(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Adesso online

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

Speciale 30 Regali per un Natale Tecno-Geek

Come gratificare il giocatore che è in voi.

INFORMAZIONI GIOCO
Articolo a cura di
Sergio Pennacchini Sergio Pennacchini Giornalista freelance, scrive di videogame da troppo tempo per ricordarsi esattamente quando ha iniziato. Vive a Londra ma non è un cervello in fuga perché mancano le basi, cioè il cervello. Lo trovate su Facebook e Twitter.

Il Natale ormai è alle porte, festeggiamo! Noi di Everyeye.it abbiamo pensato a voi, perché tanto nessuno ci pensa mai a noi poveri giocatori. Noi che non veniamo capiti, che riceviamo tanti regali ma che in realtà ci sentiamo trascurati e molto soli perché non volevamo la macchina nuova o l'anticipo per la casa, ma desideravamo tantissimo il cabinato originale di Outrun in camera da letto. Per questo abbiamo deciso di fare questo speciale: non è una guida per fare gli ultimi regali, ma qualche consiglio per spendere un po' dei soldi che vincerete a tombola oppure idee per lasciare indizi a Babbo Natale e soci. Che, si sa, Babbo Natale di videogame non ci capisce niente.

PER IL GEEK UN PO' NERD

La categoria alla quale la maggior parte di noi appartiene. È l'evoluzione del nerd, ormai sdoganato da figura asociale e un po' sfigata a geek, ovvero appassionato di tecnologia che ne capisce troppo di come va il mondo. Se siete dei geek nerd come il sottoscritto, ecco qualche idea per far felice quel bambino che è dentro tutti noi e che è bene, ogni tanto, accontentare.

LEGO Ghostbusters
Se avete almeno una trentina d'anni o, più semplicemente, amate il buon cinema, sicuramente conoscerete Ghostbusters, uno dei film di maggiore successo degli anni '80. LEGO, tramite il progetto LEGO Ideas, che consente agli utenti privati di proporre le loro idee per nuovi set di mattoncini, ha appena rilasciato la mitica ECTO-1. È l'ambulanza che gli acchiappiafantasmi riciclano e trasformano nella loro auto di servizio. Il set è davvero curato e comprende anche quattro mini-figure con tutti i quattro protagonisti del film. Assolutamente da avere. Se poi siete ricchi, potreste anche decidere di acquistare il Sandcrawler, la base semovente degli Jawa in Star Wars (ma il costo è di 299 euro).
Lo trovate qui
Prezzo: 49,99 euro

Astro A50 Cuffie
Oggi avere una buona cuffia è davvero fondamentale. Pensate che il nostro responsabile editoriale non ha una cuffia decente e quando giochiamo a Destiny è come se ci fosse uno attaccato al citofono, costantemente. Che dopo un po' vorresti ucciderlo sparandogli con il Quarto Cavaliere a due centimetri dalla faccia. Ecco, quindi fate una bella colletta e regaliamogli un bel paio di cuffie gaming come le Astro A50, a oggi tra le migliori disponibili. Sono compatibili con tutte le console e pc, hanno una qualità audio invidiabile (con supporto per Dolby 7.1) e sono costruite con materiali di alta qualità. Inoltre, se avete una PS4, non serve collegarle al pad come invece capita con le Turtle Beach. Costano tanto, ma sono davvero ben realizzate.
Le trovate qui
Prezzo: 399 euro

Grand Theft Auto V Original Soundtrack
Dei tanti meriti di GTA V, forse uno dei titoli migliori degli ultimi cinque anni, ce ne sta uno che spesso viene taciuto: la splendida colonna sonora originale firmata da musicisti del calibro di Tangerine Dream, Woody Jackson e DJ Shadow.
Questo esclusivo cofanetto contiene tre cd, una chiavetta USB a forma di lingotto dorato, un booklet e un'illustrazione.
Da avere, possibilmente ordinandolo su Amazon insieme alla colonna sonora di The Last of Us, che se non l'avete ancora comprata siete delle persone cattive.
Attenzione, questo cofanetto non è venduto in Italia, quindi dovrete andare su Amazon UK.
Lo trovate qui
Prezzo: circa 90 euro

Nvidia Shield Tablet
Che ci fa il recentissimo tablet Nvidia, con il suo bel schermo da otto pollici, il sistema operativo Android Lollilop e quel chip Tegra che fa meraviglie, nella nostra lista di regali? Semplice! Questo tablet è assolutamente perfetto per gli emulatori. Sì, ok, va benissimo per tante altre cose e permette pure di accedere a Grid, il servizio di cloud gaming della casa americana, ma a noi interessa giocare Mega Man per NES, mica l'ultimo Batman Arkham City. Su Android si trovano ottimi emulatori e con il controller esterno e la possibilità di collegare il tablet alla tv, lo Shield è davvero la soluzione definitiva per il gaming e retrogaming su mobile.
Lo trovate qui
Prezzo: da 299 euro

