Injustice 2 - Sub Zero Adesso online

Vi mostriamo in diretta il nuovo personaggio di Injustice 2!

Speciale Company of Heroes 2

La situazione dell'atteso RTS di Relic Entertainment, in attesa dell'imminente beta test.

speciale Company of Heroes 2
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc

Il fallimento di THQ ha segnato un duro colpo per l'industria videoludica mondiale, lasciando numerose software house orfane di un publisher che non potrà più finanziare i loro progetti. E pensare che le uscite (sino a due mesi fa imminenti) di Company of Heroes 2 di Relic e Metro: Last Light di 4A Games avrebbero dovuto rovesciare le infauste sorti di questa storica compagnia. Una corsa contro il tempo inevitabilmente finita male, dato che il 23 gennaio 2013 THQ ha ufficialmente chiuso i battenti liquidando tutto e tutti, e gettando ulteriore scompiglio in questo periodo di forte crisi economica dove non esistono più certezze assolute.
Fortunatamente anche nella realtà qualche volta arriva un "eroe" pronto a salvare la situazione nel momento critico: in questo caso bisogna ringraziare SEGA e il suo amore per il genere strategico, un filone legato saldamente all'ambito PC. Infatti, avendo già accolto sotto la propria ala Creative Assembly - la software house osannata da migliaia di giocatori per la serie Total War - il publisher giapponese non ha mostrato alcun timore nel voler investire nell'acquisizione di Relic Entertainment, che non si è guadagnata la fama solo grazie a Company of Heroes, ma anche per merito dell'acclamatissimo Homeworld e della serie Warhammer 40.000: Dawn of War.
Dopo mesi passati nel silenzio più totale, per ovvi dubbi in merito alle tempistiche del progetto, gli sviluppatori hanno recentemente ristabilito il dialogo con la propria utenza, propensi a chiarire ogni dubbio sulle sorti e cambi di rotta in merito ad una delle esclusive PC più attese di tutto il 2013. Probabilmente a causa d'un arrangiamento d'accordi con il nuovo prublisher e la pericolosa vicinanza con l'uscita di Starcraft 2: Heart of The Swarm, Company of Heroes 2 è stato inevitabilmente posticipato. Ma la buona notizia è che, finalmente, il gioco ha una data d'uscita ufficiale: 25 giugno 2013.

UNO SVILUPPO TRAVAGLIATO

E' inutile negarlo, la saga di Company of Heroes ha vissuto da sempre uno sviluppo travagliato. A cominciare dalla scomparsa del trentatreenne lead designer Brian R. Wood in un tragico incidente stradale dove sacrificò la sua vita per salvare la moglie allora incinta di sei mesi. E per finire con il fallimento del progetto free to play Company of Heroes Online, che chiuse i battenti ancor prima di giungere alla sua versione finale. Dulcis in fundo il fallimento di THQ sembra portare avanti la tradizione di questa "sfortunata" produzione, che pur interessa migliaia di fan in tutto il mondo. Atteso soprattutto per il comparto online, ma con grandi promesse anche per la campagna single player ambientata tra le più sanguinose battaglie della Seconda Guerra Mondiale, a cavallo tra l'Unione Sovietica ed il Terzo Reich, Company of Heroes 2 si ripropone con diverse novità rispetto al precedente capitolo ed una versione aggiornata e rivista del motore Essence che tanto rivoluzionò il modo di vedere gli strategici nel 2009.
Molti fan accorsero al pre-ordine del titolo inizialmente previsto per la fine di marzo; da qui è comprensibile la frustrazione e rabbia di alcuni in attesa di una risposta da parte degli sviluppatori, o almeno una delucidazione in merito al fallimento del publisher e soprattutto notizie sulla beta esclusiva attesa a febbraio. A fomentare le ire dei fan sono state anche alcune dichiarazioni, precedenti al fallimento di THQ, che vedrebbero Relic intenta a intraprendere una politica di microtrasanzioni simile a quella pensata per Company of Heroes Online. Inutile dire che ciò ha scosso non poco la folta comunità di affezionati che affolla ancora oggi i server del titolo originale, spaventati sopratutto daun possibile stravolgimento nel multiplayer simile a quello visto con le espansioni Opposing Fronts e del discusso Tales of Valor, dove le fazioni vennero eccessivamente sbilanciate.
Relic, tuttavia, ha cercato di placare gli animi, affermando che i giocatori potranno acquistare solo "miglioramenti" cosmetici (come mimetiche per i propri carri e unità) senza il pericolo di influenzare il bilanciamento del gameplay: in poche parole una strategia di mercato simile a quella vista con i DLC confezionati per la serie Dawn of War e quindi, anche a nostro avviso, nulla di particolarmente preoccupante.

