Overwatch Oggi alle ore 15:00

Giochiamo in diretta con l'acclamato sparatutto Blizzard!

Speciale Gamescom 2014

Tutto quello che c'è da sapere sulla più grande fiera europea dedicata ai videogiochi

speciale Gamescom 2014
Articolo a cura di
Andrea Porta Andrea Porta è un fanatico, divoratore (e occasionalmente critico) di videogame, serie TV, cinema, letteratura sci-fi e fantasy, progressive rock, comics, birre belga, rolling tobacco e molto altro ancora. Lo trovate su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Mentre la redazione viaggia, proprio in queste ore, verso la città di Colonia in Germania, i preparativi per la gamescom 2014 si fanno sempre più intensi. La fiera, come sempre aperta al pubblico nelle giornate di giovedì, venerdì e durante il weekend, partirà ufficialmente mercoledì 13 agosto, preceduta da una giornata dedicata alle conferenze di Sony e Microsoft. Electronic Arts, unico publisher non produttore di console a tenere una propria presentazione al di fuori dell'impianto fieristico, ha scelto invece la mattina della prima giornata di fiera per mostrare la line up ai giornalisti presenti e al resto del mondo, grazie all'immancabile diretta streaming. L'annata non si preannuncia ricchissima di sorprese, dato il gran numero di produzioni spostate al 2015 e un'edizione dell'E3 di Los Angeles non certo esplosiva. A questo bisogna aggiungere il fatto che questa edizione della fiera segue un 2013 che ha fatto segnare un eccezionale record d'accessi, con oltre 340.000 partecipanti nel corso delle giornate aperte al pubblico. Un risultato che non sarà facile da battere, soprattutto dato lo stacco di quasi 100.000 accessi rispetto all'annata precedente.

Il coverage

Con sei membri della redazione e l'esplosivo supporto dei ragazzi di "Morlu Total Gaming" sul posto, la presenza di Everyeye in quel di Colonia sarà come ogni anno massiccia. Dallo showfloor della gamescom vi riporteremo quotidianamente i nostri pareri sui giochi visti e provati sia in forma scritta, sia video, con i gameplay e le clip di prime impressioni. Non mancheranno i contributi più estroversi e divertenti: per quanto Colonia non offra le stesse amenità di città come Los Angeles e Tokyo, con l'aiuto dei Morlu troveremo il modo di alleggerire i toni del coverage.
A partire da martedì, non perdetevi neanche un minuto della nostra ricchissima copertura, controllando l'home page del sito e la pagina dedicata all'evento, entrambe aggiornate più volte nell'arco dei giorni di fiera.

Le conferenze

Sebbene leggermente meno spettacolari di quelle tenute ogni anno in occasione dell'E3, le conferenze che precedono la gamescom hanno già dimostrato di saper riservare qualche sorpresa. Sony è nota per aver scelto, in passato, il palco europeo per annunci inaspettati, e gli occhi sono tutti puntati sul 12 agosto, giornata in cui le due "big" si sfideranno a distanza di pochi chilometri, ed ore, l'una dall'altra. Alle 14 sarà Microsoft a tagliare i nastri di partenza, con una conferenza di circa un'ora seguita subito dopo da uno showcase dove i principali titoli della line up saranno direttamente provabili dalla stampa. Alle 19 sarà poi il turno di Sony, i cui titoli proveremo invece i successivi giorni fiera. La mattina del 13, in contemporanea con l'apertura del business center per la giornata dedicata ai soli addetti ai lavori, sarà EA a presentare dal suo palco tutte le novità. Proprio dal publisher americano ci si aspetta molto, tra il reveal del nuovo progetto targato Bioware, la quale potrebbe lasciare spazio anche per qualche indiscrezione sul quarto capitolo di Mass Effect, la ricca line up sportiva, The Sims 4, il reboot di Mirror's Edge e quello di Star Wars Battlefront. In seguito alla netta delusione dell'E3, dove le informazioni relative a questi importanti marchi sono quasi del tutto mancate, speriamo in una tornata molto più ricca di indiscrezioni e prove dirette.

