Destiny: Prove dei Nove Oggi alle ore 21:00

Affrontiamo le Prove dei Nove in diretta!

Rubrica PlayStation Plus - Aprile 2015

Sony annuncia i nuovi titoli del PS Plus di Aprile: spiccano Never Alone su PS4, Dishonored su PS3 e Killzone Mercenary su PSVita. Tra gli altri titoli scaricabili troviamo Tower of Guns e MonsterBag.

rubrica PlayStation Plus - Aprile 2015
Articolo a cura di

Sony Computer Entertainment annuncia finalmente i nuovi titoli del PS Plus di Aprile, sempre con leggero ritardo rispetto ai Games With Gold di Microsoft. Ma proprio come il servizio della casa di Redmond, questo mese si è rivelato ricco di novità interessanti per tutte le piattaforme del colosso giapponese: PlayStation 4 accoglie infatti Never Alone, mentre su PlayStation 3 gli utenti potranno scaricare l'eccezionale Dishonored. Anche su PSVita la situazione appare rosea, dato che i possessori della console portatile avranno a disposizione Killzone Mercenary. Fra gli altri titoli che saranno disponibili a partire dall'8 Aprile troviamo anche Tower of Guns (PS4-PS3), Aaru's Awakening (PS4/PS3) e MonsterBag (PSVita).

PlayStation 4 e PlayStation 3

Never Alone, intrigante platform di Upper One Games, potrà essere scaricato gratuitamente su PS4 dagli abbonati al servizio. Il comparto narrativo, direttamente ispirato alla tradizione orale della tribù iñupiaq dell'Alaska, vede come protagonista la piccola Nuna, una bambina che durante l'esplorazione di terre fredde e inospitali si troverà ad essere preda di orsi polari in cerca di cibo, per venire immediatamente soccorsa da una volpe artica. L'animale vestirà il ruolo di un vero e proprio co-protagonista, e insieme a benevoli spiriti-guida dei ghiacci aiuterà Nuna a ritrovare la strada di casa. La progressione dell'avventura è imperniata sulla risoluzione di semplici enigmi ambientali basati sulla cooperazione tra i due comprimari: la bambina, infatti, è in grado di arrampicarsi su scalinate e corde, oppure distruggere piccoli cumuli di ghiaccio, mentre la volpe potrà eseguire salti più lunghi e scalare diverse pareti. La direzione artistica di Never Alone è davvero eccezionale, così come molto gradevoli sonoe i documentari che si sbloccheranno di livello in livello. Dispiace però constatare una longevità piuttosto ridotta (si parla di circa due ore per completare l'avventura) e una semplicità generale che permea tutte le meccaniche del gameplay e l'intelligenza artificiale nemica. Vi rimandiamo comunque alla nostra recensione per un parere più approfondito.

Dai platform si passa agli sparatutto in prima persona: Tower of Guns arriverà l'8 Aprile anche su PlayStation 4 e PlayStation 3, pronto a coinvolgere gli utenti Sony grazie al suo riuscito mix tra un FPS e un roguelike. Nel gioco sviluppato da Terrible Posture Games dovremo infatti impugnare la nostra arma da fuoco per eliminare nemici generati casualmente in ambientazioni anch'esse del tutto casuali. Questa caratteristica si estende anche alle ricompense che otterremo durante i vari scontri, rendendo ogni partita diversa dalla precedente. Gli sviluppatori descrivono Tower of Guns come un gioco da "pausa pranzo": ogni partita può essere portata a termine in circa un'ora, ma non senza affrontare molte difficoltà.

PlayStation 4 e PlayStation 3 accolgono anche Aaru's Awakening, action platform 2D già pubblicato su PC nel Febbraio di quest'anno. Nel gioco impersoneremo Aaru, una creatura mitica in grado di teletrasportarsi per brevi distanze. Questa è la meccanica principale del gameplay, e i giocatori dovranno sfruttarla per far schivare al protagonista gli attacchi nemici o per fargli raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili. L'ultima fatica di Lumenox Games spicca a livello estetico grazie ad un comparto tecnico/artistico in 2D disegnato completamente a mano, capace di dar vita ad un mondo fantasy affascinante e splendido da vedere. Purtroppo il sistema di controllo della versione originale ha suscitato qualche perplessità negli utenti PC, e non sappiamo come se la caverà la versione console da questo punto di vista.