IN ATTESA DELLA BETA

Chi ha preordinato il titolo si è già garantito l'accesso esclusivo alla closed beta del titolo che comincerà intorno ai primi di Aprile. Dopo il test di Dicembre, anche noi siamo ansiosi di saggiare a fondo le caratteristiche del nuovo titolo di punta di Relic.
Tra l'implementazione delle DirectX 11, unite alla distruttibilità offerta dal motore Essence (giunto ormai alla sua terza versione) si prospettano spettacolari combattimenti a suon di fucili e cannonate. Oltretutto vi ricordiamo che le novità principali trovano fondamento in alcuni significativi accorgimenti verso un gameplay più in sintonia con l'ambientazione della fredda steppa russa, dove neve e ghiaccio costituiranno elementi strategici fondamentali. Da una parte le basse temperature e i lenti movimenti nella neve saranno il principale nemico della fanteria, che dovrà infatti scaldarsi presso edifici o fuochi da campo durante le tempeste gelide che si abbatteranno ad intervalli regolari sul terreno di gioco. Dall'altra il ghiaccio permetterà al proprio esercito di attraversare interi fiumi e laghi, a patto che le lastre non si rompano sotto i colpi dell'artiglieria nemica inghiottendo le preziosissime unità. Altri piccoli accorgimenti riguarderanno le nuove animazioni della fanteria, che questa volta potranno saltare bassi ostacoli come staccionate o piccole mura in modo da aggirare il nemico e prenderlo alla sprovvista anche grazie alla fog of war stabilita dalla percezione visiva di ogni singola unità.
Persino la parte relegata alle risorse ha subito modifiche sostanziali e questa volta le bandiere sparse sul campo di battaglia non garantiranno più punti carburante o munizioni, bensì sarà necessario costruirvi sotto un deposito scegliendo che tipo di risorsa si vuole ottenere in base alle proprie necessita. Si tratta di una mossa decisamente azzeccata da parte degli sviluppatori e che potrebbe finalmente evitare tutti i problemi di bilanciamento in merito alla disposizione di risorse nelle mappe del primo Company of Heroes, dove le fazioni erano favorite o sfavorite in base al punto di partenza. Si conosce poco invece in merito alla modalità single player e probabilmente dovremo attendere ancora qualche mese prima che gli sviluppatori si sbottonino in merito alle missioni e la trama che affronteremo nelle vesti di un compagno comandante dedito a salvare la madre russia.

Company of Heroes 2 È stata e continua ad essere un’attesa molto sofferta quella di Company of Heroes 2, con i fan che si aspettavano di poter mettere le mani sul prodotto finito già dal mese appena conclusosi. Il cambio di publisher ha ovviamente portato a dei ritardi sulla tabella di marcia di Relic Entertainment. Finalmente ora abbiamo la nuova data di uscita ufficiale e quindi potremmo presto condurre i nostri eserciti per le fredde terre dell’Unione Sovietica, a partire dal 25 Giugno di quest’anno. Stiamo parlando del seguito di uno dei migliori strategici mai visti su PC e per la prima volta si potrà fare affidamento su gelo e neve per pianificare tatticamente le partite, due elementi imprescindibili del nuovo episodio, capaci addirittura di rovesciare le sorti di un’intera battaglia. Nonostante ancora tre mesi separano i fan dalla versione finale del titolo, la closed beta è finalmente fissata per le vacanze pasquali. Dunque manca davvero poco per potersi gustare un antipasto di gameplay appartenente ad una delle esclusive PC più attese di tutto il 2013: indossate berretti e sciarpe di lana perché finalmente è giunto il momento di affrontare il gelo dell'inverno sul campo di battaglia!

Che voto dai a: Company of Heroes 2

Media Voto Utenti
Voti totali: 14
7.4
nd