Speciale Hawken - Le Novità dell'Update

Tutte le novità dell'imminente aggiornamento, e un'intervista al team di sviluppo

speciale Hawken - Le Novità dell'Update
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
Carlo Cicalese Carlo Cicalese respira, mangia e sogna mondi videoludici dal 1995, aspira a diventare uno dei migliori comunicatori italiani del settore e migliorare la percezione del medium videoludico nel grande pubblico. É un fanboy di Warhammer 40.000, quindi lanciategli un "For the Emperor!" su Facebook e Twitter per farvelo amico.

Nell’Hands-On di inizio mese abbiamo concluso anticipando l’imminente pubblicazione di un importante aggiornamento per Hawken, lo sparatutto online Free-to-Play indipendente, sviluppato da Adhesive Games, ormai diventato fenomeno di culto grazie a una Open Beta in continua evoluzione e che migliora a vista d’occhio.
Ebbene, in occasione della prossima pubblicazione di questo atteso aggiornamento, che promette di rivoluzionarie profondamente l’approccio al gioco, vi proponiamo qui di seguito l’elenco delle novità introdotte, nonché una corposa intervista al team di sviluppo, che chiarisce la filosofia alla base di questo Update.

Changelog

Come si diceva in apertura le novità introdotte sono moltissime. Abbiamo dunque pensato di elencarle in forma schematica.

- Party System: Grande assente nelle precedenti versioni Alpha e Beta, dal prossimo aggiornamento sarà possibile creare gruppi insieme agli amici prima di entrare nelle partite;
- Party Matchmaking: Estensione del Party System illustrato prima, permetterà di creare gruppi con gli amici fuori dalle partite, con cui entrare insieme nel sistema di Matchmaking;
- New User Experience: Avendo preso coscienza della mancanza di spiegazioni per alcune caratteristiche del gioco, come per esempio un’introduzione alla fase di personalizzazione del proprio Mech, Adhesive Games aggiungerà molte più informazioni per aiutare giocatori novizi e veterani a comprendere i meccanismi più profondi di Hawken;
- Aggiunta delle Clan Tag nel client: Insieme al supporto per i party, il nuovo aggiornamento permetterà di aggiungere una Clan Tag accanto al proprio nickname;
- XP Overflow: I punti esperienza guadagnati con Mech che hanno già raggiunto il massimo livello non saranno più sprecati ma andranno in un’apposita riserva, che potrà essere quindi riversata in qualsiasi altro Mech custodito nel garage;
- Una nuova mappa: Last Eco, apparentemente ambientata in una giungla, supporterà le modalità di gioco Deathmatch, Team Deathmatch, Missile Assault e Siege;
- Un nuovo Mech: L’aggiornamento introdurrà anche un nuovo Mech, di cui però non si sa ancora nulla;
- Modalità di training co-operativa contro i bot: Questa inedita modalità di gioco permetterà a un gruppo di quattro giocatori umani di battersi contro un’orda apparentemente infinita di mech e droni comandati dal server;
- Modalità di training offline per il Team Deathmatch: Dedicata a chi vuole allenarsi per bene prima di scendere nell’agone vero e proprio, questa modalità permetterà ai novizi di imparare le basi del Deathmatch a squadre insieme ai bot;
- Sistema di progressione dei Piloti: In aggiunta alla progressione dei Mech, che abbiamo già illustrato nell’hands-on, il prossimo aggiornamento di Hawken introdurrà un analogo sistema anche per i piloti che, ad ogni level up, otterranno degli sblocchi, di cui però non ci è data sapere la natura;
- Nuovo sistema di tuning dei Mech: L’attuale sistema di ottimizzazione dei Mech, basato su tre rami di “specializzazione” che richiamano evidentemente gli MMORPG, sarà sostituito da uno nuovo, che dovrebbe presentare caratteristiche uniche per ogni classe, rendendo così ancora più unico lo stile di gioco associato ai singoli “frame”;
- Skin d’Elite: Nei prossimi mesi verranno rilasciati nuovi componenti di personalizzazione per il torso dei Mech, unici sia per l’aspetto che per la verniciatura applicata;
- Ricompense giornaliere: In linea con diversi MMO presenti sul mercato, anche Hawken premierà i giocatori che effettueranno il login una volta al giorno;
- Menu e Interfaccia Utente rinnovate;
- HUD completamente rinnovato;
- nuovo tutorial di base: In linea con la nuova esperienza auspicata dallo sviluppatore, il prossimo aggiornamento di Hawken presenterà anche un nuovo tutorial per introdurre i novizi ai sistemi principali del gioco;
- Supporto a Oculus Rift: I fortunati possessori di un visore Oculus Rift potranno utilizzarlo per vivere l’esperienza di Hawken in un modo tutto nuovo e immersivo (come ci si aspetterebbe da un sistema per la realtà virtale simile a quello descritto da William Gibson nei suoi romanzi cyberpunk).

