Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo a tutte le vostre domande e curiosità!

Speciale I Giochi più Attesi del 2013 - Nintendo 3DS

I titoli più attesi per Nintendo 3DS nel 2013

I Giochi piu' Attesi del 2013 - Nintendo 3DS

Videospeciale
I Giochi piu' Attesi del 2013 - Nintendo 3DS
Articolo a cura di

Non è facile, per una piattaforma portatile, sopravvivere al giorno d'oggi. Il mercato mobile si è rivelato un territorio impervio, e dopo l'eccellente prova del DS, le cose si sono fatte più difficili per tutti. Nuove forme di commercializzazione hanno cominciato a farsi avanti, con una scena digital delivery sempre più vivace, e i titoli Freemium pronti a popolare gli store. Simbolo di questa “crisi” (ma dietro ogni crisi sta in agguato semplicemente un cambiamento) sembra soprattutto il portatile Sony, che fatica a trovare una propria dimensione. Il Nintendo 3DS, invece, nonostante alcuni periodi di magra, mostra una buona continuità nelle uscite, con titoli interessanti spalmati lungo tutto l'anno, ed un mercato che, invece di essere “ipertrofico” come quello delle home console, riserva delle perle notevoli pur rimanendo nel solco di una discreta sostenibilità. Inoltre, l'incredibile vivacità dell'eShop risulta una risorsa incredibile per chi vuole dedicarsi al portable gaming di qualità. Il 2013 del 3DS seguirà probabilmente la stessa scia, con uscite settimanali sulla piattaforma di distribuzione digitale ed i “titoloni” a costellare una line-up moderatamente ricca, ma per fortuna mai esagerata. L'anno prossimo segnerà l'arrivo di alcuni dei titoli più attesi dalla community, come Fire Emblem o Monster Hunter 4 (siamo già pronti al nuovo Boom di vendite in Giappone). C'è poi un altro Dragon Quest (il remake del settimo capitolo), il solito e apprezzatissimo Etrian Odyssey, persino Animal Crossing (finalmente!).
Insomma tante uscite di spessore, e saremmo quasi pronti a scommettere che Nintendo non tarderà molto ad annunciare anche un altro capitolo portatile di Zelda, per farsi perdonare dopo Spirit Tracks. Qualcuno, poi, spera in un sequel di The World Ends With You. Insomma, un 2013 discretamente solido. Seguiteci in questa carrellata dei titoli più attesi.

Most Wanted

FIRE EMBLEM AWAKENING

Dopo due remake apparsi su Nintendo DS, la saga strategica di Intelligent System ritorna con un episodio nuovo di zecca su Nintendo 3DS. Protagonista della nuova avventura è Chrom, il quale dovrà difendere il proprio reame dai pretendenti dei regni vicini, da guerrieri non morti e a quanto pare dal ritorno del leggendario Marth.
L'ossatura della serie è preservata interamente, ma non mancano alcune novità quali ad esempio il Dual System per attacchi in team. Il motore grafico ora è completamente tridimensionale e questo si nota particolarmente nelle fasi di combattimento. Torna infine la possibilità di customizzare i propri combattenti, nonchè scaricarne di nuovi dall'eShop per rimpinguare le file con i beniamini dei passati episodi.

CASTLEVANIA LORDS OF SHADOW: MIRRORS OF FATE

Il team spagnolo Mercury Steam, autore di quel gioiello di Lords of Shadow, ha preso in consegna anche la saga 2d dell'ammazzavampiri più longevo della storia dei videogiochi. L'elemento più interessante è la presenza di quattro personaggi giocabili (per ora conosciamo solo Trevor Belmont), la cui alternanza avviene attraverso inusuali viaggi temporali.
Castlevania Lords of Shadow: Mirrors of Fate si inserisce nel fortunato filone dei metroidvania, ma non disdegna una rappresentazione cupa e tridimensionale del mondo di gioco. Tra furibondi combattimenti, labirinti da esplorare e fasi platform i fan di vecchia data troveranno pane per i propri denti.

MONSTER HUNTER 4

Dopo il grande successo su PSP, intendo è riuscita a strappare il quarto capitolo della serie Monster Hunter come esclusiva Nintendo 3DS. Un motore grafico completamente rifatto permette ora di avere a disposizione un mondo di gioco sterminato con piccoli villaggi che sorgono qua e là. Il bestiario si è ulteriormente arricchito in virtù anche della possibilità di "scalare" mostri e pareti rocciose in stile Dragon's Dogma. Le nuove armi sono bizzarre: si va dall'Operating Insect Rod, alla cui lama è connesso una sorta di lenza che drena le energie dell'avversario, alla Charge Axe, arma componibile che può passare in pochi secondi da ascia a spada.

ANIMAL CROSSING NEW LEAF

Il ritorno alla dimensione portatile del franchise Animal Crossing cambierà diverse carte in tavole. Il giocatore non sarà più il nuovo arrivato povero e schiavetto di Tom Nook, ma prenderà il posto di Tortimer, nientemeno che l'ex sindaco! Nei panni del primo cittadino il giocatore sarà chiamato a riammodernare la città, renderla il più accogliente possibile disponendo panchine e lampioni lungo le vie del villaggio oppure mantenere la cordialità tra gli abitanti.
La ferrovia taglia in due il villaggio, da una parte il centro abitato, dall'altro il quartiere commerciale già visto nell'episodio Wii.

