Speciale Guitar Hero Live - Rival Challenge

A qualche settimana dal lancio, Freestyle Games aggiunge una nuova funzionalità alla Guitar Hero TV; destinata a offrire una competizione più diretta, e si tratta del primo di una serie di esperimenti molto promettenti.

speciale Guitar Hero Live - Rival Challenge
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • Wii U
  • PS4
  • Xbox One
Andrea Porta Andrea Porta è un fanatico, divoratore (e occasionalmente critico) di videogame, serie TV, cinema, letteratura sci-fi e fantasy, progressive rock, comics, birre belga, rolling tobacco e molto altro ancora. Lo trovate su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

A qualche settimana di distanza dalla sua uscita sul mercato, Guitar Hero Live continua a sorprenderci. Dopo le buone impressioni iniziali, legate principalmente alla spinta innovativa portata dal servizio di streaming Guitar Hero TV e dalla nuova periferica, in grado di rinnovare piacevolmente abitudini ormai più che consolidate per i fan della saga, il primo mese di utilizzo intenso ci ha ulteriormente convinto. Rimane qualche appunto legato più che altro alla fruizione dei contenuti della Guitar Hero TV, non sempre flessibile come la vecchia concezione del "tutto e subito", sebbene in grado di offrire molto anche senza considerare gli acquisti tramite microtransazioni. Sin da prima dell'uscita del gioco, i ragazzi di Freestyle Games avevano promesso un supporto post-lancio molto intenso, e proprio oggi, lunedì 14 dicembre, testimonia un primo passo in questa direzione. Le Rival Challenge rappresentano un primo esperimento nell'ottica di espandere l'esperienza competitiva offerta dal party game, prendendo spunto dalle richieste della community.

Svolta competitiva

Nelle sue prime settimane di vita la Guitar Hero TV ha offerto una forma di competizione molto libera e impersonale, unendo ogni giocatore ad altri nove tramite matchmaking durante l'esecuzione delle canzoni in streaming. Non è un caso dunque che la community di appassionati abbia specificamente richiesto a Freestyle Games di aggiungere uno strumento che concedesse maggiore coinvolgimento dal punto di vista competitivo, ed ecco così nascere l'idea delle Rival Challenge, un modo molto semplice per accendere una scintilla di rivalità. Il principio è molto semplice: ogni mezz'ora circa di attività sulla Guitar Hero TV permetterà ad ogni giocatore di prendere parte a due Rival Challenge, ossia sfide uno contro uno con un altro partecipante scelto automaticamente tramite matchmaking. Queste verranno preannunciate da una schermata che visualizzerà il nostro profilo giocatore e quello del rivale, permettendo di impostare velocemente l'Hero Power, e nel giro di pochi secondi si comincerà a suonare, in competizione diretta: lo schermo mostrerà entrambi gli "spartiti" (o "highways", come piace chiamarle agli inglesi) così da permettere ai due sfidanti di controllare a vicenda l'andamento dell'avversario. Chiunque si porti a casa la breve sfida otterrà un bonus in termini di punti di esperienza, anche se le ricompense potrebbero in futuro essere espanse, e comprendere anche oggetti di personalizzazione esclusivi, ottenibili solamente vincendo un certo numero di sfide dirette. Naturalmente, nel menu comparirà un'opzione che permetterà a chi non desiderasse essere coinvolto nelle Rival Challenge di disattivare il matchmaking automatico, cosicché coloro interessati a continuare ad utilizzare la Guitar Hero TV in totale relax possano farlo liberamente. Gli sviluppatori ci hanno confermato come le Challenge saranno estese all'itero catalogo musicale, presente e futuro, offerto dalla piattaforma in streaming. Quanto invece alla possibilità di vedere in futuro l'integrazione di una modalità PVP più strutturata, magari in abbinamento alla scelta di specifiche canzoni con le quali sfidarsi, l'idea non è certo da escludere. Per il momento, tuttavia, i ragazzi di Freestyle Games preferiscono concentrarsi su una forma di competizione molto casuale, dove a contare non sia tanto la conoscenza approfondita di uno specifico brano, bensì la capacità di improvvisare. In ogni caso, tutta l'idea prende per ora i contorni di un "esperimento": i ragazzi di Freestyle Games hanno intenzione di integrarla nelle meccaniche di gioco, ascoltare con attenzione il feedback della community, ed espanderla secondo i desideri dei giocatori. Complessivamente si tratta di un approccio molto intelligente e moderno allo sviluppo, che nel tempo può portare ad un supporto davvero efficace e produttivo per una piattaforma che già nella concezione era stata pensata per fare da base a successivi, e continui, aggiornamenti.

Peraltro, le Rival Challenge non rappresentano l'unica aggiunta al momento al vaglio degli sviluppatori: sul tavolo ce ne sono un certo numero, e l'idea di fondo è quella di continuare a sperimentare, aggiungendo piccoli tasselli e verificando i pareri della community, per poi decidere se espanderli o passare ad altro. In questo modo, il progetto relativo a Guitar Hero Live assume confini ben più vasti e affascinanti rispetto a quelli di partenza: se sul fatto che gli sviluppatori avrebbero continuato ad aggiungere canzoni al servizio in streaming non avevamo dubbi, qui siamo di fronte ad uno sforzo diverso e più promettente, legato a caratteristiche di gameplay destinate ad espandersi nel tempo. Rimane da chiedersi, a questo punto, come Activision e la stessa Freestyle si comporteranno con i futuri sequel, e se l'idea è ancora quella di programmare uscite annuali per il brand, così come accadeva nel momento di massimo successo, oppure se si deciderà invece per uscite più dilazionate e un maggior numero di aggiornamenti post-lancio. Quel che è certo è che da oggi sintonizzarsi sulla Guitar Hero TV offre gratuitamente e su tutte le piattaforme una piccola aggiunta all'esperienza alla quale siamo ormai abituati, e che le prospettive per il futuro del gioco si sono fatte improvvisamente molto più interessanti. Peraltro, se voleste suggerire ai ragazzi di Freestyle qualche idea interessante per futuri update, i canali a disposizione sono molti, e monitorati quotidianamente: la pagina ufficiale Reddit, il sito Freestyle Games e quello dedicato a Guitar Hero Live.

Che voto dai a: Guitar Hero Live

Media Voto Utenti
Voti totali: 7
7.7
nd