Ultime news dal mondo dei videogame, tutte le novità della settimana per tutte le console

La localizzazione europea di Persona 5, la versione Free to Play di Evolve per PC e nuovi dettagli sul gameplay di nuovo God of War.

rubrica Ultime News sui Videogiochi - Tutte le novità della settimana 10/07/2016
Articolo a cura di

Videogame News ritorna puntuale come ogni domenica per raccontarvi le novità più importanti del mondo videoludico. Questi sette giorni si sono conclusi all'insegna di un'ottima notizia per tutti i gli appassionati di giochi di ruolo giapponesi: Deep Silver, infatti, si occuperà della pubblicazione in Europa di molti giochi Atlus fra i quali spiccano principalmente gli attesi Persona 5 (su PS4 e PS3) e Shin Megami Tensei IV: Apocalypse (su Nintendo 3DS), anche se attualmente non ci sono state comunicate date di lancio. Si continua con Turtle Rock Studios, che sorprendendo i fan ha reso disponibile una versione Free to Play di Evolve, limitata per adesso al solo PC ma che potrebbe arrivare anche su console sulla base del potenziale successo di questa operazione. Non mancano infine nuove indiscrezioni e dichiarazioni ufficiali sull'ipotetica versione PlayStation 4 di INSIDE, l'ultimo capolavoro degli sviluppatori di Limbo disponibile attualmente in esclusiva temporale su Xbox One e PC.

Le novità della settimana

Sean Murray ha annunciato su Twitter che No Man's Sky è entrato ufficialmente in Fase Gold, ossia l'ultimo passaggio del processo produttivo. Lo sviluppo del gioco può dirsi concluso, e ai ragazzi di Hello Games non resta ce passare alla stampa e alla distribuzione delle copie. L'uscita dell'ambizioso simulatore spaziale è prevista in Europa per il 10 Agosto 2016 esclusivamente su PlayStation 4 e PC, e questa volta pare proprio che la scadenza verrà rispettata. Il titolo infatti era atteso originariamente per il 21 giugno, ma gli sviluppatori hanno deciso di prendersi qualche altra settimana per rifinire alcuni aspetti e consegnare ai giocatori l'esperienza migliore possibile.

Quasi come un fulmine a ciel sereno, Deep Silver ha annunciato su Twitter che si occuperà della pubblicazione di Persona 5 in Europa, insieme ad una selezione di altri titoli Atlus e SEGA fra i quali compare l'attesissimo Shin Megami Tensei IV: Apocalypse. Era da alcuni mesi ormai che la situazione riguardo all'arrivo di Persona 5 nel Vecchio Continente si presentava poco chiara, soprattutto col mancato rinnovo del contratto da parte di NIS America che da sempre si era occupata della distribuzione in Europa. Purtroppo però non abbiamo ricevuto alcuna informazione in merito alle date d'uscita dei due giochi, né sappiamo ancora se verranno tradotti in italiano o se manterranno la sola localizzazione inglese.

Passiamo a Nintendo: all'inizio dello scorso autunno, Shigeru Miyamoto confessò di essere al lavoro su Pikmin 4, progetto mai annunciato ufficialmente da Nintendo e del tutto assente nel corso delle fiere di settore o degli eventi Direct. Oggi, però, il celebre game designer giapponese ci ha fornito un piccolo aggiornamento, confermando che il gioco è ancora in fase di sviluppo ma fino ad ora non è stato considerato una priorità dalla casa di Kyoto, anche se le cose potrebbero cambiare nei prossimi mesi. Pur non essendoci alcuna certezza in merito, con ogni probabilità il gioco uscirà su Nintendo NX nel 2017 e non ci stupiremmo di vederlo debuttare come titolo di lancio della nuova e misteriosa console.

