FIFA Ultimate Team 17: la guida per scegliere i migliori calciatori da schierare

Strategie e consigli utili che vi guideranno nella scelta dei migliori giocatori in base al ruolo, così da creare la squadra perfetta in FUT 17.

speciale FIFA Ultimate Team 17: la guida per scegliere i migliori calciatori da schierare
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One

FIFA Ultimate Team si conferma anche quest'anno come una tra le modalità più apprezzate all'interno del nuovo titolo calcistico sviluppato da EA. FUT 17 permette infatti di creare la squadra dei propri sogni e scalare le classifiche mondiali ma, d'altro canto, formare una rosa in grado di competere con avversari provenienti da ogni parte del mondo richiede impegno e dedizione. Di seguito, utili strategie, trucchi e consigli che vi guideranno nella scelta dei migliori giocatori di ogni ruolo per il vostro team, adattandoli al modulo da voi selezionato.

POR - Portieri

I portieri dovrebbero essere, ovviamente, piuttosto alti, in modo da coprire bene lo specchio della porta durante le uscite. Al contempo, ciò permette loro di essere difficilmente superabili con pallonetti o tiri a effetto sul secondo palo. Ricordate inoltre che i portieri molto alti hanno spesso dei limiti legati ai valori di agilità e salto, perciò cercate un giocatore che non superi i 195 cm. In ogni caso, suddetti parametri non dovrebbero essere inferiori ai 40 in agilità ed ai 55 in salto. Date infine la priorità ai portieri con elevati valori riguardanti il tuffo ed i riflessi, ma non sottovalutate l'importanza della presa, che non dovrebbe essere in alcun caso inferiore a 70.

DC - Difensori Centrali

Le caratteristiche ideali riguardanti i difensori centrali variano in base al modulo selezionato. In una difesa con due difensori centrali, vi consigliamo di utilizzare dei giocatori che vadano dai 180 ai 195 cm, con accelerazione e scatto attorno al 70 ed un valore agilità pari o superiore a 50. Date la priorità ai giocatori con le migliori statistiche riguardanti forza, intercettazione, marcatura e contrasto ed evitate i giocatori con un'alta propensione all'attacco. In una difesa composta da tre difensori centrali è preferibile puntare invece su un difensore alto e robusto da posizionare nel mezzo, pur sacrificando qualche punto velocità. Affiancatelo a difensori più agili e veloci che possano contrastare le ali avversarie. Questi dovranno essere dotati di uno scatto pari o superiore a 75, mentre il valore legato all'agilità dovrà essere superiore a 60.

TD/TS, ADA/ASA - Terzino destro/Terzino sinistro - Ala destra arretrata/Ala sinistra arretrata

Questi giocatori spesso si trovano ad affrontare i calciatori più veloci del gioco, per cui è indispensabile selezionare degli atleti dotati di scatto e accelerazione attorno all'80, pur sacrificando qualche centimetro in altezza. L'agilità dovrebbe invece essere superiore a 70. Oltre ai parametri di forza, contrasto e marcatura, già citati per i difensori centrali, iniziano ad essere importanti anche i valori riguardanti cross e dribbling, soprattutto per gli ADA/ASA, che forniscono alla squadra un valido contribuito in fase offensiva. Vi consigliamo infine di selezionare un giocatore dotato di una propensione a difendere media o alta, altrimenti questi calciatori si dirigeranno spesso verso la porta avversaria lasciando aperti pericolosi varchi in difesa.

CDC/CC - Centrocampista difensivo centrale/Centrocampista centrale

I giocatori che ricoprono questi due ruoli dovrebbero essere dotati di una buona propensione a difendere e di un elevato spessore tecnico. Essi infatti costituiscono il fulcro dal quale far partire le proprie azioni, puntando verso la porta avversaria. Selezionate centrali dotati di una propensione a difendere medio/alta, ma attenzione ai giocatori con una propensione alta alla difesa e all'attacco: questi tenderanno ad affaticarsi molto, esaurendo le proprie energie prima dei compagni di squadra. Optate inoltre per calciatori dotati di una buona forza e di un ottimo contrasto mentre, dal punto di vista prettamente tecnico, questi giocatori dovrebbero disporre di elevati parametri riguardanti i passaggi, il controllo palla ed il dribbling. Infine, a seconda del vostro stile di gioco e del modulo adottato, potrete decidere di puntare su centrali solidi e particolarmente abili nella fase difensiva o, in alternativa, su calciatori veloci e propensi all'attacco.

