Hearthstone Adesso online

Seguiamo in diretta le fasi finali del Winter Championship!

Ultime news dal mondo dei videogames, tutte le novità della settimana per tutte le console

Il nuovo studio indipendente di Hideo Kojima, la data d'uscita della versione PC di Dragon's Dogma Dark Arisen e di Unravel. Scoprite le novità più importanti della settimana su Videogame News!

rubrica Ultime News sui Videogiochi - Tutte le novità della settimana 20/12/2015
Articolo a cura di

Puntuale come ogni domenica, Videogame News ritorna anche oggi per parlarvi delle notizie più importanti degli ultimi sette giorni: il celebre game designer Hideo Kojima ha annunciato ufficialmente di aver fondato un nuovo studio indipendente, attualmente composto da quattro persone e al lavoro su un gioco che arriverà in esclusiva console su PlayStation 4 e qualche tempo dopo anche su PC. Capcom, dal canto suo, ha finalmente confermato la data d'uscita della versione PC di Dragon's Dogma: Dark Arisen, eccezionale Action RPG che arriverà su Computer forte di una risoluzione Full HD e il supporto a texture migliorate e 60 FPS. E rimanendo sempre in tema di date d'uscita, Electronic Arts ha colto l'occasione per svelare il giorno di lancio di Unravel, interessante platform diretto a PC, Xbox One e PlayStation 4. Continuate a leggerci su Videogame News per scoprire tutte le news della settimana appena trascorsa.

Le novità della settimana

Dopo aver abbandonato ufficialmente Konami, il talentuoso game designer Hideo Kojima ha aperto un nuovo studio di sviluppo indipendente chiamato Kojima Productions. Lo sviluppatore ha annunciato inoltre una partnership con Sony Computer Entertainment per la creazione di un nuovo titolo, che arriverà in esclusiva console su PlayStation 4 e in un secondo momento anche su PC. Al momento, tuttavia, non ci sono altre informazioni sul proprio gioco dello studio, se non che cercherà di riunire in un unico progetto le innovazioni del settore videoludico e gli elementi che hanno reso eccezionali i titoli del passato.

In una recente intervista alla rivista Game Informer, Yusuke Amano e Hisashi Nogami, rispettivamente game director e producer di Splatoon, hanno rivelato alcune interessanti informazioni sullo sparatutto multiplayer sviluppato da Nintendo in esclusiva su Wii U. Stando alle dichiarazioni degli sviluppatori, non ci sarebbe alcun piano per prolungare il supporto gratuito garantito finora al titolo oltre la fine del mese di gennaio 2016. Ancora più sorprendente sembra essere la mancanza di un programma di DLC a pagamento a partire dalla data in questione. Dal canto nostro preferiamo rimanere in attesa di conferme o smentite da parte della stessa Nintendo, che arriveranno probabilmente nei prossimi giorni.

Con un breve messaggio pubblicato su Twitter, Katsuhiro Harada ha rivelato di aver ricevuto tantissime richieste dai fan per sviluppare una versione PC di Tekken 7, anche se al momento non sembra che il team di sviluppo abbia preso decisioni in tal senso anche se le cose potrebbero cambiare in futuro. La scorsa settimana, Bandai Namco ha annunciato un corposo aggiornamento per il gioco chiamato Fated Retribution, che includerà varie migliorie di tipo tecnico ed aggiungerà al roster il personaggio di Akuma, noto per essere uno dei principali lottatori della serie Street Fighter. Vi ricordiamo inoltre che il titolo è uscito sui cabinati arcade nipponici, ed arriverà anche in occidente grazie ad una versione per le console domestiche.

E continuando a parlare del PC, Capcom ha annunciato ufficialmente la versione Computer di Dragon's Dogma Dark Arisen: l'eccezionale action RPG sarà disponibile infatti a partire dal 15 genaio dell'anno prossimo, e potrà vantare di un pieno supporto alla risoluzione 4K, un frame rate ancorato a 60FPS e tutti i DLC pubblicati fino ad oggi su console. Dragon's Dogma è stato pubblicato originariamente nel 2012 su PlayStation 3 ed Xbox 360, e l'anno successivo ha accolto l'espansione Dark Arisen caratterizzata dalla presenza di nemici inediti e di un'ambientazione aggiuntiva: l'Isola di Nerabisso.

