Ultime News sui Videogiochi - Tutte le novità della settimana 08/10/2016

L'annuncio del nuovo capitolo di Beyond Good and Evil, la data d'uscita di Tales of Berseria e il posticipo di Gravity Rush 2.

rubrica Ultime News sui Videogiochi - Tutte le novità della settimana 08/10/2016
Articolo a cura di

Puntuale come ogni sabato ritorna Videogame News, la rubrica di Everyeye.it che vi racconta le novità videoludiche più importanti degli ultimi sette giorni. Confermando le varie indiscrezioni e teaser circolate in rete nelle scorse settimane, finalmente Ubisoft ha confermato che un nuovo capitolo di Beyond Good and Evil è in sviluppo, anche se probabilmente si trova ancora nella fase di pre-produzione ed è quindi ancora presto per parlare di ipotetiche date d'uscita. Continuando con le buone notizie, Bandai Namco ha confermato la data europea dell'atteso Tales of Berseria, mentre Atlus festeggia le vendite eccezionali di Persona 5 nel paese del Sol Levante, anche se non mancano notizie negative come il posticipo di Gravity Rush 2 e i problemi per il download della versione PC di Gears of War 4.

Le novità della settimana

Bloodstained: Ritual of the Night uscirà nel corso del 2018 su PC, Mac, Linux PSVita, PS4, Xbox One e Wii U, ma per quanto riguarda la console casalinga di Nintendo i piani potrebbero cambiare, come confermato dallo stesso Koji Igarashi durante una recente intervista. Ai microfoni di IGN Canada, infatti, il celebre game designer ha chiarito la situazione spiegando che la versione Wii U è prevista a tutti gli effetti, ma non è escluso che questa possa essere cancellata allo scopo di portare il gioco su Nintendo NX, anche se la situazione al momento non è chiara neanche al team di sviluppo. Non ci resta quindi che attendere ulteriori novità su questo fronte, che probabilmente arriveranno soltanto dopo l'uscita della prossima console della casa di Kyoto.

Bandai Namco Games ha annunciato che Tales of Berseria arriverà il 24 gennaio in Nord America e il 27 dello stesso mese in Europa, disponibile in formato retail e digitale su PlayStation 4 ed esclusivamente su Steam per PC. Purtroppo la versione PlayStation 3 del JRPG rimarrà confinata al mercato asiatico e non vedrà la luce in Occidente, mentre per gli Stati Uniti Bandai Namco ha realizzato una Limited Edition (soltanto 10.000 pezzi numerati) in vendita a 149 dollari che include una custodia steelbook, due minifigure dei personaggi, un portachiavi, un CD con una selezione di tracce tratte dalla colonna sonora, otto cartoline da collezione, un artbook e il fumetto prequel "A Witch's: Tale A World Full of Daemons".

Sebbene per il momento Square Enix non si sia espressa ufficialmente sulla questione, sono molti i rumor secondo i quali Final Fantasy XV potrebbe arrivare su PC. Attualmente l'atteso gioco di ruolo uscirà soltanto su PlayStation 4 e Xbox One, ma la possibilità che venga pubblicata una versione per mouse e tastiera in un periodo successivo non è da esclude, ma anzi è decisamente probabile. Questo è quanto è possibile intuire dalle dichiarazioni di Hajime Tabata, il direttore del progetto, al portaVidaExtra durante un'intervista: lo sviluppatore ritiene infatti che non sarebbe impossibile realizzare una versione PC del gioco, ma per far sì che i risultati siano ottimali sarebbe necessario almeno un anno di lavoro per il team. La cosa di certo non stupisce, in quanto lo stesso Tabata aveva affermato in precedenza che un eventuale porting su PC avrebbe dovuto dimostrarne tutto il potenziale grafico. Vi ricordiamo infine che Final Fantasy XV uscirà su PlayStation 4 e Xbox One il 29 novembre 2016.

