Speciale I Giochi più Attesi del 2013 - Wii U

I videogiochi più attesi per la nuova console Nintendo nel 2013

I Giochi piu' Attesi del 2013 - Wii U

Videospeciale
I Giochi piu' Attesi del 2013 - Wii U
Articolo a cura di

E' uscita da meno di un mese, e già ha dimostrato di non temere il confronto con le rivali, recuperando i più importanti titoli multipiattaforma usciti nel corso dell'anno. Ma Wii U ha anche rivendicato un suo deciso carattere grazie alle tre esclusive che più hanno caratterizzato l'offerta di lancio (ZombiU, New Super Mario Bros U e Nintendo Land). Cosa aspettarci quindi per il futuro?
Non mancano esclusive già annunciate e decisamente succulente, potenziali Killer App pronte a sconquassare gli equilibri del mercato, ed il 2013 di Nintendo pare davvero molto ricco. Al momento invece i progetti multipiattaforma annnciati ufficialmente anche per Wii U sono pochi, e su questo fronte dovremo aspettare qualche annuncio: probabilmente il primo periodo dell'anno non sarà ricchissimo di porting, mentre per il prossimo autunno la situazione dovrebbe normalizzarsi, con i team ormai abituati a lavorare sui Dev Kit della nuova console Nintendo. Per il momento, vi proponiamo comunque una carrellata dei titoli in arrivo e di quelli anche solo rumoreggiati: perchè con Nintendo è davvero molto facile sognare, ed il nome anche solo sussurrato di una grande saga diventa un'enorme speranza nel cuore dei fan.

Esclusive

PIKMIN 3

Dopo una pausa forzata, il Capitano Olimar e i teneri insettini noti come Pikmin stanno per tornare su Wii U. Si tratta nuovamente di una missione di salvataggio all'intenro di un mondo incontaminato e microscopico. Le novità non sono moltissime: ci sono i Pikmin Roccia dalla pelle coriacea, nonchè alcune sessioni in cui all'eroico Olimar si affiancherà un astronautico apprendista. Carinissima la grafica in alta definizione: gli scenari sono estremamente dettagliati e i colori assai vividi.

MONSTER HUNTER 3 ULTIMATE

Nessuno si sarebbe aspettato che la saga di Monster Hunter sarebbe approdata su Wii U già nei primi mesi di vita. A marzo Nintendo pubblicherà una versione espansa di Monster Hunter Tri con circa 200 nuove missioni e nuovi bestioni da abbattere (Zinogre, Lagombi, Brachydios). Aldilà dei contenuti stupiscono i dati tecnici della conversione, una totale rimasterizzazione in HD di grande pregio con grafica a 1080p e sonoro 5.1.

BAYONETTA 2

Nintendo è riuscita a strappare un'esclusiva di prim'ordine alla concorrenza, dopo che Sega era sul punto di interrompere lo sviluppo del seguito in collaborazione con Platinum Games. Di Bayonetta 2 si sa davvero poco, se non che la sexy protagonista farà un gradito ritorno in compagnia dell'armamentario di pistole aggrappate ad ognuno dei quattro arti!

RAYMAN LEGENDS

Rayman Origins aveva fatto l'impensabile: rilanciare la figura di Rayman, oscurata dai pestiferi Rabbids. Non ebbe fortuna a livello di vendite, ma Michael Ancel decide ugualmente di concedere alla propria mascotte una seconda possibilità con Rayman Legends in esclusiva su Wii U.
I miglioramenti rispetto al predecessore sono evidenti: un comparto artistico ancora più definito, un uso esteso del touch screen (per metà dell'avventura si aiuta Rayman via pennino) e gli strabilianti livelli da giocarsi a tutta velocità seguendo il ritmo della musica rock in sottofondo.