A queste novità si aggiunge anche un buon numero di aggiornamenti per le caratteristiche già esistenti:

- Sistema di progressione dei Mech: In aggiunta al completo rinnovamento del sistema di ottimizzazione delle caratteristiche del Mech, lo sviluppatore ne rivoluzionerà anche il sistema di progressione, che in questo modo offrirà ai giocatori molte più opzioni e ricompense ad ogni livello raggiunto;
- Sistema di Matchmaking: Il sistema di matchmaking verrà potenziato con nuovi dettagli e regole mirate a garantire un’esperienza di gioco il più bilanciata possibile, come per esempio il pareggiamento delle squadre durante le partite;
- Sostituzione delle visuali dall’abitacolo: Gli abitacoli di molti Mech subiranno un restyling completo;
- Sistemi interni: I potenziamenti di tipo interno dei Mech non forniranno più solamente bonus alle statistiche, ma anche nuove opzioni di gameplay come la possibilità di girarsi a 180° mentre si è in volo;
- Sistema di oggetti: Gli slot per oggetti consumabili saranno aumentati di numero e non saranno più divisi in categorie separate, inoltre un sistema di potenziamento su più livelli offrirà la possibilità di portare meno oggetti in battaglia, ma marcatamente più potenti rispetto alla normalità;
- Modalità “Torretta C”: Una nuova modalità o configurazione che conferirà bonus aggiuntivi alle abilità speciali dei singoli Mech.

Insomma: un numero di novità e aggiornamenti che dimostra, fuori da ogni dubbio, il costante impegno di Adhesive Games nello sfruttare ogni briciolo di tempo e feedback ricevuto per migliorare il suo titolo di punta un prodotto sempre migliore.
Data la natura vaga di alcune descrizioni presenti nella lista, comunque, abbiamo deciso di rivolgerci direttamente agli sviluppatori per chiedere chiarimenti e, in più, approfittarne per fare qualche domanda aggiuntiva.

Q&A

Everyeye.it: Cosa cambierà in Hawken con l’arrivo della “New User Experience”?
Adhesive Games: Il prossimo aggiornamento di Hawken cambierà il modo in cui i giocatori procederanno attraverso il gioco. Questa volta sia il giocatore che il mech guadagneranno potenziamenti insieme. In aggiunta a questo, abbiamo affrontato la necessità di aiutare i giocatori novizi aggiungendo nuove modalità d'allenamento e aumentando il numero di informazioni disponibili all'inizio del gioco. In effetti cercato di creare un'esperienza di gioco più gratificante per i giocatori che si avvicinano a Hawken. L'Offline Team Deathmatch Training, il Party System e un nuovo sistema di Ottimizzazione, al quale si aggiunge un nuovo tutorial, aiuteranno i giocatori a integrarsi nel mondo di Hawken.

Everyeye.it: Il prossimo aggiornamento introdurrà una modalità di training co-op contro i bot; esistono possibilità di una futura introduzione “ufficiale” di una modalità cooperativa simile?
Adhesive Games: Crediamo che la modalità di training cooperativo con i bot possa aggiungere molto valore all'esperienza di Hawken. Finora i giocatori avrebbero provato il tutorial e completato un percorso ad ostacoli di base, per poi essere lasciati con nessun’altra possibilità se non buttarsi a capofitto in un match multiplayer senza avere l’opportunità di capire a fondo il gioco. Oltre all’aggiunta della modalità Team Deathmatch Offline come una sorta di passaggio intermedio fra l’apprendimento e il gioco effettivo, il Co-Op Bot Training permetterà ai giocatori di giocare in un ambiente cooperativo senza doversi preoccupare delle proprie abilità di gioco competitivo. Non lasciatevi ingannare dal nome, questa modalità è molto divertente indipendentemente dalle vostre abilità, e noi la consideriamo a tutti gli effetti una parte ufficiale del gioco. Questo non vuol dire che non abbiamo ulteriori piani per il gioco cooperativo, ma di questo ne parleremo in futuro!

