Rainbow Six Siege Adesso online

Alla scoperta delle ultime novità dello sparatutto Ubisoft!

Ultime news dal mondo dei videogames, tutte le novità della settimana per tutte le console

Il secondo posticipo di Uncharted 4, la localizzazione occidentale di Tales of Berseria e l'annuncio di God Eater 2 Rage Burst sono alcune delle novità più importanti di questa settimana.

rubrica Ultime News sui Videogiochi - Tutte le novità della settimana 27/12/2015
Articolo a cura di

Puntuale come ogni domenica, Videogame News ritorna anche oggi per raccontarvi le novità più importanti della settimana appena trascorsa. Sul fronte JRPG sono stati sette giorni davvero movimentati grazie all'annuncio della localizzazione occidentale di Tales of Berseria - che arriverà esclusivamente su PlayStation 4 e PC nel corso del 2016 - e alle nuove informazioni sull'attesissimo Final Fantasy VII Remake di Square Enix. Tuttavia hanno trovato spazio anche le brutte notizie, tra le quali dobbiamo purtroppo segnalarvi il secondo posticipo di Uncharted 4: La fine di un ladro (datato adesso per il 27 aprile) e la chiusura di Halo: Online, sparatutto multiplayer online rimasto confinato nel suolo russo.

Le novità della settimana

Bandai Namco ha annunciato nei giorni scorsi che Tales of Berseria debutterà in occidente nel corso dell'anno prossimo su PlayStation 4 e PC Windows via Steam. Maggiori dettagli su questo atteso JRPG verranno diffusi prossimamente, con ogni probabilità nei primi mesi del 2016. Su Everyeye.it potrete dare un'occhiata anche al primo trailer del gioco in lingua inglese, dove sarà possibile vedere i personaggi principali dell'avventura e qualche sezione di gameplay.

E continuando a parlare di Bandai Namco, il publisher giapponese ha confermato con un video l'arrivo di God Eater Resurrection e God Eater 2 Rage Burst in Occidente: entrambi i giochi saranno disponibili su PlayStation 4, PlayStation Vita e PC via Steam. Resurrection altro non è che la versione rimasterizzata del primo episodio della serie uscito nel 2009 su PSP, mentre il secondo è la versione aggiornata dell'omonimo titolo che include diversi mostri inediti, nuove armi e location da esplorare. Purtroppo la compagnia non ha fornito dettagli più precisi riguardo il periodo di lancio in Nord America e nel Vecchio Continente, quindi rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni.

Stando alle parole dell'insider TezFunz2, Rockstar Games potrebbe annunciare presto un nuovo contenuto scaricabile di Grand Theft Auto V dedicato a Liberty City. La fonte rivela che il DLC in questione potrebbe non essere il tanto rumoreggiato contenuto aggiuntivo per la storia, bensì un aggiornamento per GTA Online. Al momento, tuttavia, si tratta solamente di voci di corridoio e la software house non ha annunciato piani in merito alle prossime espansioni del gioco che ricordiamo è disponibile su PC e console Old e Current Gen. Già in passato si era discusso su ipotetici Add-On per la modalità Single Player, che però secondo le indiscrezioni precedenti avrebbero avuto il territorio di North Yankton come Location principale.

Rispondendo ad una domanda su Twitter, Phil Spencer ha rivelato che Gears of War Ultimate Edition e Killer Instinct usciranno su PC nei primi mesi del prossimo anno, sebbene Microsoft non possa annunciare ancora date precise. Entrambi i titoli sono stati svelati durante lo scorso E3 di Los Angeles, ed in questi mesi la casa di Redmond ha parlato pochissimi dei due porting in questione, limitandosi a confermare le ovvie migliorie sul fronte tecnico rispetto all'edizione console.