Soltanto su PlayStation 3 troviamo invece Dishonored, l'action stealth game di Arkane Studios che nel 2012 ha convinto (quasi) all'unanimità critica e pubblico. Ci troviamo a Dunwall, una grande città dai tratti dieselpunk sconvolta dalla peste; qui vestiamo i panni di Corvo Attano, fedele guardia del corpo personale dell'Imperatrice. Il protagonista sarà presto accusato ingiustamente dell'assassinio della sovrana e del rapimento della figlia erede al trono, venendo dunque condannato a morte dagli stessi complottisti. Liberato da una fazione alleata ed entrato in contatto con una misteriosa presenza apparentemente sovrannaturale, Corvo acquisirà dei poteri eccezionali che gli consentiranno di compiere azioni fuori dall'ordinario e di salvare la città ormai in piena decadenza. Oltre al lavoro superbo svolto per la creazione di un "Lore" coerente, complesso e sempre interessante, gli sviluppatori hanno dotato la produzione di un gameplay caratterizzato che mescola azione in prima persona e - soprattutto- momenti da stealth game, con una particolare enfasi sull'esplorazione e la scoperta di passaggi segreti dislocati per tutta Dunwall. Riuscire a prendere i nemici di soppiatto (stordirli o ucciderli sarà soltanto una nostra scelta, che però avrà pesanti conseguenze sul finale della narrazione) non sarà sempre un'impresa facile, e sfruttare al meglio le magie in nostro possesso e gli ambienti circostanti saranno le uniche possibilità di salvezza. Vi rimandiamo alla nostra recensione per conoscere tutti i segreti di Dishonored.

PlayStation Vita

Il mese di Aprile su PlayStation Vita si apre col botto grazie a Killzone: Mercenary: lo sparatutto di Guerrilla Cambridge uscito nel 2013 è presto diventato il miglior esponente del genere FPS sulla console portatile di Sony, distinguendosi dai suoi avversari grazie ad un comparto tecnico fuori dal comune e ad un gameplay fedele ai più famosi capitoli per console casalinghe. Lo Story Mode ci mette nei panni di Arran Denner, un mercenario che lavora per il miglior offerente e si ritroverà coinvolto nella sanguinosa guerra tra gli eserciti di ISA ed Helghan. La trama procede parallelamente a quella del secondo capitolo su PS3, e si dipanerà in nove missioni. Per quanto riguarda il gameplay, in Killzone: Mercenary quasi ogni nostra azione corrisponderà ad una precisa somma di denaro che sarà versata nel nostro conto, grazie alla quale potremo cambiare anche integralmente la nostra dotazione bellica. Un'altra caratteristica (e qualità, aggiungeremmo noi) della produzione è la buona libertà di approccio offerta dalle missioni, nelle quali potremo scegliere se affrontare i nemici di soppiatto (magari percorrendo zone meno pattugliate) oppure gettarci violentemente nella mischia. Il titolo di Sony è assolutamente consigliato agli appassionati di sparatutto in prima persona, che avranno di fronte un'avventura versatile e coinvolgente, nonché probabilmente il comparto grafico migliore mai visto su una console portatile.

L'ultimo titolo del ricco mese di Aprile è MonsterBag, bizzarro puzzle platform di IguanaBee in uscita esclusivamente su PlayStation Vita. Il gioco racconta il viaggio di V, un mostriciattolo blu il cui unico obiettivo è quello di ricongiungersi con la sua piccola amica umana di nome Nia. Nel tentativo di raggiungere la ragazza, però, V entrerà in contatto con tantissime persone che, vedendo la sua natura, non esiteranno ad attaccarlo violentemente. Di conseguenza per sopravvivere sarà necessario nascondersi da chiunque possa farci del male, ed utilizzare i nostri poteri telecinetici nella risoluzione di vari enigmi ambientali importantissimi per il proseguimento della storia.

Lista completa novità

Titoli disponibili dall'8 Aprile
8 aprile: Tower of Guns (PlayStation 4/PlayStation 3)
8 aprile: Never Alone (PlayStation 4)
8 aprile: Dishonored (PlayStation 3)
8 aprile: Aaru’s Awakening (PlayStation 4/ PlayStation 3)
8 aprile: Killzone Mercenary (PlayStation Vita)
8 aprile: MonsterBag (PlayStation Vita)

Titoli non più disponibili dall'8 Aprile
8 aprile: Oddworld: New ‘n’ Tasty
8 aprile: Valiant Hearts
8 aprile: Papo and Yo
8 aprile: Sherlock Holmes Crimes and Punishments
8 aprile: OlliOlli2 Welcome to Olliwood
8 aprile: CounterSpy