Rubrica Le Novità della Settimana - 8 Febbraio 2015

Warhammer End Times Vermintide, la beta di Halo 5 e i problemi al matchmaking per Battlefield Hardline

rubrica Le Novità della Settimana - 8 Febbraio 2015
Articolo a cura di

Torniamo anche oggi, come ogni domenica, a riassumervi le notizie più importanti della settimana appena trascorsa. E' tempo di annunci per Fatshark Games, che svela ufficialmente l'arrivo dell'interessante Warhammer End Times Vermintide. Novità anche per l'attesissimo Persona 5 mostrato da Atlus con un video in-game che ne descrive le caratteristiche più importanti.

Le novità della settimana

Atlus ha pubblicato qualche giorno fa il primo trailer in game dell'attesissimo Persona 5, mostrando alcune delle caratteristiche del nuovo esponente della longeva saga JRPG. Tra le novità più interessanti si può notare una rinnovata cura per il level design unita all'inserimento di meccaniche stealth utili ad aggirare i nemici o a prenderli di sorpresa. Purtroppo non è stata comunicata la data d'uscita ufficiale, se non un generico 2015 valido sia per il Giappone che per gli Stati Uniti. Sulle pagine di Everyeye potrete leggere anche un'anteprima dedicata al gioco, quindi rimanete con noi per qualsiasi dettaglio in merito.

Take Two ha dichiarato tramite il recente rapporto finanziario che Battleborn verrà pubblicato entro il 31 marzo dell'anno prossimo su PC, Xbox One e PS4. Nel documento in questione si legge infatti che l'uscita dello sparatutto di Gearbox è prevista per l'anno fiscale 2015, ossia quel periodo che si trova tra aprile 2015 e, appunto, il 31 marzo 2016. Ricordiamo che il titolo è uno sparatutto in prima persona con una struttura che ricalca per certi versi quella dei MOBA: solo che le dinamiche, qui, sono esplicitamente cooperative.

Square Enix Japan ha annunciato che la demo di Final Fantasy XV inclusa nelle prime copie di Final Fantasy Type 0 HD potrà essere giocata sin da subito, e quindi dal prossimo 20 Marzo i giocatori che acquisteranno l'action RPG nipponico potranno provare l'Episodio Duscae senza ulteriori attese. Ricordiamo inoltre che questa versione dimostrativa durerà dalle 2 alle 4 ore, consentendo agli utenti di provare il combat system e di esplorare una piccola porzione del gigantesco mondo di gioco.

Lo sviluppatore Fatshark Games ha annunciato l'arrivo di Warhammer End Times Vermintide su PC, PS4 ed Xbox One. Ci troviamo di fronte ad un action in prima persona ambientato nell'universo narrativo di Warhammer, e più precisamente nella città di Ubersreik. I giocatori dovranno fronteggiare l'invasione degli Skaven, creature ibride fra umani e ratti. La software ha confermato il supporto ad una modalità cooperativa da ben cinque giocatori e l'arrivo del titolo nella seconda metà del 2015.

Anche se Hideo Kojima non ha svelato la data d'uscita di Metal Gear Solid V Phantom Pain al Taipei Game Show, lo sviluppatore ha comunque diffuso varie informazioni sull'attesissimo stealth game in arrivo quest'anno. Veniamo a sapere che il clima dinamico, una delle principali caratteristiche della produzione, non sarà soltanto un mero orpello estetico, in quanto andrà a modificare in maniera consistente il gameplay vero e proprio. I nemici, ad esempio, cercheranno rifugio dalla pioggia modificando così la loro posizione standard, e certi animali selvaggi usciranno soltanto con un particolare clima: questo aspetto sarà molto importante, dal momento che la selvaggina potrà essere cacciata e trasferita alla propria Mother Base, immensa struttura esplorabile sia offline che online.

Aaryan Flynn di BioWare ha comunicato nuove informazioni sul prossimo capitolo di Mass Effect, mettendo a tacere una volta per tutte le voci che vorrebbero il gioco stravolto e costruito sulla base del recente Dragon Age Inquisition. Sembra infatti che l'ultimo esponente del brand fantascientifico sarà perfettamente in linea con lo stile della serie, e la sua identità non verrà assolutamente modificata. Ovviamente saranno diverse le novità relative al gameplay che il team ha potuto implementare soltanto grazie alla potenza delle console current gen di Sony e Microsoft, tra cui la possibilità di creare ambienti molto più vasti e graficamente dettagliati.

Top e Flop News

Il top odierno spetta di diritto a 343 Industries. La software house americana ha pubblicato di recente i dati della beta di Halo 5 Guardians confermando il grande successo che il comparto multiplayer dell'ultimo capitolo della saga ha riscosso presso i giocatori: si parla di ben 181 milioni di uccisioni, un numero di ore di gioco pari a 290 anni di gameplay ed oltre sei miliardi di colpi sparati. Josh Holmes, Executive Producer del gioco, ha rivelato che la beta ha consentito agli sviluppatori di raccogliere in maniera più semplice i feedback degli utenti e di correggere i vari errori di bilanciamento, in modo tale da fornire ai fan di Halo il prodotto migliore e più rifinito possibile.

Il flop della settimana va invece ad un'altra beta, quella di Battlefield: Hardline. Electronic Arts ha confermato infatti la presenza di alcuni problemi con il matchmaking della versione PS4: sembra che i server abbiano raggiunto in brevissimo tempo la loro massima capacità causando di conseguenza non pochi problemi ai giocatori che volevano iniziare una nuova partita. Dal canto nostro speriamo che il publisher americano risolva al più presto questa situazione.

Articoli della settimana

Nell'ultimo numero di Game Informer la software house Crystal Dynamics ha svelato le prime informazioni sull'attesissimo Rise of the Tomb Raider, l'adventure game in uscita entro la fine di quest'anno esclusivamente su Xbox One ed Xbox 360. Qualora foste interessati a sapere qualcosa di più sulle ultime avventure di Lara Croft, date un'occhiata alla nostra Anteprima. Questa, inoltre, è stata la settimana del PS Plus di Sony, e quindi vi proponiamo le recensioni di due dei giochi scaricabili gratuitamente con l'abbonamento in questione: Apotheon e Kick & Fennick.