Speciale I giochi più attesi del 2010 - Wii

Una carrellata dei titoli più attesi per Nintendo Wii

speciale I giochi più attesi del 2010 - Wii
Articolo a cura di
Adriano Della Corte Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

Il 2010 sarà un anno decisamente interessante per gli appassionati di Videogiochi. Già i primi mesi riserveranno parecchie sorprese, con un numero spropositato di prodotti “Tripla A”, inizialmente previsti per il periodo natalizio e poi rimandati in massa. Dopo un'apertura che definiremmo esplosiva, anche il periodo autunnale dovrebbe garantire immense soddisfazioni. Anche il mercato portatile sembra dimostrare un discreto vitalismo, con la Line-Up DS estesa quanto mai ed un'offerta PSP intenzionata a proseguire il trend positivo dell'ultima parte dell'anno. Grazie a questa serie di speciali, illustriamo sommariamente quelli che sono i prodotti più attesi dalla redazione, divisi per ogni piattaforma. Nella speranza di non alimentare, come spesso è uso fra la stampa specializzata, un Hype spropositato e poco utile; semmai una curiosità sincera, che sappia accompagnare un'informazione sana e serena.

Nintendo Wii

Mario Galaxy 2
Primo sequel diretto di un episodio della serie di Super Mario dai tempi di Yoshi Island, Mario Galaxy 2, per quel poco che abbiamo potuto vedere, amplia le meccaniche del suo ottimo predecessore, con più pianeti, nuovi livelli e, soprattutto, il ritorno degli Yoshi ad accompagnare l’idraulico italiano nella sua missione per salvare la Principessa Peach. Tenuto sotto il più stretto riserbo da Nintendo, che non rilascia un trailer da quasi un anno, il gioco dovrebbe uscire entro il 2010, anche se le probabilità di vederlo prima dell’estate sono molto, molto, basse.

Fragile Dreams: Farewell Ruins of The Moon
L'action adventure di Tri-Crescendo, Fragile, arriverà finalmente in Europa il 9 Marzo. Ambientato in mondo post-apocalittico coperto da una perenne nebbia, dove tutti gli abitanti della terra sembrano essere scomparsi, il protagonista del gioco, un ragazzo di nome Seto rimasto solo dopo la morte di suo nonno, parte per una avventura alla ricerca di se stesso e del motivo della scomparsa delle altre persone tra le rovine delle città. Nella ricerca incontrerà una misteriosa ragazza, Ren, lei cui vicende si intrecceranno con il destino di Seto. Armati di Wiimote, che fungerà da torcia elettrica, esploreremo le strutture abbandonate e decadenti, combattendo demoni e fantasmi utilizzando delle semplici armi, come un bastone, un arco o un'ascia. Gli aspetti più intriganti di Fragile sono le atmosfere e le emozioni ricche di quella magia orientale, che la struttura di gioco riesce a creare con ambientazioni suggestive e personaggi con un backbround narrativo da scoprire lungo l'avventura. Un titolo decisamente interessante, avvalorato da un comparto tecnico curato, con la possibilità di ascoltare i dialoghi in lingua originale e da una colonna sonora vibrante che raggiunge livelli rari di eccellenza.

Final Fantasy Crystal Chronicles: The Crystal Bearers
Square Enix si rifà viva su Nintendo Wii portando in Europa The Crystal Bearers, un gioco d'azione, che riprendendo le file della storia dei cristalli vista negli titoli della serie Crystal Chronicles, crea un titolo decisamente atipico per la serie, incentrato molto sull'azione e sull'interazione del giocatore sull'ambiente di gioco. In un mondo dove la popolazione degli Yuke si è ormai estinta da 1000 anni a causa di una sconfitta in guerra, susseguita dalla distruzione del grande cristallo magico, Layle è un ragazzo dotato di grandi poteri, dati da un frammento di cristallo all'interno del suo copro, che lo eleva allo stato di Crystal Beares. Dopo aver scoperto che gli Yuke sono riapparsi, intenzionati a riconquistare con la forza il potere perduto, il protagonista del gioco parte per un'avventura che lo porterà a scoprire i misteri dietro al potere dei cristalli. Grazie al sistema di comando del Nintendo Wii, il potere di Layle di muovere e spostare oggetti e nemici con l'uso della magia del cristallo, si tramuteranno nel movimento del nostro braccio grazie al puntatore del Wiimote. Una varietà di situazioni, date dalle diverse interazioni possibili con l'ambiente e i nemici durante le battaglie, fanno di The Crystal Beare, un ottimo titolo per gli amanti delle avventure con trame suggestive e degli action coinvolgenti.