La fiera

Per quanto la disponibilità degli streaming conferisca grande importanza alle conferenze pre-fiera, la vera sfida tra publisher si combatte sugli showfloor, aperti da giovedì anche al pubblico, e nella business area, dedicata esclusivamente agli appuntamenti a porte chiuse per la stampa. La lista dei giochi la cui presenza è stata confermata la trovate nella prossima pagina, mentre qui ci limiteremo a citare alcuni degli esponenti più attesi.
Cominciamo da 2K, che forte degli ottimi risultati finanziari recentemente comunicati presenterà Borderlands: The pre-sequel, seguito della serie ormai milionaria creata da Gearbox, Evolve, interessante sparatutto cooperativo/competitivo recentemente rinviato al 2015, e i due sportivi, NBA 2K15 e WWE 2K15.
Activision porrà particolare enfasi su Destiny, la cui data d'uscita è ormai davvero vicinissima. L'occasione sarà probabilmente buona per sedersi al tavolo con gli sviluppatori, e togliersi tutte le ultime curiosità prima del rilascio. Grande spazio verrà dato naturalmente anche a Call of Duty: Advanced Warfare, primo capitolo della saga ad opera di Sledgehammer Games: la gamescom sarà teatro dell'atteso reveal delle caratteristiche del multigiocatore competitivo, alle quali verrà dedicato anche un evento serale lunedì 11.
Per quanto siano improbabili nuovi annunci, anche Blizzard porterà la sua intera line up a Colonia, con Heroes of the Storm, Hearthstone, Diablo III in versione next gen e World of Warcraft.
Con diversi giochi rilasciati appena rilasciati, la presenza di Deep Silver e Koch Media non sarà delle più affollate, ma, dopo il brevissimo reveal all'E3, l'attenzione è tutta su Dead Island 2, forte del grande successo di vendite del primo capitolo.
Konami ha in programma grandi cose per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain al quale saranno dedicate sia una presentazione a porte chiuse, sia un evento serale. Naturalmente, sarà possibile mettere le mani anche su PES 2015, per scoprire quali novità metterà in campo quest'anno per contrastare il rivale FIFA 15.
Microsoft, nonostante manchino all'appello alcuni nomi importantissimi della sua tradizione, porterà una line up tutto sommato ricca, tra il reveal di Quantum Break dei Remedy, una presentazione dedicata a Scalebound dei Platinum Games, Halo 5: Guardians, Sunset Overdirve e ovviamente Forza Horizon.
Così come all'E3, a mantenere un profilo molto basso sarà ancora una volta Nintendo: nessun evento dedicato, il che esclude con quasi totale certezza la possibilità di annunci nei giorni di fiera, e la line up semplicemente disponibile per prove dirette sullo showfloor.
Sony, che come sempre gestirà i suoi appuntamenti a porte chiuse all'esterno dell'impianto fieristico, porterà una line up ricchissima di indie, e spinta da produzioni di grosso calibro come The Order 1886, Uncharted 4, DriveClub, Little Big Planet 3 e Murasaki Baby, degli italiani Ovosonico.
Molto ricca anche la line up di Ubisoft: a differenza di quanto successo all'E3, il publisher non terrà una conferenza, ma il reveal di Assassin's Creed: Rogue, a fianco di Unity, Far Cry 4, The Crew, Rainbow Six: Siege e The Division, saprà compensare adeguatamente.
Rimandandovi alla seconda pagina per un lista completa di tutti i giochi presenti in fiera, chiudiamo con Warner Interactive, che mostrerà i suoi due big, Batman Arkham: Knight e La Terra di Mezzo: l'Ombra di Mordor.
Tutti i giochi della gamescom 2014

2K
Borderlands the Pre-Sequel
Evolve
NBA 2K15
WWE 2K15

Activision
Call of Duty: Advanced Warfare
Destiny

Bandai Namco
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Revolution
Project CARS
Rise of Incarnates
The Witcher 3: Wild Hunt

Blizzard
Diablo III: Reaper of Souls - Ultimate Evil Edition
Heroes of the Storm
Hearthstone: Heroes of Warcraft
World of Warcraft: Warlords of Draenor

Bethesda
The Elder Scrolls Online
The Evil Within

Capcom
Deep Down
Monster Hunter 4 Ultimate
Ultra Street Fighter 4

Crytek
Ryse: Son of Rome PC
CryEngine

Deep Silver
Dead Island 2
Dead Island: Epidemic
Emergency 5
Metro Redux
Sacred 3
Stronghold Crusader 2
Risen 3: Titan Lords

EA
Battlefield: Hardline
Dragon Age: Inquisition
FIFA 15
Shadow Realms
The Sims 4

Disney Interactive
Disney Infinity 2

Konami
Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain
Pro Evolution Soccer 2015

Microsoft
Below
Forza Horizon 2
Halo 2: The Master Chief Collection
Halo 5: Guardians
Killer Instinct
Ori and the Blind Forest
Project Spark
Quantum Break
Scalebound
Sunset Overdrive
World of Tanks
World of Tanks: Xbox 360 Edition

Nintendo
Bayonetta 2
Captain Toad: Treasure Tracker
Fantasy Life
Hyrule Warriors
Mario Party 10
Splatoon
Super Smash Bros.
Yoshi's Woolly World

Nordic Games
MX Vs ATV
The Book of Unwritten Tales 2
The Vanishing of Ethan Carter

Paradox Interactive
Hearts of Iron
Magicka 2
Pillars of Eternity
Runemaster

SEGA
Alien: Isolation
Hatsune Miku-Projekt DIVA-F 2
Sonic Boom: Rise of Lyric
Sonic Boom: Shattered Crystal

Sony
Big Fest
Bloodborne
CounterSpy
DriveClub
Entwined
Final Horizon
Flame Over
Freedom Wars
Frozen Synapse Tactics
Futuridium
Galak-Z
Helldivers
Hohokum
Hustle Kings
inFAMOUS First Light
Journey
Killzone Shadow Fall: Intercept
The Last of Us Remastered
LittleBigPlanet 3
Minecraft PlayStation 4 Edition
Minecraft PS Vita Edition
Murasaki Baby
The Order: 1886
Pix the Cat
Soul Sacrifice Delta
Super Exploding Zoo
SingStar
The Unfinished Swan
Uncharted 4
Until Dawn
No Man's Sky

Square Enix
Dragon Quest IV: Le Cronache dei prescelti
Dragon Quest VIII: L'odissea del Re maledetto
Final Fantasy XIV: A Realm Reborn
Kingdom Hearts HD 2.5 reMIX
Lara Croft and the Temple of Osiris
Nosgoth
Theatrythm Final Fantasy: Curtain Call

Ubisoft
Assassin's Creed: Rogue
Assassin's Creed: Unity
Far Cry 4
Just Dance 2014
Just Dance Now
Rainbow Six: Siege
The Crew
The Settlers Kingdom of Anteria
Tom Clancy's The Division

Warner Bros.
Batman: Arkham Knight
Dying Light
Gauntlet
LEGO Batman 3
La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor
Mortal Kombat X