LUIGI'S MANSION: DARK MOON

Luigi ritorna come protagonista di un videogioco e deve fronteggiare nuovamente una minaccia fantasma. Sviluppato dagli americani Next Level Games, Luigi's Mansion: Dark Moon vedrà il fratello di Mario alle prese con 3 magioni infestate dai fantasmi. L'avventura pone un maggiore accento sulla componente puzzle, mentre sul Poltergust 5000 potrà essere direttamente agganciata la torcia per un più valido aiuto nei combattimenti contro i fantasmi.

BRAIN TRAINING INFERNALE - SAI MANTENERE LA CONCENTRAZIONE?

Il software che ha dato il via alla Touch Generation farà capolino anche su Nintendo 3DS per aggredire il mercato casual. Ritornano gli esercizi giornalieri matematici e mnemonici con conseguente calcolo dell'età mentale, accompagnato da nuovi esercizi la cui difficoltà si preannuncia infernale: in Calcolo Infernale, il giocatore dovrà memorizzare il risultato di una somma ma inserirlo solo in un secondo momento, mentre in Topi Infernali, avrà il compito di segnalare la posizione di alcuni topini bianchi in perenne movimento.

ETRIAN ODYSSEY IV: LEGENDS OF THE TITAN

Il dungeon crawler di Atlus si appresta a debuttare su Nintendo 3DS con l'atteso quarto episodio. Etrian Odyssey IV farà leva sul team work, la collaborazione con gli altri membri del party per attacchi extra e l'esecuzioni di combo dal danno maggiorato, nonchè la definizione di un leader che possa ispirare il team in battaglia e portare a casa anche le più insperate vittorie.
Il comparto grafico mescola render 3d e artwork di rara bellezza, mentre la colonna sonora firmata da Yuzo Koshiro è garanzia di qualità.

DRAGON QUEST VII: WARRIORS OF THE EDEN

Il settimo capitolo della serie Dragon Quest è probabilmente il più apprezzato e nel 2013 tornerà con un remake potenziato su Nintendo 3DS. L'adattamento vede coinvolta Artepiazza, già responsabile dei remake di Dragon Quest IV, V e VI visti su Nintendo DS, ma per Dragon Quest VII si è superata sviluppando un nuovo motore grafico tridimensionale, tanto nelle fasi esplorative quanto nei combattimenti rigorosamente a turni.
Il party di eroi farà visita a diverse location, viaggiando nel passato per impedire l'accadimento di certi eventi spiacevoli nel presente. L'isola di Estard è l'hub principale di gioco: qui accetterete missioni e quest, anche da altri giocatori, attraverso un curioso sistema di litografie collezionabili.
Il remake per 3DS conferma tutti i mostri della versione originale ora visibili direttamente nelle zone esplorate e ne aggiunge anche di nuovi presi in prestito dallo spin off Dragon Quest Monsters: Terry’s Wonderland 3D.

CODE PRINCESS

Gli apprezzati ragazzi di Agatsuma Entertainment torneranno su Nintendo 3DS con Code of Princess, picchiaduro a scorrimento vecchia scuola in stile Guardian Heroes. Lo stile grafico ci ha conquistato fin dai primi screenshot: Solange è una guerriera dallo stile esagerato, le forme generosissime e l’atteggiamento nel contempo fragile e battagliero, chiamata a salvare il regno in seguito alla morte del padre regnante; al suo fianco troviamo Ali, un giovane ed agile ladro, Zozo, stregona non morta che fa largo uso della magia in virtù dei suoi poteri, e Allegro, un menestrello che usa la sua chitarra come arma.
Il gameplay è basilare con appena tre mosse eseguibili, ma a dare profondità alla produzione ci pensa il sistema di crescita in style Gdr e il multiplayer competitivo e cooperativo.

SHIN MEGAMI TENSEI: DEVIL SURVIVOR OVERLOCKED

La serie Devil Survivor e l'Europa non sono mai andate troppo d'accordo. Entrambi gli episodi pubblicati su Nintendo DS si sono sempre fermati sulle coste statunitensi, ma dal 22 Febbraio le cose potrebbero cambiare. Il remake del primo episodio in versione Nintendo 3DS approderà nel Vecchio Continente grazie a Ghostlight.
Si tratta di un RPG Tattico a turni in cui il giocatore controlla fino a quattro squadre composte da un leader umano e due demoni di supporto.
Il protagonista è un diciassettenne di Tokyo, il quale deve affrontare un'invasione di demoni e salvare un quartiere messo in quarantena ai cui abitanti restano appena 7 giorni di vita. Il plot è molto interessante e sviscera con pathos la city-life della capitale nipponica ai giorni nostri.
Il remake per Nintendo 3DS aggiunge a quattro dei sei finali disponibili un ottava giornata.