Metroid: Other M
Nel 2010 Nintendo si giocherà uno dei suoi pezzi da 90, ovvero un nuovo titolo Metroid. Conclusasi la trilogia Phazon dei Retros Studios, che vedeva la cacciatrice di taglie esplorare pianeti disabitati, combattere creature oscure, e evitare la minaccia incombente di Dark Samus, la saga di Samus Aran ritorna in un titolo che stravolgerà ancora una volta l'assetto globale della serie. Affidato al Team Ninja, creatori di action game della serie Ninja Gaiden, e con la supervisione della stessa Nintendo, Metroid: Other M sarà un gioco d'azione in cui Samus sarà combattente e dinamica come non mai. Dalle poche scene di gameplay intraviste nell'unico trailer presentato all'E3, il gioco si alternerà con fasi in prima e in terza persona, con Samus capace di interagire con i propri nemici, eseguendo spettacolari mosse molto affini al genere a cui appartiene il titolo. Anche sul profilo narrativo le notizie latitano, ma è confermato che la storia di Other M si focalizzerà sulla protagonista, scavando nelle sue origini, rimaste avvolte da un velo di mistero. Un titolo, che per il solo background dietro al suo sviluppo, deve far incuriosire chiunque abbia goduto con un titolo della serie Metroid, dimostratasi abilmente adattabile a diversi generi videoludici. Il futuro di Samus sarà sicuramente ricco di interessanti novità.

Silent Hill: Shattered Memories
La serie Silent Hill avrà un ritorno alle origini agli inizi del prossimo anno, ma non con mere operazioni commerciali come porting o remake. Shattered Memories infatti, pur riproponendo la storia di Harry Manson, costretto ad esplorare la misteriosa cittadina di Silent Hill, alla ricerca di sua figlia Cherryl, scomparsa dopo un incidente stradale sulla strada verso la città, la rimodella cambiandone alcuni aspetti. La città, ad esempio, non è più avvolta dalla densa nebbia, ma "congelata", in un inverno perenne fatto di neve e ghiaccio. L'utilizzo dei comandi attraverso il Wiimote sarà sfruttato ampiamente, viste le possibilità di usare il puntatore del telecomando Wii come torcia per illuminare le buie stanze, e i sensori di movimento per risolvere i vari enigmi presenti nelle fasi esplorative del gioco. La componente horror non mancherà, vista la ricchezza dell'aspetto psicologico presente nel titolo, la ricerca di indizi riguardanti le strane cose che accadono in città e la totale incapacità di Herry a difendersi dalle strane creature che popolano Silent Hill: l'unica cosa che potrà fare e scappare, sfuggire alle prese delle creature e nascondersi, sperando di non essere trovato. Silent Hill: Shattered Memories può considerarsi un titolo completamente originale, che rielabora un concept di successo, in una nuova veste decisamente accattivante.

Endless Ocean 2: Avventure negli Abissi
Nintendo ci riporta di nuovo nelle profondità marine ammirate in Endless Ocean. Avventure negli abissi è il secondo capitolo della serie Nintendo che ci permette di scendere in avventurose sessioni si sub-diving, incontrando le più belle ed interessanti specie marine. Non più un arcipelago, ma diversi luoghi sparsi in tutto il mondo di daranno l'occasione di nuotare ad esempio nel Rio delle Amazzoni, o nelle fredde acque del circolo polare. Endless Ocean 2, oltre a riconfermare emozionanti sessioni di gioco grazie alla fedele riproduzione della fauna marina, aggiunge alcune novità per rendere il gioco ancora più interessante ed interattivo: i pesci e i mammiferi marini potranno interagire di più con noi, grazie a diversi strumenti in nostra dotazione, e soprattutto stando attenti alle specie pericolose, che potranno attaccarci riducendo la nostra permanenza in acqua. Migliorato è anche il frangente multiplayer, grazie all'introduzione de supporto con il microfono Wii Speak, che permetterà facilmente di comunicare online con il nostro compagno di immersioni. Se siete rimasti incantati dalla magia che ricreava il primo capitolo, oppure siete amanti della natura e di un gameplay pacato ma emozionante, Endless Ocean 2 sarà di certo uno dei titoli più interessanti per voi.

