Gwent The Witcher Card Game Adesso online

Giochiamo con il gioco di carte di The Witcher!

Ultime News sui Videogiochi, tutte le novità della settimana 24/09/2016

I nuovi giochi in sviluppo presso From Software, l'arrivo di Dragon Ball Fusion e i primi dettagli su prossimo Assassin's Creed.

rubrica Ultime News sui Videogiochi - Tutte le novità della settimana 24/09/2016
Articolo a cura di

Videogame News ritorna nel nuovo appuntamento del sabato mattina, pronta a raccontarvi le novità videoludiche più importanti degli ultimi sette giorni. Activision ha annunciato ufficialmente la data d'inizio della beta di Call of Duty: Infinite Warfare, mentre From Software e Ubisoft hanno svelato i primi dettagli sui loro titoli attualmente in sviluppo e mai annunciati al pubblico. Brutte notizie, invece, per quanto riguarda la versione console di Day Z e le vendite del nuovo Pro Evolution Soccer 2017, che si contrappongono invece ai risultati eccezionali di The Division in Europa e Stati Uniti.

Le novità della settimana

Dopo i risultati non esaltanti ottenuti con Assassin's Creed Syndicate, Ubisoft ha messo temporaneamente in pausa il franchise, continuando comunque a lavorare per il futuro della serie. Nel corso di un'intervista con GameSpot USA, l'amministratore delegato della compagnia ha parlato del prossimo episodio attualmente in sviluppo presso la software house, che stando alle sue parole potrebbe rivoluzionare il brand per come l'abbiamo conosciuto. Il titolo in questione, che secondo alcune indiscrezioni potrebbe chiamarsi Assassin's Creed Empire, avrebbe tutto il potenziale per stupire il pubblico esattamente come accaduto col primissimo capitolo. e al fine di ottenere questo risultato Ubisoft pubblicherà il gioco soltanto quando sarà pronto e completo al 100%, abbandonando di fatto l'uscita a cadenza annuale. In attesa di saperne di più sulla questione, vi ricordiamo che Assassin's Creed: The Ezio Collection arriverà nei negozi il 17 novembre su PlayStation 4 e Xbox One.

Guerrilla Games ha svelato di recente nuove informazioni sulla narrativa, sul lore e sulla componente GDR dell'atteso Horizon: Zero Dawn, titolo che uscirà in Europa il primo marzo esclusivamente su PlayStation 4. John Gonzalez, il lead writer del titolo, ha dichiarato che la storia sarà coinvolgente e profonda proprio come i giocatori desiderano, e sarà composta sia da una main quest che da linee narrative secondarie, con una lore che dovrà essere cercate, analizzata e sviscerata dai giocatori stessi curiosando in giro per il mondo di gioco. Gonzalez ha fornito inoltre diversi dettagli sulla profondità degli aspetti ruolistici di Horizon, specificando che ad un certo punto il team abbia posto in freno in questo senso cercando di non complicare troppo i menù di gioco e, più in generale, di mantenere un livello maggiore di accessibilità per ogni tipo di giocatore.

In un'intervista ai microfoni di IGN, il game designer Hidetaka Miyazaki ha parlato dei progetti in cantiere presso From Software, rivelando che al momento la compagnia sta sviluppando contemporaneamente tre titolo differenti: il già annunciato nuovo capitolo di Armored Core, un gioco dark fantasy e un altro che potrebbe spiazzare i giocatori. Lo sviluppatore, infatti, ha dichiarato che uno dei nuovi titoli rispetterà probabilmente le aspettative dei fan, mentre l'altro sarà forse un po' bizzarro non soltanto per le tematiche ma anche per quanto riguarda il genere vero e proprio. Speriamo di scoprirne di più nei prossimi mesi, ma in ogni caso vi terremo sempre aggiornati qui su Everyeye.