La data d'uscita di Final Fantasy XV rimane ancora avvolta nel mistero, ma un recente sondaggio di Square Enix rivolto agli utenti nipponici potrebbe contenere un interessante indizio secondo il quale il gioco potrebbe essere commercializzato nel periodo estivo. Alla domanda numero 47 del questionario, di cui troverete uno scatto su Everyeye.it, ai giocatori viene chiesto quale titolo preferirebbero tra Persona 5 e Final Fantasy XV, nel caso entrambi uscissero nello stesso periodo. Atlus, infatti, ha più volte dichiarato che l'atteso Persona 5 arriverà durante l'estate del 2016, e per questomotivo è probabile che anche Square Enix stia pensando di sfruttare una finestra temporale simile. Naturalmente si tratta soltanto di semplici speculazioni, e questi dettagli non sono stati confermati in alcun modo dalla software house. Comunque sia, la data di lancio del gioco sarà svelata a marzo 2016, in occasione di uno speciale evento che si terrà a Tokyo.

Electronic Arts ha annunciato qualche giorno fa la data d'uscita di Unravel, interessante platform sviluppato da Coldwood Studios che vede come protagonista un gomitolo di lana rosso fuoco. Il gioco approderà su PC, PlayStation 4 ed Xbox One il 9 febbraio dell'anno prossimo, e sull'ultima console di Microsoft. Gli iscritti al servizio EA Access potranno scaricare il gioco anticipatamente, ed usufruire anche di un buono sconto pari al 10% del prezzo, quest'ultimo fissato a 19.99 dollari.

OtherSide Entertainment ha annunciato ufficialmente l'inizio dei lavori su System Shock 3, terzo capitolo dell'apprezzata serie di FPS ferma dal lontano 1999, anno di uscita del secondo episodio. Al momento non ci sono dettagli di alcun tipo sul progetto, ed il sito teaser contiene solamente un form da compilare per l'iscrizione alla newsletter e ricevere così tutti gli aggiornamenti. Non ci resta quindi che rimanere in attesa di ulteriori informazioni, ma secondo alcuni rumor System Shock 3 potrebbe essere un titolo pensato per la Realtà Virtuale ed i suoi appositi visori.

Top & Flop News

Il top di questa settimana non possiamo che assegnarlo a Psyonix: la software house indipendente ha confermato nelle pagine del Wall Street Journal che il suo Rocket League ha generato incassi per oltre 50 milioni di dollari dal debutto su PC e PlayStation 4 avvenuto nel Luglio di quest'anno. Si tratta di una cifra destinata a salire ulteriormente grazie anche all'uscita del gioco su Xbox One, fissata per un giorno imprecisato del 2016. Ovviamente parte dei proventi sono serviti a pagare i detentori dei diritti di copyright dei DLC come quello dedicato a Ritorno al Futuro, ma in ogni caso rimane un traguardo davvero eccezionale per un titolo indipendente.

Il flop di oggi spetta invece a Microsoft: dopo i rumor dei giorni scorsi, la casa di Redmond ha annunciato ufficialmente che Fable Legends non uscirà più entro la fine dell'anno come inizialmente previsto, ma slitterà ad un ancora imprecisato giorno dell'anno prossimo. Gli sviluppatori di Lionhead Studios hanno confermato che i lavori sul titolo procedono senza problemi, e che la decisione di estendere la closed beta e rimandare l'uscita è stata presa al fine di continuare a valutare i feedback della community ed aggiungere molti contenuti in più. Il team non aveva previsto inizialmente che il gioco sarebbe diventato così ampio, e che adesso è diventato il progetto più ambizioso di sempre mai realizzato da Lionhead. Una nuova beta, questa volta aperta al pubblico, prenderà il via durante la primavera del 2016.

Gli articoli della settimana

Dopo oltre un anno di attesa finalmente i possessori di PlayStation 3 potranno scaricare Yakuza 5, del quale vi proponiamo la nostra recensione, mentre sul fronte PC troverete la review dell'eccezionale racing game DiRT Rally, in arrivo il prossimo anno anche su Xbox One e PlayStation 4. E continuando a parlare di console, vi proponiamo anche il nostro parere sull'espansione Orsinium di The Elder Scrolls Online e su Fat Princess Adventures, free to play pubblicato esclusivamente su PlayStation 4.