No More Heroes: Desperate Struggle
Travis Touchdown ritorna con le sue avventure assassine con un nuovo capitolo di No More Heroes. Desperate Struggle continua dove avevamo lasciato l'assassino più Cool e pervertito mai incontrato prima: dopo tre anni di inattività, Travis, dopo aver raggiunto la vetta della UAA (United Assassin Association) nel primo episodio, scende alla 51° posizione. E mentre Santa Destroy viene messa sotto il comando dell'associazione "Pizza Butt", Sylvia Christel, l'agente che ingaggiò Travis nell' associazione, ritorna con il suo forte ascendente sulla debole mente del protagonista, per convincerlo a scalare ancora una volta la classifica dei migliori assassini in circolazione. No More Heroes 2 introduce tante novità e miglioramenti rispetto al primo episodio: una grafica migliorata - dai modelli dei personaggi, più realistici ed espressivi, agli effetti grafici complessivi durante i combattimenti: l'introduzione di armi doppie, come la double beam katana, poter far utilizzare a Travis durante i combattimenti, a nuovi lavori manuali per Travis, che nel primo episodio costituivano una fonte di denaro, con uno stile prettamente retro con grafica 2D a 8 bit. No More Heroes 2 non tradisce le aspettative di chi ha sempre amato il lavoro di Suda51 su Nintendo Wii: sangue, violenza, sesso e tanta ironia non mancheranno di certo nelle nuove avventure dell'assassino di Santa Destroy.

The Sky Crawlers: Innocent Aces
Creato da Project Aces, gli sviluppatori dietro a Ace Combat, The Sky Crawlers: Innocent Aces è un gioco di volo basato sull’anime del 2008 diretto da Mamoru Oshii. In un mondo alternativo, dove la guerra e la violenza ha convissuto con gli uomini per lungo periodo, quando finalmente la pace è arrivata, alcune compagnie, vista l'esigenza di violenza da parte della popolazione, ha ingaggiato alcuni piloti, gli Sky Crawlers, per continuare una guerra di finzione nei cieli delle città del mondo. Impersonando uno di questi piloti, scopriremo ben presto che l'associazione degli Sky Crawlers non è solo fatta di guerre fasulle, ma che c'è dietro un progetto top-secret per per creare dei soldati immortali.
Controllando i nostri aerei in un ambiente realizzato alla perfezione sul Nintendo Wii, grazie all'utilizzo dei sensori di movimento del Wiimote e del nunchuck, sarà possibile volare nei cieli come se avessimo una cloche in mano. Il tocco degli sviluppatori di Ace Combat si farà sentire prepotentemente, a partire dai modelli ben realizzati dei veicoli alla loro gestione durante le fasi in volo. Decisamente un titolo da considerare per gli amanti degli arcade in volo, visto la totale assenza di questo genere sulla console Nintendo.

Sin & Punishment 2
Dopo 10 anni dall'uscita del primo episodio relegato fino al 2007 in Giappone, Sin & Punishment, uno sparatutto in terza persona creato da Treasure per il Nintendo 64, vede il suo ritorno con un nuovo inedito capitolo che segue le avveniristiche vicende di Isa Jo, figlio dei due protagonisti del primo capitolo, e di una misteriosa ragazza senza memoria. Sin & Punishment 2 riporta per Nintendo Wii, l'azione frenetica di uno dei più coinvolgenti shooter su binari visti nelle passate generazioni. Ogni stage sarà ricco di nemici da abbattere con i due personaggi giocabili, ognuno con diverse caratteristiche di attacco e difesa. Una moltitudine di diversi schemi di controllo (Wiimote + Nunchuck, Wii Zapper, Classic Controller e Controller Gamecube), una grafica e un comparto tecnico decisamente all'altezza, e una storyline di intramezzo narrata con lo stile drammatico della serie rende questo titolo una delle produzioni Nintendo più interessanti per l'anno avvenire.

Rune Factory Frontiers
Rising Star Games porterà a Marzo 2010, Rune Factory Frontier, episodio sviluppato per la prima volta su una console home, del franchise Neverland che inserisce elementi RPG in un simulatore di vita agreste alla Harvest Moon. Il titolo ci vedrà impersonare Raguna, un giocane alla ricerca di Mist, una ragazza collegata con il suo passato. Quando la trova nella villaggio di Trampoli, sormontato da un'isola volante a forma di balena, si accorge che Mist non ha più memoria e decide di prende casa nel villaggio e di lavorare come fattore, per scoprire cosa sta accadendo. Il gameplay di Frontiers si dividerà in due momenti differenti: se nel primo dovremo gestire il nostro terreno per mandare avanti la fattoria, con diverse coltivazioni stagionali da gestire, il secondo sarà dedicato all'esplorazione di dungeon pieni di mostri da sconfiggere, per avanzare nella storia del gioco. Il titolo offre numerosi elementi sia RPG che gestionali, grazie sia alla crescita e allo sviluppo della nostra attività di fattore che di quella come guerriero, con strumenti agricoli da potenziare, una vita sociale da curare con gli abitanti del villaggio, nuove coltivazioni da gestire durante le differenti stagioni, le armi da ottenere e migliorare per sconfiggere i nemici e via dicendo. Un gioco molto profondo che renderà felici soprattutto gli amanti dei gestionali che non disprezzano le influenze ruolistiche che Rune Factory Frontiers saprà regalare.

