ARMS Global Testpunch Adesso online

Giochiamo in diretta con la beta del picchiaduro Nintendo!

Rubrica Le novità della settimana - 22 Marzo 2015

La partnership tra Nintendo e DeNA, le tensioni fra Kojima Production e Konami e la traduzione italiana per Divinity

rubrica Le novità della settimana - 22 Marzo 2015
Articolo a cura di

La settimana appena conclusa ha portato con sé diverse novità inaspettate: da una parte Nintendo stringe una partnership con l'azienda mobile DeNA e annuncia la sua prossima piattaforma conosciuta col nome in codice di Project NX, e dall'altra sembrano moltiplicarsi i problemi tra lo studio di Kojima Production e Konami. In questa serie di news turbolente troviamo però delle buone notizie, tra cui l'arrivo dell'attesa traduzione in italiano per l'eccezionale Divinity: Original Sin e la promessa di informazioni inedite su Star Wars: Battlefront. Su Videogame News potrete tenervi aggiornati sugli eventi videoludici degli ultimi sette giorni, oltre che a dare un'occhiata agli articoli più importanti della redazione di Everyeye.

Le novità della settimana

Electronic Arts ha annunciato che l'atteso Star Wars Battlefront sarà mostrato in occasione della Star Wars Celebration, evento che si terrà in California dal 16 al 19 Aprile. Di conseguenza i giocatori non dovranno attendere l'E3 per vedere in azione lo sparatutto di DICE, che vi ricordiamo uscirà entro la fine dell'anno esclusivamente su PC, Xbox One e PlayStation 4. Rimanete con noi per tutti i dettagli che verranno comunicati nei prossimi giorni.

Quasi come un fulmine a ciel sereno, Nintendo ha annunciato nei giorni scorsi di aver stretto una partnership con DeNA, azienda nipponica specializzata in videogiochi social e mobile. Entrambe le compagnie collaboreranno nello sviluppo di titoli destinati a smartphone e tablet che vedranno come protagonisti i personaggi più famosi della casa di Kyoto. Le novità tuttavia non finiscono qui: Nintendo stessa ha confermato di essere al lavoro su una nuova piattaforma identificata col nome in codice Project NX, dichiarando di non avere alcuna intenzione di abbandonare il mercato del gaming tradizionale. E' possibile che quest'ultimo progetto verrà presentato nel corso dell'E3 2015, quindi restate sintonizzati su Everyeye per tenervi aggiornati su tutte le novità in merito.

I rumor su un'ipotetica collection di Gears of War si ripetono ciclicamente ogni settimana, e in rete sono sempre più le indiscrezioni che vogliono la riproposizione delle avventure di Marcus Fenix su Xbox One entro la fine di quest'anno. Rod Fergusson, il capo di Black Tusk Studios, ha deciso di fare chiarezza sulla questione affermando che attualmente un progetto del genere non è in sviluppo, anche se che i fan potranno aspettarsi incredibili novità sul franchise all'E3 2015. L'importante evento losangelino sarà dunque il palcoscenico perfetto per l'annuncio di Gears of War 4? Non ci resta che attendere ancora qualche mese per fugare ogni nostro dubbio.

E parlando sempre di Microsoft, la casa di Redmond ha recentemente diffuso su Xbox Live un sondaggio riguardante Quantum Break, dove agli utenti viene chiesto quali sono i bonus che li spingerebbero ad effettuare il pre-order del TPS targato Remedy. Tra le varie risposte la compagnia ha inserito anche la possibilità di ricevere una copia gratuita di "Alan Wake Xbox One Remastered Edition", un progetto mai annunciato ufficialmente. Ovviamente potrebbe trattarsi di un semplice modo per testare l'interesse del pubblico verso questa ipotetico remake, anche se non è da escludere che lo sviluppo sia già nelle fasi iniziali. Il porting, infatti, sarebbe indubbiamente un ottimo antipasto in attesa di Quantum Break, la cui uscita slitterà probabilmente nei primi mesi del 2016.

Se in casa Microsoft i porting in Full HD sono soltanto vociferati, Sony preferisce invece passare all'azione annunciando ufficialmente God of War III Remastered, l'edizione definitiva dell'ottimo Action Game uscito su PS3 nel 2010. Il titolo arriverà in esclusiva su PlayStation 4 il prossimo 15 Luglio, e sfoggerà un comparto tecnico a 1080p ed un frame rate incrementato, anche se attualmente gli sviluppatori non possono confermare con certezza questo dettaglio. Il titolo potrà essere acquistato sia in formato retail che digitale, ad un prezzo fissato a 39.99 dollari. Seguendo questo indirizzo potrete dare un'occhiata al trailer di debutto e alle prime immagini della produzione.

A giudicare da alcuni rumor trapelati in rete nelle scorse ore, sembra che Hideo Kojima lascerà Konami non appena lo sviluppo di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain sarà concluso. A quanto pare il celebre game designer e l'intera Kojima Production sarebbero entrati in conflitto col publisher nipponico a causa di alcuni cambiamenti drastici sullo stato lavorativo di alcuni dipendenti, fatto che ha portato ad una progressiva separazione fra le due parti. Il contratto che lega il team a Konami dovrebbe terminare a dicembre, e quindi un allontanamento definitivo apparirebbe ormai inevitabile. Precisiamo tuttavia che questa informazione è da considerarsi come una semplice voce di corridoio in attesa di conferme o smentite ufficiali.

Top e Flop

Il Top di questa settimana lo assegniamo a Divinity Original Sin: il portale RPG Italia e la software house Larian Studios hanno collaborato attivamente nello sviluppo di una traduzione italiana per l'eccellente gioco di ruolo su PC, che adesso è disponibile gratuitamente per il download su Steam. Ovviamente si tratta di una grande notizia per tutti i fan italiani del titolo, che in questo modo potranno godersi l'avventura interamente sottotitolata nella propria lingua. Il lavoro in questione è stato svolto con una cura davvero maniacale, e tutti i dialoghi sono stati tradotti rispettando fedelmente i testi originali.

Ill flop odierno spetta invece a Battlefield Hardline: il debutto dello sparatutto di Visceral Games negli Stati Uniti purtroppo non è stato dei migliori, in quanto un inaspettato attacco DdoS è riuscito a mettere in ginocchio i server della produzione su PC, Xbox One e PlayStation 4. La compagnia è al corrente di questa situazione, e sta lavorando senza sosta per ripristinare il funzionamento dell'infrastruttura online. Speriamo di potervi dare presto buone notizie in merito.

Gli articoli della settimana

Durante questa settimana sono stati davvero tantissimi i giochi recensiti dalla redazione di Everyeye: in particolare Final Fantasy: Type 0 e Battlefield: Hardline erano probabilmente i due titoli più attesi, a cui si sono aggiunti anche Resident Evil: Revelations 2, Sniper Elite 3 Ultimate e il DLC Colpi di Grand Theft Auto V. In ambito portatile vogliamo invece segnalarvi la recensione di Out Run 3D, versione riveduta e corretta del classico racing game uscita su Nintendo 3DS.