Alienware Area-51
Ok, sappiamo benissimo che acquistando le singole componenti a parte si spende molto meno. Sappiamo anche che chi ci sa fare può fare pc ancora più potenti di questo Area-51 di Alienware. Però non importa, perché il case dell'Area 51 è triangolare! E s'illumina tutto d'azzurro! E poi ci puoi infilare fino a tre Geforce 770, così consumi più energia elettrica dello stadio di San Siro durante il derby! Design davvero avveniristico, componenti al top e la garanzia di un marchio che nel mondo del gaming pc non ha rivali. Per chi non ha voglia di montarselo da solo, o semplicemente per chi può permetterselo, questo è davvero un gran computer.
Lo trovate qui
Prezzo: a partire da 1599 euro

IMPOSSIBILE FARNE A MENO

La carriera di giocatori è costellata di acquisti compulsivi, senza senso, di cui ci pentiremo per il resto della nostra esistenza. Uno vede quell'action figure di Chun Li vestita da Hello Kitty e proprio non riesce a capire che è una schifezza, ma anzi si convince che è la cosa più bella del mondo. Ecco qualche gadget inutile che probabilmente non potrete fare a meno di volere.

Transformers PlayStation
Non sono un grande fan delle action figure e statuine varie, occupano un sacco di spazio e tutto sommato sono oggetti inutili. Però ci sono delle eccezioni. La prima è la 500 gialla di Lupin che tengo sulla mia scrivania, la seconda è questa PlayStation che si traforma in Optimus Prime. Talmente assurda e ridicola che fa il giro e diventa un prodotto assolutamente irresistibile! Il problema è che è in tiratura limitata e che arriverà solo a febbraio, anche se al momento non sembrano esserci particolari problemi di reperibilità. Insomma, come farne a meno?
La trovate qui
Prezzo: 110 euro

Atari Messenger Bag
È forse uno dei loghi più famosi del mondo, certamente uno di quelli più iconici legati al mondo dei videogame.
È il marchio di Atari, una società che pur non essendo più attiva è ancora tra le più conosciute e amate.
E siccome la semplice scritta Atari è un po' troppo banale, ecco una borsa con il logo Atari scritto in giapponese. Non è bellissima?
La trovate qui
Prezzo: 38 euro



Appendiabiti Joystick
Un piccolo joystick, la forma è quella del controller dell'Atari 2600, che funge da appendiabiti e ha anche uno spazio per riporre la posta e tenere le chiavi della macchina o del motorino.
Non garantiamo sulla tenuta del prodotto, ma l'idea ci ha convinti subito. Ne abbiamo già ordinati quattro.
Lo trovate qui
Prezzo: 16,90 euro





Qualsiasi cosa di Rosecoloredgaming.com
Rosecoloredgaming è un sito di un qualche genio che si diverte a prendere le console più vecchie, principalmente Nintendo, e a ridipingerle con colorazioni uniche e semplicemente fantastiche. Viene rifatta persino la scatola, con edizioni limitate che vanno a ruba in pochissime ore. Al momento è possibile acquistare alcuni gusci per Gameboy Color uno più bello dell'altro, ma prendete questa segnalazione più come un consiglio generico: segnatevi il sito e andate ogni tanto a visitarlo. Potreste trovare perle come il Super Nintendo dedicato a Yoshi che vedete in foto.
Lo trovate qui
Prezzo: su ordinazione

La giacca di Ryo Hazuki
Non c'è niente che grida di più al mondo "io sono un giocatore duro e puro" della giacca che Ryo Hazuki indossa, senza mai levarsela, in quel capolavoro senza tempo che risponde al nome di Shenmue. Quella realizzata da Insertcoin non è proprio la giacca originale, ma ci si avvicina moltissimo e a noi va bene così. Ovviamente non la riconoscerà nessuno, ma è questo il bello: tutti penseranno che avete una giacca con un'orrenda tigre sulla schiena, ma voi sapete che in realtà portate sulle spalle un pezzo di cultura dei videogiochi. Sono soddisfazioni.
Lo trovate qui
Prezzo: 104 euro

PER UNA CASA DAVVERO FASHION

Basta andare da Ikea, Billy non è il mobile che state cercando. Quello di cui avete bisogno è qualcosa di più chic, più raffinato ed esclusivo, come una bella libreria a forma di Pacman.