Lo sviluppatore Hangar13 non è al lavoro soltanto sulla patch per sbloccare il framerate di Mafia 3 su PC: lo studio, infatti, ha annunciato anche un corposo aggiornamento che ottimizzerà il gioco su PlayStation 4 Pro. Al momento Haden Blackman (Director del progetto), non ha rivelato altri dettagli in merito ma ha confermato che l'update sarà disponibile dal 10 novembre, giusto in tempo per il lancio della nuova piattaforma di Sony. Non è chiaro se la patch si limiterà ad ottimizzare il gioco per sfruttare 4K e HDR o se verranno apportate anche altre migliorie tecniche, ma probabilmente ne sapremo di più nelle prossime settimane.

Continuano i problemi col preload di Gears of War 4 dal Windows Store: da tempo infatti gli utenti lamentano problematiche nell'effettuare il download del gioco dallo store di Microsoft, e nelle ultime ore (a seguito del lancio della Ultimate Edition e del conseguente accesso anticipato) la situazione sembra essere peggiorata. Alcuni utenti lamentano infatti varie difficoltà, tra cui l'impossibilità di portare a termine il download, indicatori del progresso che non mostrano informazioni precise, file corrotti e download che restano fermi senza apparente motivo per lunghi periodi di tempo. Dal canto nostro, speriamo che Microsoft possa risolvere la situazione nel più breve tempo possibile, in modo tale da offrire la stessa esperienza sia su Xbox One che su PC.

Nei giorni scorsi, Michel Ancel ha pubblicato alcuni concept art legati al franchise Beyond Good & Evilm confermando che un nuovo gioco della serie è in fase di pre-produzione. Mancava però la conferma ufficiale di Ubisoft, arrivata qualche ora fa con un post pubblicato sulla pagina Facebook del gioco. Il game designer e produttore francese sta collaborando con Ubisoft Montpellier per lo sviluppo di un nuovo episodio del franchise, ma purtroppo non sono stati svelati altri dettagli e soprattutto non si parla esplicitamente di un sequel. Di conseguenza, il capitolo inedito potrebbe essere un prequel o anche un reboot, e non ci resta che attendere per sperne di più.

Top & Flop News

Il top di questa settimana spetta ad Atlus: Persona 5 è il gioco della software house nipponica più venduto di sempre in Giappone, ha piazzato ben 337.000 copie nei primi tre giorni di presenza sul mercato arrivando a toccare quota 437.929 unità in data 2 ottobre. In totale, la compagnia ha distribuito oltre 550.000 pezzi in tutto il paese del Sol Levante. Si tratta di un dato estremamente positivo che include i risultati delle versioni PlayStation 3 e PlayStation 4 vendute sul mercato retail, mentre i download digitali non sono stati ancora conteggiati. Persona 5 arriverà anche in Europa e Stati Uniti sia su PS4 che su PS3 il 14 febbraio 2017.

Il flop di questa edizione lo assegniamo invece a Sony: dopo The Last Guardian, arriva un nuovo rinvio per la line-up autunnale di PlayStation 4. Sony Interactive Entertainment, infatti, ha annunciato che Gravity Rush 2 non arriverà il 30 novembre come inizialmente previsto, ma uscirà in Europa il 18 gennaio 2017. Il director Keiichiro Yoyama si è scusato per il ritardo, dovuto sia alla volontà di migliorare il prodotto finale sia ad un miglior riposizionamento del gioco sul fronte commerciale, confermando però che i DLC a pagamento previsti per il gioco saranno scaricabili gratuitamente da tutti i possessori del gioco in modo da scusarsi per il posticipo.

Gli articoli della settimana

La settimana appena conclusa è stata all'insegna delle esclusive: per quanto riguarda Microsoft vi rimandiamo alla recensione dell'ottimo Gears of War 4 per Xbox One e Windows 10, mentre su Wii U troverete il nostro parere su Paper Mario Color Splash. Non mancano inoltre approfondimenti sulla Realtà Virtuale: agli utenti PC consigliamo la recensione di HTC Vive, agli utenti Sony invece il nostro articolo su tutto quello che c'è da sapere su PlayStation VR.