Rubrica Le Novità della Settimana

Tanti rumor e il lancio europeo di PS4

rubrica Le Novità della Settimana
Articolo a cura di
Lorenzo Lorenzo "Kobe" Fazio ama il basket, o per meglio dire i Los Angeles Lakers, l’Hip Hop e il teatro. Dopo aver rincorso la carriera del finto regista, dal 2007 si spaccia anche per finto esperto di videogiochi scrivendo su Everyeye.it. Lo appassionano le belle storie e gli stili visivi ricercati. Cercatelo su Twitter e su Google Plus.

Finalmente la next-gen può dirsi ufficialmente iniziata anche per noi.
Dopo l'esordio di Xbox One settimana scorsa, come tutti saprete il 29 novembre è toccato all'ultima nata di casa Sony, approdata nei negozi nostrani non senza festeggiamenti adeguati alla portata dell'evento. Pur non inondandovi di articoli, come invece abbiamo fatto nella settimana del lancio statunitense, abbiamo comunque voluto entrare ulteriormente nel merito con una serie di stuzzicanti speciali, recensioni.
Tanto per cominciare vi segnaliamo le videorecensioni di Killzone: Shadow Fall, Knack e Resogun: tre giochi più che meritevoli di accompagnare una console al lancio, ma che pagano lo scotto di uno sviluppo evidentemente affrettato.
A questo terzetto se ne aggiunge un altro che potremmo definire cross-generation, visto che si tratta di produzioni già viste su PS3 (o PS Vita) che vengono riproposte in versioni rivedute e corrette. Injustice: Gods Among Us Ultimate Edition non rende onore al potente hardware di PS4, ma baratta una grafica non proprio next-gen con un prezzo contenuto e qualche succoso extra tra nuovi personaggi e DLC inclusi nel disco di gioco. Flower e Sound Shapes non aggiungono nulla in termini contenutistici alle edizioni originali, ma vanno ad arricchire il catalogo digitale del PSN con due perle di rara bellezza, semplicemente imperdibili per chi non ha avuto il piacere in passato.
Per aiutarvi a conoscere meglio la nuova console, vi proponiamo inoltre la lettura di due interessanti speciali. Il primo prende in esame la gestione di più account su PS4, prendendo in esame l'annosa questione sulla condivisione dei contenuti tra utenti. L'altro si focalizza invece sulla funzione Share con cui potrete condividere con il mondo intero le vostre sessioni di gioco (basta che non esageriate sul concetto di "condivisione" come invece ha fatto questo videogiocatore americano).
Al di là del lancio di PS4, la settimana appena trascorsa è stata piuttosto ricca di rumor, alcuni dei quali tanto fantascientifici quanto gustosi.

Ad aprire le danze non poteva che esserci Half-Life 3. Dopo aver "rischiato" di essere presentato in mille altre occasioni e in mille altri modi diversi, questa volta toccherebbe al prossimo numero di PC Gamer svelare finalmente le prime informazioni sull'FPS di Valve.
Si vocifera di un ritorno dell'amatissimo Bully dopo che Take-Two Interactive avrebbe registrato il marchio Bullworth Academy: Canis Canem Edit. Un sequel? Una riedizione per PS Vita e 3DS?
La solita fuga di notizie di GameStop avrebbe rivelato la data d'uscita del tanto atteso Super Smash Bros. per Wii U e 3DS. Stando a quanto riportato dai listini, il gioco dovrebbe uscire negli USA il prossimo 8 aprile. Molto probabilmente ci basterà attendere i VGX, in programma il 7 dicembre, per scoprire si tratta di un semplice errore del noto rivenditore o meno.
Dopo essere stata una delle saghe di riferimento per la generazione di console appena pensionate, Gears of War sembra essere finito nel dimenticatoio. Phil Spencer, nel corso di un'intervista concessa a Kotaku, ha tirato fuori l'argomento, ricordando a tutti che l'IP non è di diretta competenza di Microsoft, ma che essendo proprietà di Epic Games sta alla nota software house decidere quando e in che modalità riportare sugli schermi la battaglia tra umani e Locuste. L'intervento, lapidario e piuttosto distaccato, ci lascia con un malizioso dubbio: che sia giunto il momento di un capitolo anche per una console Sony?
Sempre in ambito rumor, Sam Lake, direttore creativo di Remedy Entertainment, si è divertito a scatenarci un potente attacco di hype ammettendo che il team sarebbe felicissimo di concederci una nuova avventura di Alan Wake, ma che al momento manca l'ispirazione per proporre qualcosa di veramente appassionante.

Non solo: attualmente la software house sarebbe fin troppo impegnata a terminare i lavori su Quantum Break per concedersi ulteriori distrazioni. Il nuovo titolo action, previsto in esclusiva per Xbox One e che sarà nuovamente mostrato ai VGX, sta progressivamente svelando i suoi assi nella manica. Tanto per cominciare in specifici momenti dell'avventura, chiamati "punti di giunzione", potrete impersonare i "cattivi" così da comprenderne meglio motivazioni e ambizioni. Inoltre a livello tecnico, dove si promettono faville, Quantum Break utilizzerà sia il Digital Molecular Matter, un sistema di distruzione in-game estremamente preciso e affidabile, sia il DI4D: un software in grado di gestire espressioni facciali estremamente realistiche e curate. Un titolo insomma ambiziosissimo che si accollerà il compito di mostrare tutte le potenzialità della nuova piattaforma Microsoft.
Nuova piattaforma che se da una parte registra ben 150mila unità vendute in sole 48 ore nel Regno Unito, dall'altra si presta a qualche critica per alcuni (fisiologici) pezzi difettosi. Sebbene c'è chi si ingegni per riparazioni fai-da-te (altamente sconsigliate, almeno dal sottoscritto), la casa di Redmond sta affrontando l'emergenza nel migliore dei modi: non solo il suo servizio clienti risponde prontamente alle richieste d'aiuto, ma chiunque si ritrovi con una Xbox One difettosa avrà un gioco omaggio come risarcimento. Con un'offerta di tal genere, viene quasi la tentazione di sperare che la propria console si rompa.

Grande settimana per tutti i fan di Persona, saga apprezzatissima da tutti gli amanti di RPG. In un evento organizzato da Atlus sono stati annunciati Persona 5 e Persona 4: The Ultimax Suplex Hold per PS3, Persona Q: Shadow of the Labyrinth per 3DS (a cui abbiamo subito dedicato un'anteprima) e Persona 4: Dancing All Night per PS Vita (altra anteprima). Vista l'abbondanza di notizie (soprattutto relative a Persona 5), abbiamo deciso di scrivere un lunghissimo speciale dedicato al brand: utile sia per i veterani, che potranno approfondire le loro conoscenze, sia ai neofiti, magari desiderosi di scoprire qualcosa in più sull'IP.
Concludiamo l'EveryWeek di questa settimana con due ultime segnalazioni: la recensione di FIFA 14 per Xbox One (con relativa videorecensione) e la nostra rubrica Gioco del Mese. Curiosi di scoprire chi si è aggiudicato il premio nel mese di novembre? Basta un click.