Nioh (Patch 1.06) Oggi alle ore 17:00

Vi mostriamo le nuove missioni di Nioh!

Ultime news dal mondo dei videogame, tutte le novità della settimana per tutte le console

La data d'uscita di Gears of War 4, l'annuncio di A.O.T. Wings of Freedom, i rumor su Final Fantasy VII Remake e l'alpha giocabile di Ni-Oh.Troverete questo e molto altro ancora su Videogame News.

rubrica Ultime News sui Videogiochi - Tutte le novità della settimana 10/04/2016
Articolo a cura di

Puntuale come ogni domenica ritorna anche oggi Videogame News, la rubrica nella quale vi raccontiamo le novità videoludiche più importanti della settimana appena trascorsa. In questi ultimi sette giorni Microsoft ha colto l'occasione di svelare finalmente la data d'uscita di Gears of War 4, atteso sparatutto in terza persona di The Coalition in arrivo su Xbox One. Non sono mancati, poi, nuovi rumor su Final Fantasy VII Remake e varie informazioni ufficiali su Final Fantasy XV, a cui è seguito l'annuncio di una versione Alpha giocabile di Ni-Oh che arriverà a fine mese solo su PlayStation 4. Continuate a seguirci su Videogame News per scoprire anche le Top e le Flop News e una carrellata degli articoli più importanti della nostra redazione.

Le novità della settimana

Microsoft ha annunciato nei giorni scorsi che Gears of War 4 sarà disponibile esclusivamente su Xbox One dal prossimo 11 ottobre in contemporanea mondiale. Attualmente non abbiamo notizie in merito ad eventuali edizioni limitate, e per adesso il publisher non ha fatto menzione ad un'ipotetica uscita su Windows 10 che però rimanete comunque molto probabile. Ricordiamo inoltre che la beta di Gears of War 4 partirà dal prossimo 18 aprile per coloro che hanno giocato a Gears of War Ultimate Edition, mentre tutti gli altri utenti Gold dovranno attendere fino al 25 dello stesso mese.

Stando a quanto riportato in rete da alcuni lettori di Game Informer, oltre alle numerose informazioni che la rivista ha diffuso su Final Fantasy XV l'articolo includeva anche nuovi dettagli su Final Fantasy VII Remake, attesissimo RPG annunciato all'e3 2015 in esclusiva temporale su PlayStation 4. Veniamo a sapere infatti che il gioco potrebbe essere suddiviso in tre grandi episodi della durata di circa 40 ore ciascuno, per un totale che finirebbe per superare le 120 ore di gameplay. Si tratta di una cifra sicuramente superiore rispetto al gioco originale uscito sulla prima PlayStation, e in ogni caso Nomura, Nojima e Kitase di Square Enix hanno confermato di poter effettuare sia cambiamenti che approfondimenti sulla trama che potranno essere apprezzati dai fan. Sembra inoltre che Final Fantasy VII Remake abbia ance un ciclo produttivo di durata molto inferiore rispetto a quello che ha contraddistinto il quindicesimo capitolo regolare della serie, anche se al momento non ci sono informazioni certe sulla data d'uscita.

Koei Tecmo Europe ha annunciato ufficialmente la localizzazione europea dell'ultimo Action Game di Omega Force basato sull'anime Attack On Titan. Dopo aver riscosso un grandissimo successo in Giappone, infatti, il gioco arriverà anche nel Vecchio Continente il 26 Agosto col nome di A.O.T. Wings of Freedom, e sarà disponibile non soltanto su PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation Vita come già visto in madrepatria, ma questa volta approderà anche su Xbox One e PC su Steam. Ricordiamo infine che il gioco seguirà fedelmente la trama della prima stagione del franchise, e darà la possibilità agli utenti di rivivere i momenti più traumatizzanti, epici e divertenti dell'intera serie.

L'utente Reddit "untypedhero" ha condiviso alcune informazioni su Nintendo NX, nuova piattaforma di Nintendo che dovrebbe arrivare tra la fine di quest'anno e l'inizio del 2017. Stando a quanto rivelato dalla fonte, la prossima console della casa di Kyoto dovrebbe basarsi su un'architettura x86, dare agli utenti la possibilità di effettuare il backup dei dati con i server Nintendo e garantire il supporto a schermi aggiuntivi di Smartphone e Tablet. Sul fronte dei giochi, sembrerebbe assicurata la compatibilità con i porting dei giochi dell'attuale generazione, e infine non mancherebbe la piena integrazione col nuovo servizio My Nintendo. Ci teniamo a precisare che i dettagli in questione non sono mai stati confermati da parte della compagnia giapponese, e devono essere presi con le dovute precauzioni fino ad eventuali conferme o smentite ufficiali.

