Speciale Football Challenge 2013

Un evento E-Sport italiano, giocato sui campi di FIFA 13, vi porta fino a San Siro

speciale Football Challenge 2013
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Wii
  • Ps3
  • PSVita
  • Wii U
  • Pc
Francesco Fossetti Francesco Fossetti scrive di videogiochi -fra una cosa e l'altra- da più di dieci anni, e non ha ancora perso la voglia di esplorare il mercato con vorace curiosità. Ammira lo sviluppo indie e lo sperimentalismo, divora volentieri tutto il resto. Lo trovate su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

C'è grande fermento tra gli appassionati calcio videoludico, che dopo la stagione invernale attendono novità sulle prossime edizioni dei loro brand calcistici preferiti. Ma mentre per le informazioni su FIFA 14 dovremo aspettare ancora qualche mese, tutti i player di FIFA 13 dovrebbero dare un'occhiata all'iniziativa E-Sport organizzata da Electronic Arts. Il Football Challenge 2013, infatti, permetterà ai migliori giocatori italiani non solo di vincere ricchi premi, ma anche di disputare una partita (virtuale) in uno degli stadi più belli dello stivale. Insomma: avete sempre sognato di giocare a San Siro? Questa è la vostra occasione.

Challenge Everything

Il Football Challenge 2013 è in sostanza un torneo nazionale, le cui tappe verranno disputate in quattro diverse città d'Italia. Nell'elegante cornice di quattro locali a Milano, Genova, Roma e Prato, i giocatori di FIFA 13 si sfideranno per decretare i migliori. L'iscrizione al torneo è totalmente gratuita: basta presentarsi nel locale il giorno designato, comunicare il proprio nominativo e dimostrare il proprio valore sul campo.
Le fasi eliminatorie sono già cominciate (a fine gennaio), ma c'è ancora tempo fino a metà maggio per partecipare. Il calendario completo dei giorni di competizione è consultabile a questo indirizzo.
E per la finale? Electronic Arts ha ben pensato di trasformare questo torneo in un vero e proprio evento: tutti i 32 finalisti giocheranno infatti all''interno dello stadio di San Siro, e prima di disputare le loro partite potranno fare un tour guidato dello stadio, fino ad entrare negli spogliatoi e nelle stanze per le interviste. Chissà se dopo l'emozione giocherà brutti scherzi ai partecipanti.
Sul Sito Ufficiale del Football Challenge 2013, in ogni caso, è possibile trovare tutte le informazioni del caso, compresa un'overview di premi a disposizione.
Il vincitore si porterà a casa un TV Led da 42'', nonché un abbonamento per la prossima stagione di partite della propria squadra.
Non da meno i premi per il secondo e terzo posto, che saranno rispettivamente un Tablet ed uno Smartphone, accompagnati rispettivamente da un completo ed un pallone. Ma anche solo partecipare alla finale, così informa il sito ufficiale, permette di fatto di portare a casa qualche gadget.
Per quanto riguarda l'organizzazione, qui potete vedere l'impostazione della finale, che seguirà il sistema a doppia eliminazione: il girone “Loser Bracket” permetterà anche a chi avrà perso la prima partita di avere una seconda occasione per raggiungere la finalissima.
Insomma: se vi sentite in grado di affrontare la sfida, l'occasione è ghiotta. Finalmente l'E-Sport italiano anche su console sta crescendo, e l'impegno di EA su questo fronte non può essere accolto che con favore. Ed anche solo conquistarsi l'opportunità di una visita a San Siro alletterà i calciofili che quotidianamente si riversano sui server di FIFA 13.