Puckman
Da un'azienda italiana, la Ginepro, arriva questa splendida libreria a forma di Pacman.
La foto non rende giustizia alle dimensioni di questo mobile artigianale: 180 cm in altezza, 165 di larghezza e ben 50 di profondità.
La libreria è realizzata su ordinazione, basta inviare una mail al sito per procedere all'acquisto.
Lo trovate qui
Prezzo: su ordinazione




Lampada Nintendo
Prendi un vecchio NES con due controller, incolla il tutto, fai passare un filo all'interno e metti una bella lampadina in cima: ecco realizzata una splendida lampada da tavolo che ogni amante di Super Mario vorrebbe in casa. Non costa nemmeno tanto, tutto sommato.
Ovviamente il NES alla base non funziona. Purtroppo.
Lo trovate qui
Prezzo: circa 100 euro



Comodino Rusty Claptrap
Altra azienda italiana specializzata nella produzione di mobili a tema videogame, la Livingame propone questo comodino che si ispira alle sembianze del caro Claptrap di Borderlands.
Vi invitiamo a fare un giro sul sito ufficiale della compagnia: troverete altre primizie come il baule di Link o la credenza dedicata a John Marston di Red Dead Redemption.
Lo trovate qui
Prezzo: su ordinazione






Tavolino NES
Il mitico NES di Nintendo è ancora protagonista di questa incredibile realizzazione, che trovate su Etsy. Un tavolino da salotto a forma del controller del primo NES. Può essere rifinito lasciando il legno a vista, oppure dipinto con i colori originali, come il modello nella foto. I tasti funzionano perfettamente, potete collegarlo a un NES e giocare senza problemi a Super Mario Bros. 3 e compagnia. Così non potrete più lamentarvi che i tasti sono troppo piccoli. Costa un patrimonio e viene spedito dagli Stati Uniti. Aiuto.
Lo trovate qui
Prezzo: 3000 euro

Arcane Arcade Coffee Tablet
A prima vista sembra un normalissimo tavolino da salotto: vetro nero lucido, gambe in legno (noce di solito, ma si può avere il tipo di legno che preferite). Basta premere però un pulsante per trasformare il tavolo in un vero cabinato da sala giochi. C'è uno schermo da 32 pollici, e due controller a scomparsa con pulsanti, leve e persino una trackball. Dentro, c'è un PC con un disco da 1TB per ospitare emulatore e tutti i giochi da sala che volete, da Street Fighter a Outrun. Viene realizzato solo su ordinazione e si può avere con o senza PC.
Lo trovate qui
Prezzo: circa 4000 euro

PER IL GEEK UN PO' HIPSTER

La seconda categoria di Geek è quella che in aereo tira fuori il primo Gameboy e comincia a giocare a Tetris, ovviamente guardando la tua nuovissima PS Vita con occhi pieni di compassione e arroganza. Se anche voi usate un giradischi al posto del lettore mp3, ecco qualche regalo perfetto!

Borsa Star Wars
Il 2015 sarà l'anno di Guerre Stellari, senza dubbio. Ma non sareste dei geek hipster davvero cool se i trend li followate, invece di crearli. E siccome la capacità di creare trend si misura in cuoricini e stelline, per raccogliere mazzi di mi piace su Instagram e Twitter (su Facebook non dovete andare, è troppo da sfigati) non c'è niente di meglio di una borsa di Star Wars con le grafiche di R2-D2 o Boba Fett. Realizzate in pelle fintissima, sono abbastanza grandi per accogliere vestiti per un week end in una galassia lontana lontana.
Lo trovate qui
Prezzo: circa 50 euro

Contra Cheat Code
È forse uno dei trucchi più usati nella storia dei videogiochi, diventato poi un "must" in diverse produzioni Konami. È il trucco di Contra, ovviamente, che qualcuno ha pensato bene di immortalare in questa stampa che potete acquistare su Etsy in vari formati e grandezze a partire da 15 euro. Così potrete dimostrare ai vostri amici durante le vostre cene bioveganeachilometrizero che di videogame ne sapete un pacco.
Lo trovate qui
Prezzo: da 14 euro


Disco esterno SNES
Chissà che penseranno i vostri amici quando tirerete fuori una cartuccia di Killer Instict per Super Nintendo e, usando un semplice cavo USB, la collegherete al vostro portatile. "Che figata", dirà uno. "No ma sei troppo togo!", urlerà un altro. "Io devo scappare. Lo paghi tu il conto?", chiederà un terzo. Fatto sta che questo disco esterno infilato dentro una cartuccia per Super Nintendo (formato USA, purtroppo), è davvero molto cool e hipster. La capienza è di 500GB, un po' pochi considerato il prezzo. Però per fare bella figura di fronte al vostro caffè artigianale della Nuova Zelanda, qualcosa dovrete pur pagare, no?
Lo trovate qui
Prezzo: 84 euro

