Rubrica PlayStation Plus - Luglio 2014

Un altro mese con PlayStation Plus, questa volta all'insegna di Strider e Dead Space 3

rubrica PlayStation Plus - Luglio 2014
Articolo a cura di

Questo caldo ed impegnatissimo Giugno sta ormai per volgere al termine, e Sony svela come sempre i giochi che entreranno a far parte della Instant Collection di Luglio. Continuando nel solco della tradizione lanciata il mese scorso, il colosso giapponese propone ben due giochi gratuiti per piattforma a tutti gli abbonati. Su PlayStation 4 si continua sulla scia di produzioni digitali, che però questa volta accolgono due "pezzi grossi" dalla qualità non indifferente: Strider e TowerFall Ascension. Anche gli utenti PlayStation 3 non vengono trattati da meno, con l'ottimo Dead Space 3 e l'intrigante Vessel a rimpolpare l'offerta destinata alla console old gen. Per quanto riguarda PlayStation Vita, invece, i possessori dell'ultima console portatile di Sony troveranno ad attenderli LEGO Batman 2: DC Superheroes e Doki Doki Universe.

PlayStation 4

Il remake di Strider è considerato praticamente all'unanimità come uno dei titoli in digital delivery migliori di quest'anno. L'ultima fatica della software house Double Helix, infatti, si presenta davvero in forma smagliante in questa nuova generazione, caratterizzata da un buon comparto tecnico, un gameplay da urlo ed una longevità di tutto rispetto. Produzione consigliata sia ai fan del franchise originale che agli amanti di quella piccola, grande perla di Shadow Complex, il titolo in questione riuscirà indubbiamente ad appassionarvi e divertirvi come non mai.

Il secondo titolo digitale che gli utenti Plus potranno scaricare è TowerFall Ascension, edizione riveduta e corretta di uno dei giochi più apprezzati per la piattaforma OUYA. Esplicitamente dedicato al multiplayer competitivo, il gioco è un concentrato di agonismo ed adrenalina. La pixel art bidimensionale non deve trarvi in inganno: Towerfall è un titolo assuefacente, un brawler game profondo e preciso, capace di coinvolgere chiunque decida di avvicinarvisi. Pur essendo presente una discreta modalità single palyer, il titolo dà il meglio di sé in gruppo: una buona scusa per comprare un altro controller?

PlayStation 3

Il pezzo forte della Instant Game Collection di PlayStation 3 è senza dubbio l'ottimo Dead Space 3, ultimo capitolo dell'apprezzata saga di Survival Horror sviluppata da Visceral Games. Pur avendo abbracciato un nuovo corso a livello di gameplay (caratterizzato da ritmi decisamente più simili ad un action game), il gioco presenta comunque un comparto narrativo molto interessante, e l'introduzione della modalità cooperativa è sicuramente un valore aggiunto per la rigiocabilità. Bisogna però ammettere che i ritmi decisamente martellanti di buona parte dell'avventura potrebbero indispettire tutti coloro che hanno preferito le atmosfere cupe e claustrofobiche del primo, indimenticabile capitolo.

I possessori di PlayStation 3 avranno anche la possibilità di scaricare Vessel, un particolare puzzle game 2D caratterizzato a una simulazione fisica dei liquidi decisamente interessante. Vestiremo i panni del protagonista Arkwright, che dovrà risolvere tanti puzzle in mille modi diversi interagendo con Fluros, uno strano congegno spara-liquidi che egli stesso ha inventato. Pur non essendo molto conosciuto, il gioco sviluppato da indiePub ha comunque riscontrato un buon successo di critica e di pubblico, e per quanto ci riguarda rappresenta un'aggiunta davvero gradita alla Instant Game Collection del mese prossimo.

PlayStation Vita

I possessori di PlayStation Vita potrebbero forse rimanere un po' delusi da quest'ultimo aggiornamento del PlayStation Plus, soprattutto rispetto all'eccezionale offerta che Sony aveva proposto lo scorso mese (che includeva, tra gli altri, anche lo splendido Dragon's Crown). Il primo titolo disponibile gratuitamente per la console portatile è LEGO Batman 2: DC Superheroes, che ci consentirà di vivere le avventure dell'uomo pipistrello in una veste più leggera. Rispetto all'edizione per le home console, il gioco su portatile perde l'apprezzata struttura free roaming, a cui vanno a sostituirsi singoli livelli selezionabili dalla Bat Caverna che in questo caso assume il ruolo di Hub centrale dell'avventura. Comunque sia, la produzione mantiene il classico gameplay del franchise, caratterizzato da tanta azione a cui si aggiungono anche sezioni di puzzle e platform.

L'ultimo gioco che arriva gratuitamente su PSVita è il particolarissimo Doki Doki Universe, avventura sviluppata dalla software house HumaNature Studios. Lo precisiamo immediatamente: si tratta di una di quelle esperienze in bilico fra videogame e storia interattiva, caratterizzata da ottime idee e dalla volontà di rompere gli schemi classici del mondo videoludico. Il titolo racconta il viaggio del robot QT3, una macchina senziente che andrà alla ricerca della sua umanità. Un prodotto sicuramente particolare, non adatto a tutti e pieno di tantissime linee di testo (completamente in inglese) da leggere. Insomma, il vero fulcro del gioco risiede nell'universo su cui è costruito, più che sul mero gameplay. Sarà infatti importantissimo dialogare con gli strambi personaggi che popolano il mondo di gioco, ed ogni volta ci troveremo di fronte a personalità buffe e sempre diverse, venendo al contempo spinti dalla curiosità di scoprire cosa si nasconde dietro l'esuberante immaginario del titolo. Per informazioni più dettagliate, vi rimandiamo alla nostra esaustiva e dettagliata recensione.