Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo a tutte le vostre domande e curiosità!

Novità e aggiornamenti di PS Plus, per Sony PS4 e PS3

Sony svela i protagonisti del PlayStation Plus di Aprile: Dead Star e Zombie su PS4, I Am Alive e Savage Moon su PS3. PlayStation Vita, invece, accoglie Shutshimi e A Virus Named Tom.

rubrica Playstation Plus, novità e aggiornamenti di Aprile 2016
Articolo a cura di

Sony Interactive Entertainment ha svelato qualche giorno fa i nuovi titoli protagonisti del PlayStation Plus di Aprile: uno dei progetti più importanti scaricabili gratuitamente dagli abbonati al servizio è Zombi, la versione PS4 dell'eccezionale Survival Horror uscito in precedenza come esclusiva Wii U, che arriva a parziale compensazione per tutti gli utenti delusi dalla mancanza di progetti Tripla A. Sempre sulla console Current Gen è disponibile anche Dead Star, mentre su PlayStation 3 sarà possibile scaricare I Am Alive e Savage Moon. Si chiude, come di consueto, con PlayStation Vita, che accoglie il puzzle game A Virus Named TOM e l'intrigante shoot'em up bidimensionale Shutshimi.

PlayStation 4

Ricordato come uno dei titoli migliori che hanno accompagnato il lancio di Wii U nel 2012, Zombi abbandona i lidi di Nintendo per approdare su PlayStation 4 esclusivamente in formato digitale, e come protagonista assoluto del PlayStation Plus di Aprile. Esattamente come nella versione originale, i giocatori saranno chiamati ad esplorare una Londra devastata dall'Afflizione, tremenda epidemia capace di trasformare ogni essere umano in un terrificante zombie. Nel corso dell'avventura in ciò che rimane della capitale inglese ci imbatteremo in intrighi e profezie che risalgono addirittura all'astronomo britannico John Dee, ed esploreremo alcuni dei luoghi più importanti della Città come Buckingham Palace o la Torre di Londra. Uno degli elementi che distingue Zombi dagli altri Survival Horror è la meccanica legata al Game Over: una volta esaurita la salute, infatti, non ricominceremo dal primo checkpoint disponibile dato che il nostro personaggio morirà definitivamente. Piuttosto vestiremo i panni di un nuovo sopravvissuto, e per recuperare lo zaino contenente tutti i nostri vecchi oggetti saremo obbligati ad affrontare il nostro precedente alter ego ormai trasformato. Al netto di un comparto tecnico che già nel 2012 mostrava il fianco a diverse imperfezioni, il titolo di Ubisoft si è rivelato, oggi come quattro anni fa, un ottimo esponente della categoria.

Il secondo titolo disponibile su PlayStation 4 è Dead Star, nuovo shoote'em up strategico in 2.5D sviluppato da Armature Studios, che mescola un gameplay tipico dei vecchi arcade con alcuni elementi recuperati dal genere dei MOBA. I giocatori saranno chiamati a scegliere tra un'ampia varietà di astronavi e a partecipare ad intensi combattimenti aerei che si svolgeranno fra due squadre di 10 giocatori ciascuno. Catturare avamposti permetterà al nostro team di espandere la propria presenza, e raccogliere le risorse in giro per lo spazio sarà fondamentale per il potenziamento delle difese. Ciascun vascello è caratterizzato da abilità uniche, ma sarà possibile anche utilizzare diverse tipologie di equipaggiamento per ottenere nuovi bonus e un aspetto estetico sempre diverso per la propria flotta. Se le battaglie online dovessero risultare troppo difficili, basterà scegliere la modalità "Gioco Libero" per far pratica con gli armamenti e le strategie prima di gettarsi nella mischia.