Tagliere Heisenberg
Non esiste serie tv più bella di Breaking Bad e chiunque abbia un'opinione diversa dalla mia sta sbagliando, mica siamo in un mondo democratico qui, e che diamine. Quindi, sempre per le vostre cene e per stupire i vostri amici con un po' di sano umorismo misto a cultura televisiva, ecco un bel tagliere con la faccia di Heisenberg e la scritta "Let's Cook". L'avete capita? Bella eh? No, perché cook significa cucinare, ma anche preparare la metanfetamina! Troppo genio!
Lo trovate qui
Prezzo circa: 30 euro

Felpa natalizia PlayStation
In Inghilterra vanno matti per i "Christmas Jumper", ovvero golf con ricami assurdi per farci sentire tutti più buoni durante le festività natalizie. Ma visto che quest'anno si celebrano i 20 anni di PlayStation, invece di renne e babbi natale, perché non mettersi un bel golf con i simboli che hanno fatto la storia della console Sony? Triangolo, cerchio... pardon, tondo, ics e quadrato. Con tanti fiocchi di neve e renne intorno, che bellezza, vale tutti i soldi spesi fino all'ultimo centesimo.
Lo trovate qui
Prezzo circa: 40 euro

PER IL RETRO-NOSTALGICO

Se siete tra quelli che si stava meglio quando si stava peggio o quelli "eh ma non fanno più i giochi come una volta", se il vostro nick su Skype è "PolloCarrucola" e come sfondo della scrivania avete il primo mondo di Super Mario World, questi sono i regali che fanno per voi.

Retron 5
Una console capace di leggere, se abbiamo contato bene, 9 tipi di cartucce diverse: NES PAL e NTSC, Super NES, Megadrive e Genesis, Famicom e Super Famico, Gameboy Color e Gameboy originale. Si collega la console via HDMI al televisore, poi si inserisce la cartuccia originale e si gioca, si spera senza problemi. La console infatti non fa altro che leggere la ROM della cartuccia, che viene poi emulata tramite un software basato su Android. Stiamo aspettando di riceverne una, ve ne riparleremo, ma se siete appassionati di retrogaming questo regalo è quello che fa per voi.
Lo trovate qui
Prezzo circa: 200 euro

Elmo Mega Man
Se siete cresciuti più con le console che con il pc, è assai probabile che vi siate imbattuti più di una volta nel mitico Mega Man, una delle saghe più famose e longeve made in Capcom (insieme a Street Fighter, ovviamente). Per celebrare il 25 anniversario, Capcom ha realizzato diversi libri e gadget. Tra i tanti vi segnaliamo questa riproduzione dell'elmo di Mega Man in tiratura limitata. Se non siete convinti dell'acquisto, sappiate che ha delle lucine LED che si accendono e si ricaricano via USB. Le lucine! Si accendono! Lucine!
Lo trovate qui
Prezzo: circa 120 euro





Game & Watch
Volete farvi proprio un bel regalo? Che ne dite di mettere nella vostra bacheca l'antenato del Gameboy, quello che potremmo definire come uno dei primi esempi di console portatile della storia? Stiamo parlando degli scacciapensieri, dei Game & Watch di Nintendo. Ce ne sono di diversi modelli, alcuni davvero costosi e inaccessibili. Però potreste accontentarvi di un modello meno ricercato, come Snoopy Tennis, che si può acquistare in ottime condizioni a circa 50 euro su ebay.
Lo trovate: su Ebay
Prezzo: circa 50 euro

Retro Art
I Am 8-bit è una galleria d'arte di Los Angeles che raccoglie i lavori di tanti giovani artisti che hanno tutti in comune un aspetto: i videogame. Dai personaggi di Street Fighter alla Nintendo, dai classici giochi da sala degli anni '80 al più recente Halo, ci sono decine di opere davvero spettacolari che non sfigurerebbero affatto nella vostra casa. È ora di dare quel tocco in più all'ambiente, forza, su.
Lo trovate qui
Prezzo: da 40 euro in su



