PlayStation Experience Oggi alle ore 18:50

Commentiamo in diretta la conferenza Sony!

Speciale Adverture Productions - Line Up 2009/10

Le avventure grafiche in uscita a breve sul suolo italico

speciale Adverture Productions - Line Up 2009/10
INFORMAZIONI GIOCO
Articolo a cura di
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Al Gamecon 2009 grande risalto è stato dato al mondo delle avventure grafice, genere che in questo periodo sta rivivendo una nuova nascita, soprattutto in Europa, grazie a talentuose case di produzione che si prodigano a sostenere un genere "storico" del mondo videoludico. Qui in Italia uno dei principali punti di riferimento per gli amanti di storie intriganti ed misteri da risolvere è sicuramente Adventure's Planet, società fondata nel 2006 e che grazie alla sua etichetta Adventure Production, adatta, localizza e distribuisce sul territorio italiano la maggior parte delle avventure grafiche presenti sul mercato.
In uno evento dedicato proprio al loro operato, hanno mostrato i prossimi titoli che già dal mese prossimo saranno presenti in commercio nei negozi e sul loro store online. Ecco cosa ci riserva il mercato per questi ultimi mesi del 2009 e per i primi del 2010.

The Legend of Crystal Valley

Sviluppato da Cateia, The Legend of Crystal Valley è una avventura fantasy ambientata in un mondo incantato fatto da strane creature.
Eve è una ragazza normale, che vive da sola da quando la madre è venuta a mancare pochi anni prima. Suo padre dopo la perdita decise di traferirsi in Francia e gestire una fattoria. La ragazza vive una vita normale, fino a quando non riceve uno strano pacco da suo padre contenete una lettera ed un medaglione: "Quanto mi manchi, mia piccola Eve. È passato così tanto tempo dall’ultima volta che ci siamo visti. La mia fine è vicina, e so che questa è inevitabile: tutto ciò che desidero è vederti per l’ultima volta prima di cadere nell’oblio. Prendi questo medaglione, ti aiuterà. E tienilo sempre vicino al tuo cuore. Fatti guidare dal tuo cuore. So che mi troverai. D’altronde, non siamo poi così diversi, tu ed io. Siamo legati dallo stesso destino, dallo stesso universo. Raggiungimi alla mia tenuta. Ho bisogno di te, della mia bambina.". Eve parte subito per la Francia ma ad attenderla non ci sarà nessuno. Presto scoprirà che il medaglione è la chiave per esplorare una nuova dimensione, fatta da un mondo incantato, e per ritrovare suo padre dovrà per cause maggiori scoprire il mistero dietro alla leggendaria valle di cristallo.
Il titolo, che sarà disponibile dal 9 Ottobre raccoglie tutte quelle atmosfere delle storie a sfondo fantasy e le trasporta in questa avventura che si dipana per 15 capitoli. Il gioco colpisce per la cura con cui sono state realizzate le ambientazioni, più di 200, e alla cura dei modelli dei personaggi. Il gioco poi gode di una traduzione e localizzazione completamente in Italiano.

The Abbey

Un assassino si cela dietro le mura di un misterioso monastero medievale. Tu, il famoso consigliere del re Alessandro da Toledo, accompagnato dal tuo assistente Bruno, dovrai indagare sull'omicidio avvenuto all'interno dell'abbazia, cercando gli indizi lasciati dal colpevole. Ma non sarà una impresa facile. Tutti i monaci infatti sembrano non essere felici della tua presenza, e molto velocemente capirai che quel monastero cela dei segreti molto più profondi, e solo la tua astuzia potrà superare gli ostacoli che incontrerai durante l'indagine.
Disponbile dal 20 Ottobre Alcachofa Soft ci regala questo giallo ambientato nelle rigorose locazioni dell'abbazia, dove ritroviamo tutti gli elementi delle classiche avventure punta e clicca. La storia, ispirata dal romanzo di Umberto Eco "Il nome della Rosa", appassionerà il giocatore per molte ore, grazie a numerose ambientazioni che formano il complesso strutturale della abbazia, e dai numerosi personaggi che la abitano. Gli enigmi da risolvere saranno numerosi ed il titolo offre agli occhi del giocatore uno stile particolare, grazie ai fondali, minuziosamente dipinti a mano, mentre i personaggi sono stati modellati tre dimensioni con un ricco comparto di animazioni ed espressioni facciali.

Casebook

Sviluppato da Aero, Casebook, diviso in 6 capitoli, i primi due disponibile dal 20 Ottobre, è un poliziesco che si ispira alle famose fiction forensi della tv. Impersonificheremo l'assistende del detective James Burton, uno dei migliori in circolazione, e grazie alla nostra abilità nel scovare le prove, analizzarle scientificamente e collegarle agli eventi accaduti, saremo in grado di inchiodare il colpevole tra le persone sospettate. Grazie alla nostra macchina fotografiche, indagheremo sulla scena del delitto, fotografando i paricolari che destano il nostro interesse. Una volta raccolte le prove, prorpio come nelle indagini vere, eseguiremo i più conosciuti test, come la rivelazione delle impronte digitali, la ricerca di tracce organiche con il luminol o la raccolta di DNA tramite tampone, il tutto utilizzando il mouse come se fosse un vero strumento di indagine. Una volta raccolte le prove necessarie non ci resta che collegarle alle persone coinvolte. Il gioco offre una vera e propria esperienza cinematografica grazie a numerosi filmati girati da attori in carne ed ossa. Grazie alla speciale tecnologia Aerograph, gli ambienti saranno totalmente esplorabili, e saremo in grado di muoverci al loro interno a 360° gradi.

