Rubrica Le novità della settimana - 19 Aprile 2015

Dall'annuncio di Star Ocean 5 al reveal di Star Wars Battlefront, passando per le date d'uscita di Project Cars ed F1 2015. Troverete questo e tanto altro ancora solo su Videogame News

rubrica Le novità della settimana - 19 Aprile 2015
Articolo a cura di

Per quanto l'E3 2015 e tutte le sue novità siano ancora lontani, la settimana appena trascorsa è stata davvero movimentata sul fronte degli annunci: Electronic Arts ha finalmente mostrato l'attesissimo Star Wars: Battlefront, mentre Bandai Namco ha comunicato le date d'uscita di Project Cars e F1 2015. Come se non bastasse, abbiamo ricevuto nuove informazioni su Shadow of the Beast per PlayStation 4, mentre su Nintendo 3DS giochi come Etrian Mistery Dungeon e Shin Megami Tensei: Devil Survivor 2 Record Breaker arriveranno entro la fine dell'anno. Continuate a leggerci su Videogame News per scoprire tutte le novità degli ultimi sette giorni.

Le novità della settimana

Direttamente nel corso della Star Wars Celebration, Electronic Arts ha svelato ufficialmente Star Wars: Battlefront, l'atteso sparatutto multiplayer sviluppato da DICE. Le modalità competitive varieranno da 8 a 40 giocatori, ed è confermata la presenza di veicoli (anche volanti) e di combattimenti nello spazio. E' assente purtroppo una campagna single player in senso tradizionale, sostituita invece da una serie di missioni giocabili anche in Split Screen e tratte da alcuni degli eventi più importanti dell'intera saga. Il titolo sarà disponibile in Europa il 19 Novembre, e seguendo questo indirizzo potrete leggere le nostre impressioni sulla versione PlayStation 4 mostrata in California.

Square Enix ha finalmente annunciato Star Ocean 5: Integrity and Faithlessness, nuovo gioco di ruolo che uscirà esclusivamente su PlayStation 4 e PayStation. Il titolo è ambientato sul pianeta inesplorato di Feycreed, a 6000 anni luce id distanza dalla Terra, mentre il combat system sembra essere in tempo reale come già visto nell'ultimo capitolo del franchise. Il gioco è attualmente completo al 30%, e per questo motivo è improbabile che uscirà in Giappone non prima del 2016. Speriamo di potervi dare presto nuove informazioni anche per quanto riguarda una possibile localizzazione occidentale.

E dalle console PlayStation passiamo a Nintendo 3DS: NIS America ha annunciato qualche giorno fa l'arrivo in Europa di alcuni interessantissimi progetti destinati alla console portatile: Etrian Mystery Dungeon e Shin Megami Tensei Devil Survivor 2 Record Breaker saranno pubblicati entro la fine di quest'anno, mentre per Etrian Odyssey 2 Untold: The Fafnir Knight dovremo attendere i primi mesi del 2016. Il publisher ha comunicato inoltre che tutti i giochi di cui vi stiamo parlando saranno disponibili sia in versione retail che come download digitale sul Nintendo eShop.

Bandai Namco Games Europe e Codemasters hanno finalmente svelato la data d'uscita di F1 2015: il gioco sarà disponibile in Italia a partire dal 12 Giugno di quest'anno esclusivamente su PC, Xbox One e PlayStation 4. La software house sta lavorando anche al rinnovo dell'accordo relativo ai diritti di sfruttamento del marchio F1, che attualmente dovrebbero scadere nel 2016, confermando infine che non saranno previste altre edizioni del racing game su PlayStation 3 ed Xbox 360. Gli amanti della formula 1 videoludica dovranno quindi rivolgersi ad una console dell'attuale generazione per poter giocare agli ultimi progetti di Codemasters.

Rimanendo in tema di giochi automobilistici, Bandai Namco Games ha annunciato la data d'uscita ufficiale dell'atteso Project CARS: dopo numerosi posticipi tra il 2014 e il 2015, il racing game di Slightly Mad Studios arriverà su PC, PlayStation 4 ed Xbox One il 7 Maggio, con le versioni Steam OS e Wii U a seguire entro la fine di quest'anno. Gli sviluppatori nei giorni scorsi hanno promesso di regalare agli utenti dei misteriosi contenuti aggiuntivi a titolo di scusa per i vari ritardi che il gioco ha collezionato.

Dopo l'annuncio alla Gamescom 2013, dell'interessante remake di Shadow of the Beast per PlayStation 4 si sono letteralmente perse le tracce. Sony Computer Entertainment ha però voluto rassicurare i giocatori sulla salute del progetto, rivelando che il gioco è attualmente in fase pre-alpha e nuove informazioni saranno diffuse nel corso della prossima settimana. Su Everyeye potrete leggere le nostre prime impressioni, ed entro la fine del mese arriverà anche il primo filmato di gameplay. Nulla invece per quanto riguarda la data d'uscita, che rimane ancora da stabilire.

Top e Flop

Il Top di oggi lo assegniamo a Bandai Namco: il publisher nipponico durante l'evento Global Gamers Day ha annunciato che Dragon Ball Xenoverse ha già superato l'obiettivo delle due milioni di copie vendute in tutto il mondo dal giorno del lancio, avvenuto a fine febbraio. Si tratta senza dubbio di un ottimo risultato, che segna nel migliore dei modi l'arrivo del franchise di Dragon Ball sulle console dell'attuale generazione.

Il flop odierno non possiamo che assegnarlo a 2K Games: la compagnia ha annunciato la chiusura della sua divisione "Australia", ossia lo studio responsabile dello sviluppo di Borderlands The Pre-Sequel. Questa decisione consentirà al publisher di contenere le spese, e alcuni membri del team saranno trasferiti in altre filiali del gruppo. Si tratterebbe di una mossa di natura unicamente economica, anche se le performance commerciali non eccelse del gioco avranno probabilmente influito sulla decisione finale.

Gli articoli della settimana

Oltre agli articoli che abbiamo già citato nei paragrafi precedenti, vogliamo consigliarvi anche il nostro speciale sull'universo videoludico di Star Wars e la video anteprima di Guitar Hero Live, l'ultimo capitolo del famoso franchise musicale di Activision. In ambito PlayStation 4 troverete anche l'hands on di Alienation, mentre su Wii U arriva la recensione di Kirby e il Pennello Arcobaleno. Passando invece alle console portatili, a questo link troverete l'anteprima di Monster Hunter Stories, mentre gli utenti PC potranno leggere le nostre impressioni sulla beta di Killing Floor 2.