Red Steel 2
Red Steel, primo progetto Ubisoft a vedere la luce sul Nintendo Wii, fu uno dei primi titoli a mostrare le capacità dei motion controller della console Nintendo. Lo sparatutto in prima persona, ambientato tra Katane e pistole, ritorna con un nuovo titolo che rielabora le potenzialità viste in passato, promettendo una nuova esperienza ludica, data da un nuovo assetto grafico e dalle capacità che il Wii Motion Plus può offrire nella gestione delle armi presenti nel gioco. Ambientato in una città futuristica in mezzo ad un deserto, il misterioso protagonista del gioco, "The Swordman" dovrà placare la sua sete di vendetta, sterminando una associazione malavitosa chiama "The Jackals". Adottando uno stile netto e deciso in cell-shading, Red Steel 2 offrirà al giocatore combattimenti da gestire con l'alternanza di armi da fuoco e combattimenti con la spada. Il supporto del Wii Motion Plus nella gestione della Katana del protagonista promette una maggiore precisione e immersione durante gli scontri, mentre le altre capacità del Wiimote saranno fondamentali per gestire le armi da fuoco.
Red Steel 2 è un progetto ambizioso, che cerca di affrancarsi dall'esperienza un po' deludente del suo predecessore, mostrando come si possano utilizzare le particolari caratteristiche dei controller Wii in un gioco dalle dinamiche elaborate.

Epic Mickey
La fine del 2010 sarà segnato dall'arrivo di uno dei progetti più ambiziosi di Disney Interactive Studios per Nintendo Wii, portando il padre dell' RPG futuristico Deu-ex, Warren Spector, a stravolgere il classico universo Disneyano di Mickey Mouse in Epic Mickey. Il topo più famoso del mondo è intrappolato in un mondo distorto comandato da Macchia Nera, in cui Oswald The Lucky Rabbid - personaggio creato da Disney prima di Topolino e sostituito con esso - reclama la sua vendetta sul roditore che gli ha rubato la scena. Il titolo, un adventure platform, introduce alcuni aspetti originali dati dalla abilità del protagonista di utilizzare un pennello magico, capace - attraverso il movimento del Wiimote- di modificare in parte l'ambiente di gioco, ridisegnano o cancellando gli schizzi che compongono la struttura dei livello. Altro aspetto interessante è la possibilità di far intraprendere a Mickey diverse strade "eticamente" differenti: il nostro topo si potrà comportare da eroe, oppure da crudele villano, modificando il suo aspetto, le sue armi, e le sue alleanze durante il prosieguo del gioco. Epic Mickey è un titolo promettente non solo per l'illustre protagonista, ma soprattutto per le idee già viste e quelle non ancora annunciate che un personaggio come Warren Spector può aggiungere ad una visione alternativa del fantastico mondo di Walt Disney.

Monster Hunter 3
Per la prima volta su console Nintendo, ad inizio 2010 Capcom porterà su Wii la serie Monster Hunter, gioco d'azione che vede noi, cacciatori armati con una moltitudine di armi diverse, gestire le nostre sessioni di caccia per sconfiggere gigantesche creature che abitano in diversi habitat naturali . Strutturato in missioni, che ci daranno la possibilità di crescere di potenza, ampliare i nostri arsenali e ottenere oggetti preziosi, il titolo si divide in una campagna single player, e in una modalità multigiocatore in co-operativa a due giocatori in locale, e fino 4 cacciatori attraverso la Wi-Fi Connection, per intraprendere coinvolgenti sessioni di caccia con amici lontani. Monster Hunter 3, offre sia agli amanti della serie, sia ai novizi, un mondo nuovo e caratterizzato da molte novità, come per esempio il poter cacciare in ambienti sub-acquei, oppure utilizzare e ottenere nuovi tipi di armi e armature, ognuna offrente un diverso approccio strategico di attacco e movimento al giocatore. Con un motore grafico che riesce a ricreare perfettamente un mondo pullulato da bellissime e gigantesche creature, e con la certezza di ore e ore di puro divertimento sia da soli che in compagnia, Monster Hunter Tre è uno dei titoli dal possibile acquisto sicuro dei prossimi mesi a venire.