PROFESSOR LAYTON VS. PHOENIX WRIGHT

Il cross-over che non ti aspetti vede il detective risolutore di enigmi Layton e l'avvocato difensore Phoenix Wright catapultati a Labyrinth City, ovviamente accompagnati dai rispettivi assistenti Luke e Maya. La missione del duo è quella di scagionare una ragazza di nome Mahone dall'accusa di stregoneria e nel frattempo svelare l'alone di mistero che circonda la cittadina medievale in cui il Narratore di storie trasforma in realtà ogni cosa che scrive con la sua penna.
Il gameplay mescola elementi puzzle e tribunalizi tratti dalle due serie: l'esplorazione è strutturata sulla falsariga di Professor Layton e la maschera dei miracoli, mentre i dibattimenti giudiziari vedono le arringhe delle due parti essere giudicate da una giuria variopinta.

PHOENIX WRIGHT 5

La presenza del giovane e timido Apollo Justice nel quarto episodio, nonchè gli spin off con protagonista il concorrente Miles Edgeworth, non hanno per niente soddifatto i fan del carismatico avvocato Phoenix Wright. Capcom ha quindi deciso di riproporlo nel quinto episodio ufficiale accompagnato da un comparto grafico totalmente tridimensionale e una nuova assistente, la rossa Kokone Kizuki. L'apporto di quest'ultima sarà fondamentale poichè è l'unica in grado di interpretare un macchinario tecnologicamente all'avanguardia, una sorta di macchina della verità in grado di scoprire le vere emozioni che si celano dietro alle dichiarazioni dei testimoni.

PROJECT X ZONE

Namco e Capcom hanno per la seconda volta assoldato i tipi di Monolith Software per realizzare un gioco di ruolo squisitamente 2d che faccia scontrare i beniamini delle due case. A questo giro si è aggiunta pure Bandai e anche Sega dando vita così al massiccio cross-over Project X Zone. Le quattro compagnie schierano in tutto oltre 200 personaggi, estrapolati dalle loro serie più riuscite; la trama di gioco che ne scaturisce è ovviamente sopra le righe avendo come protagonisti un detective-ninja e una scolaretta pistolera.
Il battle system (Cross Active Battle System) in tempo reale coniuga elementi RPG con altri action; si gioca rigorosamente in 2 contro 2, così da invogliare il giocatore a creare coppie dall'alchimia perfetta capaci di esprimerla attraverso i Support Attack e Cross Hit.

DEVIL SUMMONER: SOUL HACKERS

Nella ricca softeca Atlus per la console a due schermi c'è spazio anche per il remake di un titolo uscito originariamente su Saturn e mai rilasciato fuori dai confini giapponesi.
Amami City è un paradiso tecnologico in cui le connessioni sono iper-fluide e il denaro contante un lontanissimo ricordo; la gente comunica potentemente attraverso il mondo virtuale denominato Paradigm X. La tranquilla vita del giocatore diventerà critica quando riceverà una mail in cui gli si comunica l'imminente furto della sua anima!
Il remake propone una nuova opening in stile anime e un nuovo tema musicale, nonchè 30 demoni inediti e una mappa nello schermo inferiore.

SHIN MEGAMI TENSEI IV

Nel 2013 Atlus pubblicherà anche il quarto episodio della saga di lungo corso Shin Megami Tensei. Il protagonista è un diciottenne che vive nell'Est Mikado ed è l'erede di una millenaria famiglia di samurai sterminatori di demoni. Lo stile grafico è davvero solido sia nella rappresentazione del mondo contemporaneo, che quello onirico marchio di fabbrica della serie.
Il gameplay si rifà agli elementi classici della serie: visto il team di sviluppo responsabile della produzione, non è da escludersi che vedremo implementate diverse soluzioni viste nel remake di Soul Hackers.

BRAVELY DEFAULT

Square Enix ha in serbo un curiosissimo JRPG dal titolo Bravely Default. Il character design e lo stile grafico è tutta farina del sacco del leggendario disegnatore Akihiko Yoshida: egli riesce a infondere nel mondo di gioco e nei personaggi femminili un tocco al tempo stesso angelico e diabolico.
Il gameplay appare comunque molto classico con scontri a turni simili a quelli visti in Final Fantasy The 4 Heroes of Light, con cui condivide il team di sviluppo. Tuttavia il gioco sfrutta in più punti la Realtà Aumentata per dialogare con una fata imprigionata in una realtà parallela.

SHANTAE AND THE PIRATE'S CURSE

La mascotte di Wayforward dai lunghi capelli viola arriverà su Nintendo 3DS, dopo il fortunato ritorno sotto forma di Dsiware. In Pirate's Curse se la vedrà ancora una volta con la sua storica nemesi, Risky Boots, la quale sta conducendo una serie di esperiemnti per riportare in vita il suo mentore, The Pirate Master.
Il gioco pertanto abbandonerà i panorami fiabeschi e incantati per immergersi nel mondo piratesco, dove Shantae dovrà presto adattarsi poichè non potrà più fare affidamento sulle magie "genie". Ecco arrivare allora tutta una serie di strumenti in uso tra i corsari oltre che un level design meno lineare e più simile ai metroidavania.