Everyeye.it: Cosa potete anticiparci a proposito del nuovo sistema di progressione per i piloti e le modifiche radicali che apporterete a quello per i Mech, che includeranno anche un nuovo sistema di tuning e ottimizzazione?
Adhesive Games: Il nostro nuovo sistema di progressione dei mech pone una maggiore enfasi sulla personalizzazione rispetto al passato. Adesso, accumulando punti EXP con i propri mech, i giocatori otterranno l’accesso a ulteriori scelte d’arma principale, potenziamenti per le abilità speciali, opzioni di visualizzazione e sbloccheranno l’abilità di personalizzare in modo ancora più estremo il proprio mezzo con il nuovo Tuning system (che sostituisce l’Optimization system). L’aspetto dei mech comincerà a cambiare con l’avanzamento dei livelli e, una volta raggiunto il massimo, verrà infine sbloccato il prossimo mech della categoria.
La progressione dei piloti è un modo per trasmettere ai giocatori una sensazione di crescita generale della propria carriera, oltre ad aiutare con altri aspetti del gioco. Innanzi tutto è un modo con cui dare ai giocatori più modi per sbloccare contenuti e ottenere ricompense non necessariamente limitate alla sola progressione dei mech. Con l’aumento di livello dei piloti, questi sbloccheranno mech aggiuntivi, oggetti cosmetici e punti da assegnare nel nuovo Tuning system. Il nostro obiettivo è fare in modo che i giocatori abbiano sempre una nuova ricompensa verso cui mirare i propri sforzi. In secondo luogo, il livello dei piloti sarà preso in considerazione nel calcolo del matchmaking, perché ci fornirà una stima approssimativa degli oggetti presenti nell’inventario dei giocatori e il tempo medio speso nel gioco. In più, associando i punti Tuning al progresso dei piloti i giocatori non si sentiranno più puniti per aver scelto di guidare un nuovo mech perché non dovranno ricominciare da capo. Una volta messe le mani su un nuovo mezzo, questo potrà essere subito personalizzato grazie ai punti ottenuti con la progressione del pilota.
Il nostro Optimization system non forniva abbastanza opzioni ai giocatori rispetto a quanto sperato, data la tendenza di questi ultimi a sviluppare una build standard da applicare a ogni singolo mech posseduto. Sulla base di questo comportamento abbiamo deciso di prendere le 3 categorie esistenti, Offesa, Difesa e Movimento, e di aggiungervi altre categorie uniche per le singole sottoclassi. Ogni mech avrà ora una maggiore personalità e i giocatori dovranno decidere attentamente come farli funzionare!

Everyeye.it: Tra le novità riguardanti i Mech figura l’introduzione di sistemi interni che offrono nuove abilità al proprio robot, invece degli attuali bonus/malus alle statistiche. Potete anticiparci qualcuna di queste abilità, a parte la già citata giravolta a 180°?
Adhesive Games: abbiamo una lunga lista di potenziali Sistemi Interni implementabili e ne abbiamo testati molti nelle nostre versioni dello HAB (Hawken Advanced Battalion). Per fare qualche esempio, ne abbiamo uno che permette di eseguire scatti laterali in aria, elimina il danno da caduta e stimola la rigenerazione dell’armatura. Pensiamo che queste aggiunte cambieranno davvero aspetti come la personalizzazione e il modo in cui i le persone giocheranno Hawken. Il feedback ricevuto è già abbastanza positivo.

Everyeye.it Come funziona il sistema di rating adottato da Hawken e come viene calcolato il punteggio dei giocatori?
Adhesive Games: Non siamo ancora pronti per condividere il modo in cui calcoliamo il rating dei giocatori, ma posso dirvi che è diverso rispetto a quello presente nei primi test pubblici, e siamo sempre pronti ad apportare miglioramenti.

Everyeye.it: Cosa pensate di introdurre nel prossimo aggiornamento “maggiore”?
Adhesive Games: Per sviluppare questo aggiornamento abbiamo preso del tempo aggiuntivo, che ha causato uno slittamento della nostra scaletta regolare di pubblicazione dei nuovi contenuti. Il nostro obiettivo è tornare a seguire quella scaletta e garantire ai nostri giocatori il flusso costante di nuovi contenuti a cui erano abituati. Stiamo lavorando su nuovi mech, oggetti, sistemi interni, armi e mappe, oltre a concentrarci su nuove modalità di gioco e caratteristiche inedite. Faremo in modo da stimolare i giocatori a continuare a giocare e mantenersi aggiornati sulle novità in arrivo. Abbiamo ancora molte cose in serbo per voi!

Everyeye.it Concludiamo con la domanda di rito: quando prevedete di pubblicare la versione 1.0 del client, ovvero quando uscirà il gioco dalla fase Beta?
Adhesive Games: Non abbiamo ancora una data ufficiale di uscita dalla Beta. Vogliamo essere sicuri che la transizione avvenga al momento giusto, ma miriamo ancora a uscire nel 2013. Gli appassionati dovranno tenere gli occhi aperti per ulteriori notizie, e vi assicuriamo che prossimamente vi daremo ulteriori aggiornamenti!

Ringraziamo gli sviluppatori di Adhesive Games per la disponibilità mostrata, e vi invitiamo a provare la nuova versione di Hawken al più presto possibile!

Che voto dai a: Hawken

Media Voto Utenti
Voti totali: 55
7.5
nd