Fortnite (Battle Royale) Oggi alle ore 15:00

Giochiamo in diretta con la modalità Battle Royale!

Rubrica Le novità della settimana - 27 Settembre 2015

La data dell'ultimo episodio di Life is Strange e le nuove indiscrezioni su Dishonored 2 e Wolfenstein sono alcune delle notizie più importanti della settimana. Scoprite tutte le novità su Videogame News!

rubrica Le novità della settimana - 27 Settembre 2015
Articolo a cura di

Nel corso degli ultimi sette giorni sono circolate diverse indiscrezioni su alcuni dei titoli più attesi del prossimo anno: in particolare i rumor si sono concentrati su Dishonored 2, il titolo in sviluppo presso Arkhane Studios che non uscirebbe più nel corso della primavera ma soltanto in un periodo indefinito del 2016. Parlando invece di annunci, Square Enix ha colto l'occasione per svelare ufficialmente la data d'uscita dell'ultimo episodio di Life is Strange, mentre l'amministratore delegato di Sony Computer Entertainment ha anticipato un ipotetico prezzo per il nuovo PlayStationVR. Su Videogame News potrete scoprire le novità di questa settimana appena trascorsa e leggere anche gli articoli più importanti pubblicati dalla redazione.

Le novità della settimana

Square Enix ha annunciato qualche giorno fa che il quinto e ultimo episodio di Life is Strange sarà disponibile su PC e console Sony e Microsoft a partire dal prossimo mese, più precisamente il 20 Ottobre. Purtroppo al momento la software house Dontnod Entertainment non ha svelato ulteriori dettagli su questo quinto capitolo, né sappiamo ancora se in futuro verrà pubblicata un'edizione fisica del gioco o se verrà sviluppata una seconda stagione.

Andrew House, amministratore delegato presso Sony Computer Entertainment, ha svelato durante un'intervista a Blomberg alcuni dettagli in merito al prezzo con con cui il PlayStation VR potrebbe essere venduto nei negozi. House purtroppo non ha condiviso numeri specifici, ma ha affermato che l'headset per la realtà virtuale avrà un costo equiparabile a quello di una nuova console, e per questo motivo è probabile che la cifra in questione possa partire da una base minima di 400 euro. Ricordiamo inoltre che PlayStation VR arriverà ufficialmente nel corso del prossimo anno, accompagnato da più di dieci titoli al lancio che ne sfrutterano le principali caratteristiche.

Rispondendo ad alcune domande su Twitter, l'insider Tidux sembra aver confermato che durante la Paris Games Week Quantic Dream svelerà ufficialmente il suo nuovo progetto per Playstation 4. Come se non bastasse, la stessa Sony starebbe preparando diverse sorprese da annunciare proprio durante la conferenza all'evento francese, in programma per il 27 Ottobre. E' bene precisare tuttavia che non si tratta in alcun modo di informazioni ufficiali, e attualmente non abbiamo conferme riguardo i prodotti che verranno mostrati al Keynote, ma in base ad alcune insistenti voci di corridoio sembra che in questa occasione ne sapremo di più anche sul misterioso titolo in fase di sviluppo negli studi di Sony Bend. Noi di Everyeye seguiremo l'evento in diretta riportandovi tutte le novità in tempo reale, quindi restate con noi per non perdervi nessun aggiornamento.

Si ritorna a parlare di Dishonored 2: nei giorni scorsi Bethesda ha aggiornato l'immagine di copertina della pagina Facebook del gioco, nella quale non viene più indicato "Primavera 2016" come periodo d'uscita del gioco, bensì soltanto l'anno. Questo elemento, apparentemente irrilevante, potrebbe indicare che gli sviluppatori di Arkane Studios non riusciranno a rispettare la finestra di lancio indicata durante l'E3 di Los Angeles, così come non è escluso che possa trattarsi anche di una decisione presa dal publisher. DOOM, infatti, uscirebbe nello stesso periodo, ed è probabile che Bethesda voglia evitare la pubblicazione in contemporanea di due titoli così importanti. Al momento comunque si tratta soltanto di indiscrezioni non ufficiali, e non ci resta che attendere ulteriori informazioni da parte delle due compagnie. Vi ricordiamo infine che Dishonored II arriverà nel 2016 esclusivamente su PC, Xbox One e PlayStation 4.