Framemeister XRGB-Mini
Qui si va sul professionismo spinto. Con questo acquisto entrate ufficialmente nel club dei malati di mente del retrogaming. Vedete, l'appassionato di retrogaming ha un problema. Le console vecchie, fino all'era PlayStation, Saturn e Nintendo 64 più o meno, erano pensate per funzionare a risoluzioni basse su tv a tubo catodico. Quindi, l'immagine su televisori piatti Full HD, quando funzionano, fa semplicemente pena. Come fare? Semplice! Si compra un upscaler da circa 300 euro come il Framemeister XRGB-Mini: in pratica, questa piccola scatoletta prende il segnale in ingresso da qualsiasi console possibile (NTSC o PAL, il Framemeister si fa beffa di questi insignificanti dettagli) e lo converte in un segnale di risoluzione superiore, che viene inviato al tv tramite cavo HDMI. Se volete giocare seriamente con le vostre vecchie console, PlayStation compresa, questo affare vi cambia la vita.
Lo trovate qui
Prezzo: circa 300 euro

FATEVI UNA CULTURA

Purtroppo in Italia abbiamo un problema: i videogame non sono ancora considerati culturalmente davvero importanti. Altrimenti non si spiega perché i libri migliori sull'argomento non siano disponibili nella nostra lingua. Ci scusiamo quindi se alcuni dei prodotti qui consigliati sono solo in lingua inglese: purtroppo non c'è alternativa. Comunque, ecco alcuni titoli da leggere per capire quanto la storia di questa nostra passione sia davvero eccezionale. Ah, abbiamo eliminato Masters of Doom, la storia di id Software, e Wanted, la storia di Rockstar, perché siamo sicuri che da bravi ragazzi quali siete già li avete (si trovano su Amazon, in italiano).

Console Wars
Una storia appassionante che racconta di come la Sega in America riuscì, anche se solo per pochi mesi, a mettere il Sega Genesis (Megadrive qui da noi) davanti al vendutissimo e inarrestabile Super Nintendo.
Una storia di uomini, di visionari, che hanno cambiato il mondo dei videogame.
Al momento è disponibile solo in inglese ma a breve, in primavera, arriverà la versione italiana curata da Multiplayer Edizioni.
Lo trovate qui
Prezzo: 20 euro





Commodore 64: A Visual Compendium
Un vero e proprio almanacco con tutti i giochi più importanti usciti per il mitico Commodore 64, forse il computer che più di tutti ha contribuito a diffondere la passione per i videogame qui in Europa. Tantissimi classici, da Turrican a Zac McKracken, illustrati con screen anche a tutta pagina, più diversi contributi di sviluppatori e giornalisti dell'epoca per raccontare una macchina che ha lasciato un segno profondo su diverse generazioni di appassionati.
Lo trovate qui
Prezzo: 35 euro



Game Over
Questo è, senza mezzi termini, il libro più bello mai scritto sulla Nintendo. La storia della grande N viene romanzata da David Sheff, che con maestria riesce a catturare il fascino di una compagnia che davvero non ha eguali nel mondo dell'intrattenimento. Un piccolo capolavoro di scrittura che però rimane ancorato ai fatti, con centinaia di interviste, dati e statistiche per raccontare come quella piccola compagnia giapponese sia arrivata a dominare il mondo. È molto difficile da trovare, e il costo è elevato, ma è un libro davvero essenziale per ogni giocatore che si rispetti. Purtroppo è disponibile solo in inglese, ma mettiamola così: se dovete imparare la lingua, difficile trovare un modo migliore di questo.
Lo trovate qui
Prezzo: 50 euro



Sega Megadrive: Collected Works
Per gli appassionati di Sega e in particolare del Megadrive, la mitica console a 16 bit della casa di Sonic, ecco un libro assolutamente da non perdere. C'è tutta la storia di questa macchina: dai primi schizzi preparatori ai disegni progettuali, dalle interviste a chi l'ha creata a retrospettive su tutti i titoli più importanti. Ci sono ospiti d'eccezione come Yuji Naka e Yu Suzuki, per un libro che, grazie alla copertina rigida e al grande formato, fa un figurone anche sul tavolo in salotto.
Lo trovate qui
Prezzo: 60 euro



Sky: The art of Final Fantasy
Ben cinque chili di carta spessa e patinata, per dare vita alle splendide illustrazioni di Yoshitaka Amano, uno degli illustratori fantasy più importanti al mondo, che ha legato la sua carriera in modo indissolubile alla saga di Final Fantasy di Square Enix. Sky è un cofanetto con tre volumi che raccolgono i lavori dell'artista per i vari giochi della saga, in un periodo compreso dal 1987 al 2001. Un volume splendido, tutto sommato venduto a un prezzo interessante vista la qualità dell'edizione.
Lo trovate qui
Prezzo: 60 euro