LEGO CITY UNDERCOVER

La vendutissima serie videoludica Lego abbandona tie-in cinematografici per abbracciare la linea di giocattoli Lego City. Il risultato è un free roaming che scimmiotta le meccaniche di Grand Theft Auto con molta ironia.
Protagonista è il detective Chase, la sua missione investigare sull'evasione del criminale Rex Fury: l'indagine si avvarrà di oltre 100 veicoli (tra cui navi ed elicotteri, costruiti raccogliendo degli speciali mattoncini denominati Super Bricks), di un folto set di costumi (poliziotto, furfante, pompiere, minatore, ecc...) e un pieno supporto al Gamepad, strumento utilissimo per ricevere comunicazioni dalla polizia, scansionare la zona circostante e tenere sott'occhio i propri progressi.

ZELDA WII U

Un episodio della serie The Legend of Zelda per Wii U è praticamente scontato, ma quando arriverà? La serie apparve in occasione della presentazione della console all'E3 2011 con una breve filmato interattivo con grafica alla Twilight princess, in cui Link si ritrova ad esplorare una grande stanza di un tempio e combattere contro un ragno piovuto dal soffitto. Dopo il rilascio di Skyward Sword Nintendo non ha fatto più sapere nulla circa il futuro della saga, ma recenti dichiarazioni sembrano indicare i talentuosi Retro Studios (Metroid Prime, Donkey Kong Country Returns) come artefici della prossima avventura di Link.

YOSHI'S ISLAND WII U

Un utente americano smanettando con il Wii U è riuscito ad accedere al menù debug della console, rivelando attraverso il Miiverse un futuro ritorno dell'epopea di Yoshi contro Kamek apparsa su Nintendo DS. Forse il titolo sarà annunciato all'E3? Chi lo svilupperà: Artoon, ovvero quelli del seguito su Nintendo DS, oppure sarà Nintendo EAD ad occuparsene?
Quel che è certo, date le risorse in Alta Definizione della console i panorami pitturati dell'isola di Yoshi saranno bellissimi!

SCRIBBLENAUTS UNLIMITED

Il divertente puzzle game in cui risolvere gli enigmi battendo il nome degli oggetti o personaggi utili su una tastiera virtuale debutterà su Wii U l'8 Febbraio con Scribblenauts Unlimited. La novità principale di tale edizione risiede nella presenza degli eroi Nintendo ed enigmi a tema: si può risolvere un puzzle inscenando le temibili battaglie di Hyrule tra Link, Zelda e Ganondorf per il possesso della Triforza (c'è anche Tingle!) oppure il rapimento di Peach ad opera di Browser e il conseguente intervento di Mario, Yoshi o Luigi.

THE WONDERFUL 101

Platinum Games è al lavoro, oltre che su Bayonetta 2, anche su The Wonderful 101. Action game che strizza l'occhio a Pikmin, focalizzato su un gruppo di strambi eroi da assoldare e far combattere in formazione. Disegnando una linea sul touch screen essi saliranno l'uno a cavalcioni dell'altro sino a trasformarsi in una spada, disegnando un cerchio si compatteranno in un blob gelatinoso rapidissimo, mentre disegnando una L formeranno una pistola.
Le animazioni sgangherate, i colori pastello e l'approccio minimale colpiscono il giocatore molto più di una grafica spaccamascella e miliardi di poligoni.

WII FIT U

Su Wii U arriverà la killer application per casual gamer della passata generazione, Wii Fit. La nuova versione conterrà ben 77 diverse attività suddivise tra Aerobica, Potenziamento, Yoga e Danza. Oltre alla pedana si utilizzerà il gamepad: ad esempio il giocatore dovrà sincronizzare i propri movimenti con quelli di un saltatore e centrare un bersaglio disegnato sullo schermo tattile, oppure attivare un getto d'acqua battendo con il piede e poi orientarlo contro alcuni sporchissimi individui prendendo la mira con il gamepad.
Wii Fit U sarà inoltre venduto insieme al Fit Meter, contapassi che potremo portare con noi durante gli allenamenti all'aperto, e che potremo sincronizzare con il software per tenere traccia dei passi e le calorie bruciate.

