Rubrica Le Novità della Settimana - 28 Dicembre 2014

Gravity Rush 2, le vendite di GTA 5 e l'attacco DDOS di Lizard Squad

rubrica Le Novità della Settimana - 28 Dicembre 2014
Articolo a cura di

Vi diamo il bentornato ad EveryWeek, la rubrica di Everyeye che vi riassume le notizie più importanti della settimana appena trascorsa. Purtroppo questi ultimi sette giorni sono stati piuttosto movimentati, a causa principalmente dei ripetuti attacchi DDOS che il gruppo chiamato Lizard Squad ha lanciato contro Xbox Live e PSN. Tra le altre novità, invece, troviamo qualche dettaglio in merito al misterioso Gravity Rush 2 ed alle vendite delle versioni PS4 ed Xbox One di GTA 5.

Le novità della settimana

La rivista statunitense Game Informer ha rivelato che gli sviluppatori di Hello Games sono attualmente al lavoro sulla colonna sonora dell'attesissimo No Man's Sky per PlayStation 4, che esattamente come i numerosissimi pianeti del gioco sarà generata proceduralmente. Lo studio ha infatti stretto una collaborazione con la band 65daysofstatic, allo scopo di creare proceduralmente le singole tracce della produzione, che saranno ovviamente diverse da pianeta a pianeta e daranno vita ad una quantità di musiche virtualmente infinita.

Gravity Rush 2, il seguito dell'eccellente action game uscito esclusivamente su PSVita, è stato annunciato con un teaser durante lo scorso Tokyo Game Show, per poi sparire letteralmente dai radar. Di recente, però, il direttore creativo del progetto ha rivelato che nel corso del 2015 verranno condivisi nuovi dettagli sul gioco, anticipando inoltre la concreta possibilità che il titolo adesso sia rivolto anche (o forse "soltanto") a PlayStation 4. Speriamo di saperne di più in merito tra qualche mese.

Nei giorni scorsi sono circolati in rete una serie di rumor che volevano l'uscita dell'attesissimo Metal Gear Solid 5 Phantom Pain fissata al 24 Febbraio 2014. Alcuni retailer statunitensi, nonché il portale USA di Microsoft, avevano infatti inserito la suddetta data nei loro listini facendo presupporre un fondo di verità in merito a questa informazione. Tuttavia un esponente di Konami ha comunicato direttamente sul forum di NeoGAF che l'ultimo capitolo delle avventure di Big Boss non sarà disponibile per quella data, invitando tutti gli utenti a prestare più attenzione alle fonti ufficiali piuttosto che alle notizie trapelate dai rivenditori. Rimaniamo dunque in attesa di un annuncio ufficiale da parte della casa giapponese, con la speranza di ricevere presto nuove informazioni.

Il capo della divisione Xbox Phil Spencer ha pubblicato su Twitter un messaggio con cui invita i giocatori a prestare particolare attenzione ad un evento che si terrà il 21 Gennaio 2015, dedicato principalmente al nuovissimo Windows 10. Sembra infatti, stando alle parole di Spencer, che oltre alle novità più importanti del sistema operativo non mancheranno importanti annunci per tutti i possessori di Xbox One, tra cui non escludiamo anche il reveal di progetti inediti in arrivo quest'anno. Segnate sul calendario questo giorno, perché si prospetta un appuntamento importante per i fan della console americana.

La Terra di Mezzo: l'Ombra di Mordor è stato senza dubbio uno dei titoli più apprezzati del 2014 sia dalla critica che dagli utenti stessi, ottenendo anche ottimi risultati sul fronte delle vendite. Per quanto la software house Monolith Production non abbia ancora annunciato i piani per un ipotetico sequel, il direttore creativo della compagnia ha lasciato intuire di recente che il team si sta già muovendo verso questa direzione. I dettagli al momento sono piuttosto vaghi, e con ogni probabilità il primo capitolo dell'Ombra di Mordor rappresenterà soltanto un piccolo tassello di un universo narrativo assai più ampio.

Major Nelson e Microsoft hanno svelato i nuovi giochi che faranno parte dei Games With Gold di Gennaio: gli utenti Xbox One avranno la possibilità di scaricare gratuitamente l'eccellente D4: Dark Dreams Don't Die, mentre su Xbox 360 si potrà ottenere MX vs ATV Alive dal primo al 15 gennaio, e The Witcher 2: Assassins of Kings dal 15 fino alla fine del mese. Si tratta senza dubbio di una serie di offerte piuttosto valide, che fa sperare in un miglioramento complessivo del servizio della casa di Redmond in vista dell'ormai imminente 2015.

Top e Flop News

Il top di questa settimana spetta nuovamente a Rockstar: il gruppo NPD ha infatti comunicato che nel mese di novembre le versioni PS4 ed Xbox One di GTA 5 hanno venduto ben 1.84 milioni di copie in Nord America, includendo anche i bundle con la console di casa Sony ed il download delle versioni digitali, pari a circa 368.000 unità. A livello mondiale, invece, sembra che il free roaming abbia piazzato l'eccezionale cifra di 3.7 milioni di dollari durante lo scorso mese, ma sempre in riferimento alle edizioni per console dell'attuale generazione.

Il flop odierno lo assegniamo invece alle problematiche che stanno affliggendo in queste ore i servizi di Xbox Live e PSN. Il gruppo di hacker chiamato Lizard Squad, anche a fronte dell'arresto di alcuni suoi membri chiave avvenuto all'inizio della settimana, ha lanciato attacchi DDOS ai servizi online di Sony e Microsoft, rendendo impossibile agli utenti il download di qualsiasi contenuto e bloccando l'accesso al gioco online. Entrambe le compagnie hanno comunque annunciato di aver intrapreso le azioni necessarie volte a risolvere la situazione.

Gli articoli della settimana

Metal Gear Solid: Ground Zeroes è da poco disponibile anche su PC, e se foste curiosi di vedere come se la cava Big Boss con mouse e tastiera vi invitiamo a leggere la nostra recensione. Rimanendo sempre in tema di review, invece, segnaliamo anche quella relativa al DLC "Signore della Caccia" di La Terra di Mezzo: l'Ombra di Mordor e quella di Elegy for a Dead World.