Still Life II

Victoria McPherson, è ancora la protagonista di questo seguito del Thriller uscito nel 2005 e sviluppato da Microids. Una volta che avremo scoperto chi è l'assassino della prima avventura, le vicende di Victoria balzeranno al 2008, periodo in cui è alle prese con un nuovo caso, alla ricerca di indizi che portino sulle tracce di un serial killer denominato "L'Esecutore della Costa Est". La detective è arrivata ad un vicolo cieco, e a complicare la situazione ci si mette una giornalista senza scrupoli, Paloma Hernandez, che non si ferma davanti a niente e a nessuno per poter avere il suo pezzo pronto per essere pubblicato. Tra le due c'è astio, ma quando Victoria scopre che Paloma è stata rapita dall'Esecutore, si mette subito sulle sue tracce per riuscire a salvarla.
Still Life due si divide in due piani narrativi differenti: da una parte controlleremo Victoria, intenta a trovare gli indizi che portino all'ubicazione esatta del luogo dove è rinchiusa la giornalista, e a scoprire chi sia l'esecutore; dall'altra vestiremo i panni della sventurata Paloma, rinchiusa chissà dove e che dovrà risolvere complicati enigmi proposti dal killer per riuscire a sopravvivere il tempo necessario per essere tratta in salvo.
Ricco di adrenalina e momenti puramente action, il titolo in uscita il 23 Ottobre gioca su temi sapientemente tratti da alcune produzioni hollywoodiane, narrati magistralmente e che terranno il giocatore incollato allo schermo per scoprire alla fine chi sia il responsabile di tutto.

The Black Mirror II

L'avventura di The Black Mirror II, in uscita nel 2010, si svolge dodici anni dopo i fatti del primo episodio, e vestiremo i panni di un nuovo protagonista: Darren, uno studente che ricerca informazioni per uno studio fotografico nella cittadina di Biddeford, nel Maine. Un giorno incontra Angelina una ragazza inglese entrata nel suo studio per avere un suo ritratto. Darren si invaghisce della ragazza, ma è costretto ad allontanarsi dallo studio in quanto il suo capo, il losco Fuller, insiste nel voler servire lui stesso la ragazza; Darren riesce comunque ad ottenere un appuntamento con Angelina. Quando però la ragazza esce dallo studio, accade qualcosa di terribile. Sua madre cade in coma e mentre cerca indizi, scopre una sua fotografia scattata vicino al castello "Black Mirror". Quando poi il capo di Darren viene assassinato, lui diventa il principale sospettato insieme ad Angelina, la quale scappa proprio nel castello maledetto.
The Black Mirror II sembra essere una classica avventura punta e clicca dove tra vari enigmi da risolvere si dipanerà una storia ricca di fascino e mistero, legata alla maledizione della famiglia che abitò il castello "Black Mirror".

Ghost Pirates of Vooyo Island

Nell 'arcipelago di Azurbbean, tre pirati,Lo stregone Papa Doc, il cuoco di bordo Blue Belly e la piratessa Jane Starling vengono uccisi da una maledizione lanciata dalla ex moglie di Papa Doc.
Ma i tre protagonisti del gioco non sono morti del tutto e si accorgono di essere diventati 3 fantasmi.
In questa avventura sviluppata da Autumn Moon Entertaiment e in uscita nel 2010, vestiremo contemporaneamente i panni dei tre pirati fantasmi, alla ricerca di un modo per poter rientrare nei loro corpi e per sventare un piano che non solo è stato causa della loro dipartita ma che punta ad obiettivi ben più alti e pericolosi.
Questa avventura grafica sembra riprende lo stile delle storie piratesce di Monke Island, a partire dalla cura grafica delle ambientazioni, riconducibili alle produzioni Lucas, con uno stile acquerello molto ben realizzato, e all'ironia delle situazioni e dei dialoghi dei personaggi.

15 Days

Questa avventura sviluppata da House of Tales, narra le vicende di un gruppo di 3 ragazzi, Cathryn, Mike e Bernard, un gruppo di 30enni che vivono a Londra e che per passione rubano oggetti d'arte di tutto il mondo. Tra le loro imprese figura anche il furto di una lancetta del Big Bang.
Ma il loro "lavoro" non è per avere fama o soldi, ma come dei moderni Robin Hood le loro azioni hanno sempre un secondo fine atto ad aiutare altre persone in difficoltà.
Ma le loro gesta si intrecceranno presto con l'investigatore statunitense Jack Stern, pronto a catturarli per porre fine alle loro imprese.
Un titolo che per il genere offrirà sicuramente molti spunti originali, dalle dinamiche di gioco a i temi trattati lungo il filo narrativo.
A tratti molto simile a film come Ocean Eleven, 15 Days coinvolgerà il giocatore grazie alla sua verve action/thriller e ad un intreccio narrativo con due storie parallele che coinvolgeranno i 4 protagonisti del gioco.