DRAGON QUEST X

Il debutto del fortunato JRPG di Square Enix nel mondo dei MMORPG è stato alquanto discusso: le vendite della versione Wii non hanno eguagliato quelle stratosferiche dei precedenti episodi, ma il numero di giocatori paganti è ugualmente soddisfacente. Il mondo di gioco è Astortia, suddiviso in cinque continenti separati dal mare e abitati da Ogre, Wedi, Elfi, Nani e Pukuripos. L'avventura seguirà alcune linee comuni, ma all'ingresso in ciascun villaggio si viene colti da una piccola storyline che chiede di aiutare uno dei suoi abitanti e prevede l'esplorazione di un dungeon limitrofo.
La versione Wii U sarà pubblicata in primavera, preceduta da una fase di beta testing. La novità maggiore risiede nei salvataggi via cloud con la possibilità di accedere al proprio profilo dalla console di un amico.

NINJA GAIDEN 3: RAZOR'S EDGE

La versione riveduta e corretta di Ninja Gaiden 3 uscirà l'11 Gennaio in esclusiva Wii U. Si tratta di un porting ricco di miglioramenti: i giocatori avranno a disposizione più armi, una più ampia scelta di Ninpo e le rammaricate decapitazioni. Interessante il parco contenuti, tra cui intermezzi nei panni di Ayane durante la campagna principale e un'inedita opzione cooperativa in cui affrontare specifiche missioni impersonando Ryu Hayabusa, Ayane, Kasumi di Dead or Alive e la ninja Momiji.

SUPER SMASH BROS. WII U

Dopo aver concluso i lavori su Kid Icarus: Uprising, Masahiro Sakurai (il papà di Kirby) si è gettato a capofitto sullo sviluppo del prossimo Smash Bros. Superare gli ottimi risultati di Super Smash Bros Brawl non è per nulla facile e il team di sviluppo assemblato per l'occasione sta puntando fortemente sulla connettività tra Wii U e Nintendo 3DS. Il picchiaduro con tutte le star Nintendo uscirà per entrambi i sistemi, forse a fine 2013: Sakurai si è trincerato dietro un silenzio stampa, rifiutando interviste e chiudendo il proprio profilo Twitter.

RESIDENT EVIL WII U

Un utente americano smanettando con il Wii U è riuscito ad accedere al menù debug della console, rivelando attraverso il Miiverse un fantomatico Resident Evil diretto alla console Nintendo. Di cosa si tratterrà? Un porting di Resident Evil 6? Una rimasterizzazione in HD di Resident Evil: Revelations uscito originariamente su Nintendo 3DS? Un remake di Resident Evil 0? Uno sparatutto su binari sulla falsariga di Umbrella Chronicles? Oppure un episodio nuovo di zecca?

GAME & WARIO

Nel primo anno di vita di Wii U ritornerà anche Wario e i suoi tentativi di dare vita a una propria software house. Questa volta si butta (in ritardo!) sul filone dei Game & Watch, antesignano del Game Boy, attraverso 16 minigiochi dall'elevato tasso di follia. La nemesi mariesca ha convocato a sé i suoi amici già visti nei precedenti episodi per organizzare sfide fino a 5 giocatori (4 col Wiimote e 1 con il gamepad Wii U): guidare uno sciatore inclinando il controller, colpire un robot intenzionato a rubare le rape, scattare foto compromettenti aguzzando l'ingegno e scovare un ladro di frutta mimetizzato tra la folla sono solo alcuni dei minigiochi presenti.

Multipiattaforma

ALIEN: COLONIAL MARINES

Il terrore dello spazio profondo è pronto a risvegliarsi, grazie all'ennesima incarnazione videoludica del mito cinematografico partorito dalla geniale mente di Ridley Scott e disegnato dall'artista svizzero H.R. Giger. In questa nuova avventura tutta da giocare, Gearbox Software ci mette dei panni del caporale dei marine Christopher Winter, in un'avventura in prima persona dalle tinte horror che ci permetterà d'incontrare faccia a faccia tutti i principali nemici della celebre saga cinematografica, dagli xenomorfi fino alla regina degli aliens. Il gameplay si prospetta particolarmente intrigante, grazie ad un'interfaccia priva di HUD che saprà certamente tenere incollato alla sedia anche il videogiocatore col sangue freddo.