Dopo aver stimolato la curiosità dei fan nei giorni scorsi, Turtle Rock Studios ha annunciato che la versione PC di Evolve diventerà Free to Play: il gioco infatti è stato rimosso da Steam e ripubblicato sotto forma di download gratuito e con supporto alle microtransazioni. Questa edizione includerà tutti i DLC e contenuti pubblicati dopo il lancio, e gli sviluppatori stanno lavorando per ribilanciare le varie classi, migliorare l'interfaccia e riprogettare l'intero sistema di progressione sulla base del nuovo modello di distribuzione. La software house promette inoltre aggiornamenti frequenti e spera di poter rendere il gioco Free to Play anche su console, anche questo dipenderà in larga parte dal successo e dall'accoglienza che otterrà su PC.

INSIDE, l'ultimo gioco sviluppato dai talentuosi Playdead, è disponibile attualmente su Xbox One e PC, mentre non ci sono notizie riguardo l'eventuale approdo su PlayStation 4. Il sito Push Square ha voluto approfondire la questione contattando direttamente il team di sviluppo, il quale ha confermato che l'obiettivo principale è quello di far in modo che il gioco sia accessibile al maggior numero di utenti possibili. In questo momento però Playdead non può dire nulla riguardo l'arrivo su altre potenziali piattaforme, probabilmente a causa del contratto di esclusiva temporale che li lega a Microsoft. Non ci resta quindi che attendere nuove informazioni su questo frangente, che con ogni probabilità arriveranno entro la fine di quest'anno.

In un'intervista concessa a GameReactor, Mihir Sheth e Jeet Shroff di Santa Monica hanno spiegato i motivi che hanno spinto la compagnia a cambiare l'inquadratura del nuovo God of War in sviluppo su PlayStation 4. Nel prossimo capitolo del franchise, infatti, Kratos scatenerà la sua furia con uno stile del tutto diverso rispetto ai titoli precedenti, realizzato allo scopo di offrire un'esperienza più intima. Il team, infatti, mira a concedere ai giocatori un maggiore coinvolgimento e meno stacchi tra le parti di gameplay e le sequenze filmate, e quindi la visuale più ravvicinata offre l'opportunità per creare una storia più intima e personale. Ricordiamo infine che God of War arriverà in esclusiva su PS4 nel corso dell'anno prossimo.

Top & Flop News

Il top di oggi lo assegniamo a Microsoft: l'E3 di Los Angeles appena concluso si è rivelato un momento molto importante per la casa di Redmond, come dimostrano le 6.6 milioni di visualizzazioni della conferenza, un dato in crescita del 78% rispetto allo scorso anno. Come se non bastasse, anche la beta di Halo Wars 2 ha generato un discreto interesse con oltre un milione di partite giocate, e in generale i giochi Xbox hanno ricevuto centinaia di premi da gran parte della critica internazionale. Si tratta certamente di ottimi risultati, che testimoniano l'impegno del colosso americano nel rilancio del brand Xbox e nella diffusione del suo ecosistema condiviso con Windows 10.

Il flop di questa edizione spetta invece a Capcom: qualche giorno fa molti utenti hanno segnalato diversi problemi con Resident Evil 5 Remastered su PS4 e Xbox One, che riguarderebbero la presenza di frequenti cali di frame rate e glitch relativi all'inventario e alla selezione delle modalità. Capcom è a conoscenza di queste problematiche e sta lavorando per pubblicare una patch correttiva su entrambe le piattaforme che speriamo possa essere pubblicata il più presto possibile.

Gli articoli della settimana

Uno dei maggiori protagonisti di questa settimana videoludica è stato indubbiamente Pokemon GO: il nuovo gioco nato dalla collaborazione di Nintendo e Niantic non è ancora uscito ufficialmente sugli store di Apple e Android, ma una versione scaricabile in rete ci ha permesso di provare a fondo il gioco e darvi le nostre prime impressioni. Passando invece al mondo console, sul fronte delle piattaforme casalinghe vi proponiamo la recensione di Carmageddon: Max Damage e l'anteprima di South Park: Scontri Di-Retti, mentre su console portatili troverete la nostra prova dell'atteso Dragon Quest VII: Frammenti di un Mondo Dimenticato.