E rimanendo sempre in tema Bethesda, il publisher e Machine Games potrebbero essere già al lavoro sul sequel di Wolfenstein The New Order, sparatutto in prima persona uscito nel 2014 e accolto calorosamente da critica e pubblico. Recentemente l'alttrice Alicja Bachleda-Curus ha dichiarato all'emittente polacca TVN di essere al lavoro su un nuovo videogioco, affermando di aver già doppiato un personaggio nella prima parte della storia che ritornerà, ovviamente, anche in questo nuovo progetto per cui saranno necessari circa due anni. Considerando che l'attrice si è occupata soltanto di Wolfenstein per quanto riguarda il doppiaggio, e in particolare del personaggio di Anya, è decisamente probabile che il misterioso gioco in questione sia il vero e proprio sequel di New Order, anche se attualmente non ci sono comunicazioni ufficiali né da parte del publisher né dal team.

Con un leggero anticipo rispetto alla consueta tabella di marcia, Microsoft ha svelato ieri i Games With Gold che gli utenti abbonati ad Xbox Live Gold potranno scaricare gratuitamente nel prossimo mese. Per tutto ottobre, infatti, su Xbox One sarà disponibile l'ottimo Valiant Hearts: The Great War, mentre dal 16 dello stesso mese fino al 15 di novembre gli utenti potranno avere accesso alla prima stagione di The Walking Dead. Per quanto riguarda Xbox 360, invece, dal primo ottobre fino al 15 potrà essere scaricato Metal Gear Solid 5: Ground Zeroes, mentre dal 16 al 31 arriverà lo stesso The Walking Dead già visto su Xbox One.

Top & Flop News

Il Top di questa settimana lo assegniamo a Shenmue 3: Cedric Biscay, presidente di Shibuya Production e co-produttore del gioco, ha potuto provare di recente una prima versione preliminare dell'ultima fatica di Yu Suzuki, piccola ma sufficiente per convincerlo al 100% della bontà del progetto. Lo sviluppatore, infatti, si è detto entusiasta di quanto visto, ma ha subito calmato gli animi rivelando che il team è attualmente al lavoro sul motore grafico ed è ben lontano dal poter mostrare del materiale al pubblico nonostante gli ottimi risultati. Biscay ha annunciato inoltre che la stessa Shibuya Production è uno dei maggior partner per questo progetto, pur senza condividere cifre effettive. Ricordiamo che gli utenti interessati potranno supportare ulteriormente Shenmue 3 con le donazioni tramite PayPal, in modo tale da garantire agli sviluppatori una cifra ancora più alta che possa permettere l'inserimento di ulteriori contenuti.

Il flop odierno spetta invece a Square Enix: il publisher nipponico e la software house IO Interactive hanno posticipato la data d'uscita del primo episodio di Hitman, originariamente atteso per l'otto dicembre e previsto adesso nel corso del marzo 2016. Le due compagnie hanno dichiarato che i mesi aggiuntivi permetteranno al team di effettuare gli ultimi ritocchi sul gioco e di aggiungere molti più contenuti al lancio di quanti erano stati programmati in precedenza, creando l'esperienza migliore possibile per i giocatori che verrà comunque aggiornata nei mesi successivi e vedrà l'introduzione di ulteriori livelli e ambientazioni.

Gli articoli della settimana

A distanza di ben 10 anni dall'ultimo titolo del franchise uscito su console PlayStation, Dragon Quest Heroes arriverà in esclusiva su PS4 il 16 Ottobre, permettendo agli utenti Sony di vivere una nuova avventura fantasy all'interno dei mondi creati da Enix e Yoji Hori. Di recente abbiamo avuto la possibilità di provare con mano il titolo, scoprendo una produzione che si pone nel mezzo tra Musou ed un Action-RPG. Passando invece agli sportivi, questa settimana è il turno della recensione di FIFA 16, l'attesa simulazione calcistica di Electronic Arts che quest'anno si è presentata nel migliore dei modi, limando molti difetti del suo predecessore ed includendo importanti novità. Vi proponiamo anche l'ultima parte della review di Destiny: Il Re dei Corrotti, mentre sul fronte portatile potrete leggere il nostro parere su Animal Crossing: Happy Home Designer, ultimo capitolo del popolare franchise Nintendo in uscita sulle console della famiglia 3DS.