NBA 2K14

Dopo la consacrazione unanime di NBA 2K13, l’episodio 2K14 non porterà quasi certamente alcuna novità alla struttura. Possiamo anzi pensare che Visual Concept si conceda, come fece in passato nella transizione Xbox/PS2 - Xbox 360/PS3, sulla ridefinizione del motore grafico, adattandolo alle esigenze di quelle che saranno le nuove console, in arrivo con tutta probabilità sotto le festività natalizie del prossimo anno solare. Un episodio magari sottotono dal punto di vista del gameplay, come lo fu il 2K6, che testerà le potenzialità della nuova console ed entrerà sicuramente di diritto nelle ludoteche degli appassionati di basket di tutto il Mondo.

INJUSTICE

Scontri all’ultimo superpotere faranno da sfondo ad Injustice, picchiaduro ad incontri con un roster composto dai più famosi eroi e villain targati DC Comics. Superman, Batman, Wonder Woman, Flash e tanti altri si daranno per la prima volta battaglia in un videogame ispirato alle meccaniche di Mortal Kombat. Peculiarità principale, oltre alle coreografiche mosse speciali e all’arsenale di ciascun eroe, l’elevata interattività ambientale, che permetterà di sfruttare a prorpio vantaggio alcuni elementi dello scernaio e distruggerne completamente altri per aprire sezioni secondarie nelle enormi arene di combattimento liberamente ispirate ai famosi fumetti.

THE CAVE

Ron Gilbert e Tim Shafer, il duo celebre per aver creato le avventure grafiche più amate e ricordate della storia videoludica, tra cui è doveroso citare Monkey Island 2 e Day of the Tentacle, tornano più in forma che mai per regalarci un platform-adventure 2D caratterizzato da una componente fantastica e irriverente che da sempre contraddistingue il lavoro della mitica coppia. I trailer ci mostrano degli improbabili personaggi che saltellano qua e là in un'azione a scorrimento laterale, su dei livelli stupendamente caratterizzati da un design cartoon coloratissimo e scanzonato. Il titolo è previsto per il mese di gennaio, resta solo da confermare la data esatta di release.

FIFA 14

FIFA 13 per Wii U non è stato un titolo certo esaltante. Il calcistico EA è arrivato sulla nuova console Nintendo con un po' di lacune, proponendo agli appassionati una versione 2.0 dell'edizione 2012, migliorata sul fronte delle animazioni e dell'IA ma non certo ai livelli delle versioni Xbox360 e Ps3. Per fortuna il titolo ha dimostrato un suo carattere, grazie all'introduzione del Manager Mode, che permette di controllare i giocatori dalla panchina, usando il touchscreen del Gamepad. Anche su questo fronte va segnalato qualche problema. Quale sarà la strada che deciderà di percorrere EA per il prossimo capitolo? Allineare le caratteristiche dell'edizione Wii U a quelle proposte sulle altre piattaforme, o tornare a puntare sulle funzionalità esclusive, magari migliorandole e affinandole? Attendiamo annunci in merito.

FIST OF THE NORTH STAR: KEN'S RAGE 2

Secondo capitolo della saga dedicata al Guerriero con le Sette Stelle sul petto, Ken's Rage 2 recupera in tutto e per tutto il gameplay del suo predecessore, riproponendo un'azione assolutamente frenetica. Il titolo rivede in parte la struttura di gioco, allontanandola da un picchiaduro a scorrimento e rendendola esplicitamente più prossima ai Dinasty Warrior. Nuove tecniche, personaggi ed ambientazioni per ripercorrere tutte e tre le storiche saghe del capolavoro di Buronson e Tetsuo Hara. Proprio la mole di contenuti presenti nel gioco impressiona: ci sono entrambe le serie tv, capitoli assenti nell'anime ma raccontati dal manga, episodi bonus giocati da una prospettiva diversa da quella di Ken, futuri DLC, un multiplayer cooperativo e uno competitivo.