ED/ES - Esterno destro/Esterno sinistro

Gli esterni possono avere caratteristiche diverse a seconda che giochino larghi in un centrocampo a cinque o più accentrati in un centrocampo a quattro. Nella prima ipotesi, questi giocatori dovranno spostarsi costantemente sulla fascia e supportare sia la fase offensiva che difensiva. Selezionate perciò dei calciatori dotati di un'elevata propensione all'attacco e alla difesa. Oltre alle caratteristiche già indicate per i terzini, cercate di prediligere gli esterni con uno spiccato talento nel tiro dalla distanza e nei tiri ad effetto. Nel centrocampo a quattro i valori legati a velocità, dribbling e cross ricoprono un ruolo più importante rispetto ai parametri prettamente difensivi, quali forza, contrasto e aggressività. In ogni caso, la velocità degli esterni non dovrebbe essere inferiore a 80, mentre il dribbling dovrebbe essere pari o superiore a 75.

COC/AT - Centrocampista offensivo centrale/Attaccante tornante

Questi due ruoli fungono da raccordo tra centrocampo e attacco per cui, tecnicamente parlando, i giocatori che ricoprono tali posizioni devono essere piuttosto completi. Virate perciò su calciatori dotati di un dribbling pari o superiore a 80, mentre il tiro dalla distanza non dovrebbe scendere in alcun caso sotto i 70. L'abilità nei passaggi ricopre ovviamente un ruolo fondamentale, perciò suddetto parametro non dovrebbe essere inferiore a 80. Alcuni moduli prevedono inoltre dei COC che giocano defilati sugli esterni, per cui risulta doveroso avere cross, passaggi lunghi e tiri ad effetto sopra il 70. Se siete particolarmente bravi ad usare le varie Skill Moves, un giocatore dotato di almeno quattro stelle abilità potrà fare la differenza in campo. Infine, i calciatori di statura inferiore ai 175 cm ed agilità superiore ad 80 saranno più imprevedibili e potranno saltare l'uomo con facilità, perdendo tuttavia gran parte dell'efficacia su contrasti e palle aeree.

AD/AS, ATD/ATS - Ala destra/Ala sinistra - Attaccante tornante di destra/Attaccante tornante di sinistra

La differenza che intercorre tra questi due ruoli è piuttosto sottile: le ali giocheranno in una posizione piuttosto defilata, sull'esterno, mentre gli attaccanti laterali supporteranno la prima punta durante la manovra offensiva. Inoltre, le ali prediligeranno il gioco aereo, effettuando cross in direzione dei compagni, mentre gli attaccanti laterali creeranno maggiori occasioni da rete. In ogni caso, vi consigliamo di selezionare dei calciatori dotati di valori superiori a 70 in cross e finalizzazione. Questi giocatori dovrebbero inoltre essere dotati di un'agilità superiore all'80, accelerazione superiore ad 85, in modo da saltare i difensori e dirigersi verso la porta avversaria evitando il recupero del rivale e, infine, dribbling superiore ad 80. Prestate inoltre attenzione ai valori relativi al tiro ad effetto, che dovrebbe superare i 75. Anche in questo caso, avere quattro o cinque stelle abilità può fare la differenza in campo. I giocatori con propensione all'attacco alta andranno spesso in profondità, mentre quelli con propensione media potrebbero restare anche in appoggio, supportando la manovra. Evitate infine i calciatori dotati di un'alta propensione alla difesa: essi si stancheranno presto e non saranno in grado di supportare adeguatamente la squadra durante ii contropiede.

CEN - Attaccante Centrale

L'attaccante centrale dovrebbe essere alto almeno 175 cm, in modo da fronteggiare al meglio i difensori più possenti ed insaccare qualche colpo di testa. Vi consigliamo inoltre di selezionare giocatori dotati di una buona accelerazione e di un ottimo dribbling, in grado di saltare l'uomo e a dirigersi verso la porta avversaria. L'agilità varia invece a seconda della tipologia d'attaccante ma, in ogni caso, non dovrebbe essere inferiore a 70. Ricoprono un ruolo importante anche i valori legati alla finalizzazione e al posizionamento in attacco, che dovrebbero superare i 75. Da non sottovalutare infine i parametri legati alla reattività, al salto e al tiro al volo. Ovviamente, i centrali dovranno essere dotati di una propensione all'attacco alta, in modo da ricoprire sempre la giusta posizione in campo.

Altri trucchi e consigli utili nella nostra guida di FUT 17, su Everyeye.it trovate anche i trucchi di FIFA 17.