Rubrica Le novità della settimana - 30 Agosto 2015

La data europea di Xenoblade Chronicles X, il nuovo progetto di Cliff Bleszinski e il grande successo di The Witcher 3: Wild Hunt. Troverete questo, e molto altro ancora, su Videogame News.

rubrica Le novità della settimana - 30 Agosto 2015
Articolo a cura di

Puntuale come ogni domenica, Videogame News torna anche oggi per raccontarvi alcune delle notizie videoludiche più importanti della settimana appena trascorsa. In questi giorni abbiamo assistito alla presentazione di alcune nuove IP tra cui LawBreakers, progetto di Cliff Bleszinsky conosciuto in precedenza come BlueStreak, e l'ultima fatica di Double Fine chiamata Headlander, a cui si sono aggiunte novità interessanti su brand sicuramente più famosi come Hitman e Fable. Anche Nintendo ha scelto questi sette giorni per svelare ulteriori dettagli su alcuni dei suoi titoli più attesi: Xenoblade Chronicles X e Star Fox Zero, entrambe esclusive Wii U in uscita alla fine dell'anno. Infine gli sviluppatori di CD Projekt hanno festeggiato l'incredibile successo di vendite di The Witcher 3: Wild Hunt, mentre allo stesso tempo Rovio annuncia l'intenzione di licenziare una parte decisamente consistente del suo staff.

Le novità della settimana

Double Fine, lo studio guidato dal celebre game designer Tim Schafer, ha annunciato nei giorni scorsi Headlander, titolo sidescroller dove interpreteremo il ruolo della testa dell'ultimo uomo nell'intero universo. Il nostro obiettivo sarà quello di svelare quanto accaduto alla razza umana e, se possibile, cambiare il suo destino. Attualmente manca qualsiasi tipo di informazione sulla data d'uscita o sulle piattaforme supportate, quindi rimaniamo in attesa di nuovi dettagli che dovrebbero arrivare nei prossimi mesi.

E rimanendo sempre in tema di nuove IP lo sviluppatore Cliff Bleszinski, noto per aver ideato il franchise di Gears of War, ha annunciato ufficialmente il suo nuovo progetto: si tratta di LawBreakers, l'arena shooter conosciuto fino ad oggi col nome in codice di Project BlueStreak. Il gioco è in sviluppo negli studi di Boss Key Productions, seguirà la formula Free to Play e verrà pubblicato da Nexon esclusivamente su PC nel corso dell'anno prossimo. L'ambientazione del titolo sarà quella di un mondo postapocalittico dove la Terra è stata devastata dallo "Shattering", un fenomeno che ha letteralmente eliminato la forza di gravità dall'intero pianeta. In questi giorni la software house pubblicherà nuovi video sul gameplay di questo interessante progetto, quindi rimanete su Everyeye per ulteriori aggiornamenti su LawBreakers!

Passando invece sul fronte Microsoft, la social media manager di Lionhead Studios ha confermato con un messaggio su Twitter che la versione PC di Fable Legends non verrà distribuita su Steam, ma sarà un'esclusiva dello Store di Windows 10. I motivi alla base di questa scelta sono probabilmente di natura commerciale, in quanto la casa di Redmond mira a spingere il suo negozio virtuale sfruttando un brand popolare e capace di generare fin da subito un buon numero di download data anche la natura Free to Play della produzione. Ricordiamo infine che Fable Legends sarà disponibile durante l'autunno di quest'anno anche su Xbox One, e supporterà il Cross Play per entrambe le versioni.

Si ritorna a parlare del nuovo capitolo di Hitman: Amazon.com ha aggiornato la pagina prodotto del gioco con nuove informazioni, e secondo quanto riportato la prima stagione del gioco sarà composta da sette missioni, tutte disponibili nel periodo di lancio. Al momento la situazione non è molto hiara, e non sappiamo se queste missioni saranno giocabili fin da subito o se verranno distribuite a scaglioni nei prossimi mesi. L'unica notizia certa riguarda il modello di distribuzione del titolo, ossia in forma di download digitale che sarà disponibile su PC, Xbox One e PlayStation 4 a partire dal prossimo 8 Dicembre. Ricordiamo infine che gli sviluppatori di IO Interactive continueranno ad espandere il mondo di Hitman con nuovi contenuti fino alla pubblicazione dell'edizione retail prevista per la fine del 2016.

Nintendo ha finalmente confermato la data d'uscita europea di Xenoblade Chronicles X: l'atteso JRPG di Monolith Soft arriverà nei negozi del Vecchio Continente a partire dal 4 Dicembre in esclusiva su Wii U, e oltre ala versione standard retail e digitale sarà possibile acquistare anche una edizione limitata del gioco e un bundle che includerà la console, il titolo e vari gadget come poster e artbook a tiratura limitata. Il gioco di ruolo, uscito in Giappone già da diversi mesi, metterà gli utenti di fronte ad un mondo immenso da esplorare a piedi oppure a bordo di potenti e velocissimi mech, che potranno essere personalizzati in ogni singola parte e saranno anche fondamentali durante i combattimenti con le creature più grandi e pericolose.

Ma Xenoblade non è l'unico grande titolo First Party di cui Nintendo ha svelato la data d'uscita: sempre nelle scorse ore la casa di Kyoto ha rivelato che Mario Tennis Ultra Smash e Star Fox Zero per Wii U usciranno in Europa il prossimo 20 Novembre. Come previsto nel corso dello scorso E3, entrambi i titoli saranno sugli scaffali dei negozi giusto in tempo per la stagione natalizia, ma rispetto al gioco di Monolith Soft non ci sono notizie su eventuali bundle o edizioni limitate.

Top & Flop News

Il Top di questa settimana spetta di diritto a CD Projekt RED: la software house polacca ha annunciato i risultati fiscali per il primo semestre del 2015, lasso di tempo in cui sono stati generati profitti neti pari a 63.3 milioni di dollari. Si tratta di una cifra realizzata in larga parte grazie all'enorme successo riscosso da The Witcher 3: Wild Hunt, che ha totalizzato ben 6 milioni di copie vendute nelle prime 6 settimane di presenza sul mercato. Un risultato assolutamente notevole per la compagnia, che mai fino ad oggi era stata in grado di generare cifre di questa portata.

Il flop odierno lo assegniamo invece a Rovio: la compagnia si prepara infatti a licenziare ben 260 dipendenti nel corso dei prossimi mesi, una cifra equivalente al 38% della forza lavoro totale dell'azienda. Nonostante il grande successo di Angry Birds 2 con ben 30 milioni di download in meno di un mese, il gruppo finlandese continua senza sosta ad avere problemi di liquidità a causa di un profondo calo di interesse verso il merchandising legato al brand. Le vendite dei gadget dedicati ad Angry Birds, infatti, sono crollate vertiginosamente negli ultimi anni causando di conseguenza grossi buchi nei conti dell'azienda.

Gli articoli della settimana

La settimana appena conclusa è stata davvero ricchissima sul fronte degli articoli: una delle recensioni più attese è stata sicuramente quella di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, l'eccezionale stealth game di Hideo Kojima che arriverà tra due giorni nei negozi di tutto il mondo su PC e console Sony e Microsoft. In questi giorni abbiamo avuto anche l'occasione di recensire Until Dawn e Devil's Third, due esclusive rispettivamente per PlayStation 4 e Wii U, mentre per quanto riguarda Xbox One troverete il nostro parere su Gears of War: Ultimate Edition. Passando al mondo PC segnaliamo invece la recensione di Trine 3: The Artifacts of Power, mentre su PlayStation Vita troverete quella di Steins;Gate.