Si ritorna a parlare di Final Fantasy VII Remake: nel corso di un'intervista al magazine nipponico Dengeki PlayStation, il produttore Toshinori Kitase e il Director Tetsuya Nomura hanno rivelato nuovi dettagli sul titolo per quanto riguarda lo stato di sviluppo, il doppiaggio e molto altro ancora. Veniamo a sapere infatti che tutti i dialoghi saranno doppiati e che non ci troveremo di fronte ad un JRPG open world, dato che il team preferisce concentrarsi sugli ambienti e sui modi in cui i personaggi possono interagirli e cambiarli. Scopriamo inoltre che lo sviluppo è ancora alle prime fasi e il team ha iniziato a lavorare sul sistema di combattimento. Per questo motivo Square Enix non è in grado di confermare se Final Fantasy VII Remake sarà pronto per il 31 gennaio 2017, data del ventennale del gioco originale, ma ulteriori informazioni in tal senso verranno condivise dopo i debutti di World of Final Fantasy e Kingdom Hearts 2.8HD.

Stando ad alcune indiscrezioni circolate in rete di recente, sembra che Microsoft sia in procinto di chiudere definitivamente i server di Halo: Online, sparatutto multiplayer online che ricordiamo è stato pubblicato in Russia lo scorso mese di marzo. Il titolo sviluppato da Saber Interactive e Innova Systems era stato distribuito come fre to play, e purtroppo dopo un primo momento di successo il progetto è naufragato in pochi mesi. Non sono chiari i motivi che hanno spinto la casa di Redmond a non pubblicare il titolo nel resto del mondo, ma a questo punto è lecito pensare che i piani per un lancio globale siano stati definitivamente accantonati.

E' apparsa oggi su Steam una pagina prodotto dedicata a Rise of the Tomb Raider, l'ultimo capitolo delle avventure di Lara Croft pubblicato in esclusiva temporale su Xbox One ed Xbox 360. Come preannunciato nei mesi passati, quindi, il gioco arriverà anche su PC e la data d'uscita sembrerebbe essere fissata al già vociferato gennaio 2016, ma bisogna precisare che sebbene sia questo il periodo di lancio indicato sulla pagina dello store Valve, non è stata data ancora nessuna conferma ufficiale in merito né dal publisher Square Enix né dagli sviluppatori di Crystal Dynamics.

Top & Flop News

Il top odierno lo assegniamo Bethesda: la divisione britannica di Amazon ha diffuso tra i suoi clienti un sondaggio per eleggere il miglior gioco del 2015, e Fallout 4 è risultato essere il titolo più votato dai videogiocatori britannici che hanno fatto acquisti sul noto sito di e-commerce. Il podio si completa con Call of Duty Black Ops 3 e Fifa 16, ed in top ten trovano comunque spazio anche MGSV The Phantom Pain, The Witcher 3 ed Halo 5 Guardians.

Il flop odierno non possiamo che assegnarlo a Sony Computer Entertainment: con una lettera pubblicata sul PlayStation Blog qualche giorno fa, gli sviluppatori Neil Druckmann e Bruce Straley hanno annunciato che Uncharted 4: La fine di un Ladro non uscirà il 18 marzo come previsto inizialmente, ma arriverà soltanto il 26 aprile in Nord America ed il giorno successivo nel Vecchio Continente. Naughty Dog ha bisogno di più tempo per ridefinire nel migliore dei modi alcuni aspetti del progetto e ripulire diverse sequenze del gioco, e pur trattandosi di una decisione sofferta e sicuramente non facile da prendere, la software house è convinta che questa sia la scelta migliore per offrire ai suoi utenti il miglior prodotto possibile.

Gli articoli della settimana

Il 2015 ci ha offerto sicuramente molto dal punto di vista videoludico, ma l'anno prossimo non sembra essere da meno: se volete avere un'idea di tutti i giochi in arrivo a partire da Gennaio, tra cui Amplitude e The Witness, vi proponiamo il nostro Speciale. Concentrandoci invece sul mondo PC, nei giorni scorsi abbiamo avuto l'occasione di provare l'Alpha 2.0 di Star Citizen, simulatore spaziale di Chris Roberts che in questa versione ci consente di testare le missioni tutorial e le interazioni sociali. Passando invece alle console, vi proponiamo l'anteprima di Kindom Hearts 3 e di One Piece: Burning Blood, entrambi in arrivo su PlayStation 4 ed Xbox One (e quest'ultimo anche su PC).