PlayStation 3

Se negli scorsi mesi l'offerta del Plus su PlayStation 3 aveva prestato il fianco a più di qualche lamentela, questa volta saranno molti a festeggiare per l'arrivo di I Am Alive, l'interessante Action-Survival Game di Ubisoft pubblicato originariamente nel 2012. Ambientato esattamente un anno dopo la Catastrofe, un terrificante cataclisma che ha spazzato via la quasi totalità del genere umano, il protagonista dell'avventura lotta per sopravvivere in una città desolata con un un solo obiettivo: trovare la moglie e la figlia da tempo scomparse. Durante il nostro viaggio non incontreremo nessuna minaccia soprannaturale, ma esclusivamente gente comune intenta ad affrontare la precarietà di un mondo ormai al collasso.
Dal punto di vista ludico, I Am Alive risponde perfettamente alla descrizione di "Survival Game": il protagonista, infatti, sarà armato esclusivamente di una pistola (spesso scarica) e di un machete, e ogni azione diversa dalla semplice camminata intaccherà la sua barra della resistenza. Buone notizie anche per le routine comportamentali dei nemici, che per le circa 8 ore della campagna Single Player si sono dimostrate quasi sempre sorprendenti e capaci di gettare la base perfetta per delle fasi di combattimento quasi strategiche, dove una sola mossa errata potrebbe portare alla morte del protagonista.

Su PlayStation 3 arriva anche Savage Moon, un tower defense in cui i giocatori dovranno difendere uno sperduto impianto minerario da un potente esercito di creature aliene, chiamate Insettociti. Ovviamente avremo a disposizione un arsenale di attrezzature militari High Tech, grazie alle quasi sarà possibile resistere alle continue ondate di attacchi extraterrestri. Più insetti riusciremo a spazzare via, più crediti guadagneremo per potenziare la nostra artiglieria e acquistare nuove bocche da fuoco. In uno scontro di questo genere, tuttavia, ciò che davvero può fare la differenza è il posizionamento delle armi: potremo fare piazza pulita degli avversari disponendo intere file di mitragliatrici a tiro rapido, oppure bloccare le strade spingendo i nemici in trappola, rimanendo coscienti del fatto che la sola potenza di fuoco non potrà salvarci.

PlayStation Vita

Passiamo adesso a PlayStation Vita: pubblicato qualche anno fa su PC, A Virus Named TOM debutta anche sulla console portatile di Sony ed è scaricabile gratuitamente da tutti gli abbonati al Plus. Ci troviamo di fronte ad un Action Puzzle nel quale prenderemo il controllo di TIMO, un virus creato al solo scopo di sabotare le geniali invenzioni del Dottor X. I giocatori avranno a disposizione oltre 50 livelli differenti nei quali dovranno guidare il virus attraverso vari circuiti pieni di ostacoli. Proseguendo nella risoluzione dei rompicapi entreranno in contatto con meccaniche sempre più complesse che li costringeranno a riflettere attentamente prima di compiere una mossa. Rispetto alla versione originale dobbiamo segnalare purtroppo la mancanza di alcune modalità, tra cui la cooperativa per 4 giocatori (con ulteriori 50 livelli) e la "Battle Mode".

L'ultimo titolo del PS Plus di Aprile è Shütshimi, uno sparatutto a scorrimento che vede come protagonista un pesce muscoloso e smemorato. I giocatori imbracceranno il loro fucile a proiettili trasformabili e si getteranno nella mischia in livelli generati casualmente, caratterizzati da ondate di nemici e dalla possibilità di raccogliere potenziamenti per affrontare gli immancabili Boss. Come se non bastasse, sia le ondate che i cicli di potenziamento dureranno soltanto 10 secondi, quindi sarà necessario agire in fretta per eliminare quanti più avversari possibili e ottenere le attrezzature migliori. E a proposito dell'arsenale bellico in dotazione al nostro protagonista, gli sviluppatori hanno inserito 5 diverse armi potenziabili tra cui scegliere, più di trenta potenziamenti combinabili fra di loro e oltre 30 cappelli che potranno sbloccare attributi nascosti in grado letteralmente di rivoluzionare le sessioni di gioco. Purtroppo manca qualsiasi tipo di modalità cooperativa o competitiva, ma i giocatori potranno comunque sfidare i propri amici e nemici grazie alle Classifiche Online.