Bandai Namco Entertainment ha annunciato qualche giorno fa l'arrivo di Dragon Ball Fusions in Europa e Nord america. Il titolo sviluppato da Ganbarion esclusivamente per 3DS è già disponibile in Giappone dallo scorso 4 agosto, e arriverà il 13 dicembre in Nord America e a febbraio 2017 nei paesi europei. Per celebrare l'annuncio, la compagnia nipponica ha pubblicato un video che illustra le principali meccaniche di gioco e il setting narrativo, insieme alle prime immagini che ci permettono di ammirare alcuni dei personaggi più importanti e famosi della serie.

Activision ha svelato il programma per la beta multiplayer di Call of Duty: Infinite Warfare su PlayStation 4 e Xbox One, specificando date e orari in cui i giocatori interessati potranno testare con mano l'ultima fatica di Infinity Ward. Gli utenti Sony che hanno effettuato il pre-order potranno accedere la beta a partire dalle 19:00 italiane del 14 ottobre, mentre su Xbox One la versione di prova avrà inizio sempre alle 19:00 ma del 21 ottobre. Activision ha dichiarato inoltre che la beta si concluderà ufficialmente il 24 ottobre, e che i suoi contenuti verranno diffusi nel corso delle prossime settimane. Call of Duty: Infinite Warfare uscirà nei negozi il 4 novembre 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

E' da molto tempo che non si parla delle versioni console di Day Z, e pur essendo entrambe ancora in sviluppo, al momento il 99% delle risorse di Bohemia Interactive sono concentrate sullo sviluppo del gioco su PC. A dichiararlo è il creative director Brian Hicks, che conferma che il PC rimane la piattaforma di riferimento per la produzione, e fino a quando il motore di gioco non sarà del tutto completo, realizzare una build giocabile di Day Z sulle due console sarà praticamente impossibile. Stando alla tabella di marcia della software house, lo sviluppo vero e proprio sulle piattaforme di Sony e Microsoft potrebbe iniziare nei primi mesi del 2017, con la versione Early Access prevista in anticipo su Xbox One grazie al programma Preview.

Top & Flop News

Il top di oggi lo assegniamo ad Ubisoft: la casa francese ha annunciato che The Division è, almeno fino ad oggi, il titolo più venduto del 2016 in Europa, Australia e Nord America. Questo dato si basa sul numero di unità vendute sulmercato retail nei tre continenti, mentre per gli Stati Uniti sono state conteggiate anche le copie digitali scaricate da Steam, Uplay, Xbox Game Store e PlayStation Store. Tuttavia i successi della software house non finiscono qui, grazie anche a Far Cry Primal che si è piazzato fra i primi dieci titoli più venduti della prima metà dell'anno, insieme a Rainbow Six Siege che è rientrato nella top ten dei giochi più venduti ad agosto in Nord America.

Il flop odierno spetta invece a Konami: nonostante la buona accoglienza di critica e pubblico, Pro Evolution Soccer 2017 non ha impressionato a livello commerciale, vendendo meno copie del previsto nella settimana di lancio, Nel Regno Unito, ad esempio, il simulatore calcistico ha debuttato al secondo posto della classifica GFK con un calo delle vendite retail del 3%, mentre in Giappone il gioco ha totalizzato poco più di 100.000 copie. Anche se le vendite non sembrano particolarmente elevate, il publisher si detto comunque fiducioso riguardo il successo a lungo termine della produzione che, secondo il brand manager Adam Bhatti, arriverà anche grazie alle recensioni positive e al passaparola degli utenti.

Gli articoli della settimana

Rise of the Tom Raider arriverà finalmente su PlayStation 4 il 13 novembre di quest'anno, e nel nostro Hands On vi parliamo di alcune delle novità del gioco sulla console Sony fra cui la nuova modalità cooperativa e lo scenario pensato per il PlayStation VR. Parlando invece di recensioni, non possiamo non segnalarvi il nostro parere su FIFA 17 e Virginia, due titoli che ci hanno coinvolto per motivi completamente diversi e a cui vi consigliamo di dare un'occhiata. Non manca inoltre la recensione di BioShock: The Collection che, al netto di qualche problema tecnico di troppo, riesce con successo a farci rivivere nella Current Gen gli eccezionali titoli di Irrational Games (e 2K Marin) ambientati nelle città distopiche di Rapture e Columbia.