Si ritorna a parlare di NiOh: Koei Tecmo ha annunciato nelle scorse ore che verrà presto pubblicata una versione alpha demo di NiOh, interessante action game in sviluppo presso gli studi di Team Ninja esclusivamente su PlayStation 4. Più precisamente scopriamo che la demo sarà disponibile sul PlayStation Store in contemporanea mondiale dal 26 aprile al 5 maggio, e potrà essere scaricata gratuitamente senza effettuare alcun tipo di prenotazione. Si tratterà dunque della migliore occasione di provare con mano il progetto, che ricordiamo è stato svelato la prima volta ben 10 anni fa come esclusiva PlayStation 3.

Yoshiaki Hirabayashi, Producer responsabile del remake di Resident Evil 2, ha confermato recentemente che lo sviluppo del gioco procede bene, svelando allo stesso tempo alcuni dettagli in merito ai lavori sul progetto. Il team dello sviluppatore nipponico presso Capcom spera infatti di ricatturare lo spirito del gioco originale pubblicato su PlayStation One, e per ottenere questo risultato Hirabayashi ha intenzione di sfruttare tutta la sua esperienza accumulata lavorando al remake per GameCube del primo capitolo del franchise. In questo momento non sappiamo se verranno mantenute le inquadrature fisse, rispettando quindi l'impostazione originale, o se gli sviluppatori opteranno per una soluzione più moderna, ma in ogni caso il produttore ha confermato che le decisioni di questo tipo verranno prese anche a seconda dei feedback che gli utenti hanno condiviso a proposito di Resident Evil 6.

Parlando ai microfoni di Dengeki Online, Hajime Tabata di Square Enix ha svelato diversi dettagli riguardo l'atteso Final Fantasy XV. In seguito alle diverse critiche riguardanti il comparto tecnico della recente Platinum Demo, lo sviluppatore ha spiegato che la versione di prova è stata realizzata con lo scopo di testare il sistema di risoluzione dinamica e permettere ai giocatori di immergersi in un mondo digitale. Per questo motivo gli sviluppatori non hanno prestato molta attenzione al frame rate, e allo stesso tempo hanno utilizzato le medesime impostazioni grafiche sia su PS4 che su Xbox One in modo da non creare troppa disparità fra le due piattaforme. Tuttavia gli sviluppatori sono impegnati ad ottimizzare separatamente le versioni per le due console, che verranno spinte fino ai rispettivi limiti e che potrebbero quindi differire tra loro anche in maniera evidente. Tabata ha concluso ribadendo nuovamente che l'eventuale sviluppo della versione PC verrà preso in considerazione solo dopo il lancio del gioco, e che a seconda di come verrà accolto Final Fantasy XV non è escluso l'arrivo di nuove espansioni e DLC.

Top & Flop News

Il Top di oggi spetta di diritto a From Software: anche se Dark Souls 3 uscirà soltanto martedì prossimo, qualche giorno fa è terminato ufficialmente l'embargo per le recensioni e le principali testate internazionali, compresa Everyeye.it, hanno iniziato a pubblicare pareri molto positivi sull'atteso Action RPG in arrivo su PC, PS4 e Xbox One. Dal canto nostro, l'ultima fatica dello sviluppatore nipponico ha stupito grazie ad un level design curatissimo e alle rifiniture relative al sistema di sviluppo del personaggio e ai meccanismi che regolano le classi magiche, che lo rendono sotto molti aspetti l'esponente migliore del franchise. La serie si conclude quindi nel migliore dei modi, mentre noi rimaniamo in attesa di scoprire quali saranno i prossimi piani della software house, magari alle prese con una nuova IP.

Il flop odierno spetta invece a Rock Band 4: si è conclusa qualche giorno fa la campagna di raccolta fondi per il porting di Rock Band 4, che ha totalizzato circa 793.000 dollari in un mese a fronte degli 1.5 milioni richiesti per effettuare il lavoro di conversione su Windows. Il budget per un lavoro di questo genere, in realtà, è pari a due milioni di dollari, ma gli sviluppatori avrebbero raggiunto i restanti 500.000 in caso di successo della campagna. Purtroppo le cose sono andate diversamente, e nonostante il sostegno di oltre 16000 appassionati, Rock Band 4 non approderà su PC.

Gli articoli della settimana

Come vi abbiamo già accennato nello scorso paragrafo, all'inizio della settimana è scaduto l'embargo di Dark Souls 3, e nella nostra recensione vi parliamo dei pregi e dei difetti dell'eccezionale Action-RPG sviluppato dai talentuosi ragazzi di From Software. Rimanendo sempre in tema di recensioni, troverete anche il nostro parere sull'ottimo Hyper Light Drifter e su MXGP2 di Milestone, mentre agli amanti delle avventure grafiche consigliamo la lettura della review di Day of the Tentacle Remastered. Dedicato esclusivamente agli utenti PC è, invece, il nostro Speciale su Quantum Break, che mette in luce le diverse problematiche che stanno affliggendo (e probabilmente affliggeranno ancora a lungo) la versione Windows 10 dell'ultima fatica di Remedy.