Speciale I Giochi più Attesi del 2015 - Xbox 360

I giochi più attesi per Xbox 360 nel 2015

Articolo a cura di

Se siete fra quei giocatori che non sono rimasti folgorati dalla "Next-gen", ed hanno deciso di restare ancora qualche anno in compagnia con gli hardware di vecchia generazione, vi farà piacere sapere che il 2015 riserverà qualche sorpresa anche a voi. Sono tanti, infatti, i titoli multipiattaforma che arriveranno su Xbox 360, tra sparatutto, piacchiaduro e persino qualche free roaming.
Per nostra fortuna non manca neppure qualche IP di rilievo e alcune esclusive, come Screamride o Ori and The Blind Forest.
Ecco un elenco dettagliato dei videogiochi a cui dare un'occhiata.

Most Wanted Xbox360

SCREAMRIDE

Vero e proprio erede del leggendario Rollercoaster Tycoon, Screamride promette di riportare sugli schermi Xbox 360 e Xbox One la tradizione di uno dei building game più apprezzati di sempre. Grazie a tre modalità di gioco, Engineer, Screamrider e Demolition Expert, i giocatori potranno realizzare, testare e fare letteralmente a pezzi gli otto volante, il tutto supportato da una grafica 3D al passo con i tempi. L'uscita è fissata al 6 marzo 2015.

ORI AND THE BLIND FOREST

Delizioso e magnetico è il nuovo titolo di Moon Studio: Ori and the Blind Forest. Fin dal suo annuncio l'action platform esclusivo per Xbox One ha saputo rapirci: inizialmente per via dello stile, sognante e fiabesco, che ricorda per certi aspetti quello di Child of Light, capolavoro Ubisoft uscito qualche mese fa; e poi per il gameplay, che strizza l'occhio alla tradizione del genere ma si dimostra vivace e ritmato. Finalmente un altro grande platform che sappia rappresentare al meglio la categoria anche su Xbox One?

LIFE IS STRANGE

Dontnod è un team francese che, raccogliendo al suo interno un bel po' di sviluppatori dal pedigree interessante, ha dato i natali al solido Remember Me, titolo che zoppicava dal punto di vista del gameplay ma mostrava ottime doti sul fronte narrativo. E tutta concentrata sulla narrazione è l'avventura ad episodi Life is Strange: la descriveremmo come il punto d'incontro fra i titoli di David Cage e un'avventura grafica firmata Telltale. Il gioco si ambienta in una cittadina di provincia, e racconta i pomeriggi malinconici di un'adolescente con un potere particolare.

METAL GEAR SOLID 5 THE PHANTOM PAIN

In religiosa attesa di una data d'uscita, ci accontentiamo per ora di morire dietro alle ultime trovate di Kojima. Che prende il gameplay di Ground Zeroes e lo fa esplodere, non solo collocandolo all'interno di mappe più vaste, capaci di sottolineare ancor più la svolta free-roaming del titolo, ma anche affiancandogli tutto il sistema gestionale già visto in Portable Ops e Peace Walker. E poi ci sono contingenti nemici che si adattano alle situazioni, e personaggi secondari da portare in battaglia. Persino una massiccia componente Online ancora da scoprire. Hideo ci tiene sulle spine.

BATTLEFIELD HARDLINE

Affidato agli studi di Visceral Games, Hardline poteva quasi passare per una semplice espansione di Battlefield 4, ma un prolungamento dei lavori in corso e una corposa aggiunta di contenuti ne hanno fatto a tutti gli effetti un prodotto autosufficiente. Dagli ambiti militari ci si sposterà dunque in quelli polizieschi, sullo sfondo della California e della Florida insanguinate dalle guerre tra cartelli della droga. Una campagna singolo giocatore con ampio focus sullo stealth e un comparto multigiocatore forte di nuove modalità dovrebbero garantire una mole di contenuti più che sufficiente. L'uscita è fissata al 31 marzo 2014 su PC, Playstation 3, Playstation 4, Xbox 360 e Xbox One.

RESIDENT EVIL REVELATIONS 2

Per il sequel di Resident Evil Revelations, Capcom tenta di percorrere la strada della distribuzione episodica, già percorsa con successo da Telltale Games con The Wolf Among Us, Game of Thrones, Tales of the Borderlands e The Walking Dead. Il primo episodio sarà disponibile dal 17 febbraio 2015 (su PC, Xbox One, Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation 4 e in seguito anche su Vita), gli altri tre capitoli usciranno a cadenza settimanale mentre a marzo il publusher pubblicherà un'edizione retail che includerà l'intera avventura più alcuni contenuti bonus (personaggi extra, mappe aggiuntive e costumi). Protagonista della storia è Claire Redfield, che partirà alla ricerca dell'amica Moira Burton: gli sviluppatori hanno annunciato recentemente anche la presenza di Barry Burton, inoltre il team ha confermato che sarà possibile affrontare la campagna in singolo oppure in co-op con un amico. Sicuramente si tratta di un esperimento particolare per un publisher tradizionalista come Capcom, vedremo come reagirà il mercato di fronte alla scelta di distribuire il gioco in vari episodi.

DRAGONBALL XENOVERSE

In uscita il 13 febbraio 2015 su PC, vecchia e corrente generazione e sviluppato da Dimps, Xenoverse promette di portare una ventata d'aria nuova nel ben noto contesto della saga di Toriyama. Una storyline inedita e la possibilità di creare da zero un personaggio inedito (equipaggiandolo con centinaia di mosse e costumi) sono caratteristiche già promettenti, ma al loro fianco c'è anche un revisione profonda del comparto tecnico, che si preannuncia in grado di gestire ambienti molto più vasti, con tutte le chance esplorative che questi upgrade porteranno con sé.

DESTINY: COMET

A marzo metteremo le mani su Il Casato dei Lupi, secondo (e si spera più sostanzioso) DLC dello sparatutto Bungie. Se la mole di contenuti ci permetterà di superare indenni l'estate, a settembre sarà il turno della prima espansione vera e propria: nome in codice, Comet. Una sottoclasse inedita per Cacciatori, Stregoni e Titani, tre nuove tipologie di armi e, si vocifera, l'aumento del level cap di base (da 20 a 30). Ma anche nuove ambientazioni, vero Bungie?

RIDE

Dopo circa dieci anni di giochi su licenza, l'italiana Milestone torna con un marchio originale e proprietario. Ride si propone di riprodurre nel modo più realistico possibile cosa significhi "essere motociclista", proponendo tracciati ispirati ad alcuni dei luoghi più apprezzati dai rider di tutto il mondo e una notevole collezione di moto riprodotte in maniera certosina. Il modello di guida simulativo si rifà a quello della serie di MotoGP, e dovrebbe garantire sensazioni di ottimo livello, unitamente a un comparto grafico decisamente rinnovato. Il gioco è previsto nel corso del 2015 su PC, Playstation 4 e Xbox One.

MORTAL KOMBAT X

Mortal Kombat arriva per la prima volta su Xbox One e PlayStation 4 (nonché su PC, Xbox 360 e PlayStation 3) con un episodio che si preannuncia violentissimo e particolarmente cruento. Il gameplay prende spunto da quello di Injustice Gods Among Us: adesso i lottatori possono interagire con lo scenario e "sfruttare" alcuni oggetti dell'ambientazione come armi. Tra i personaggi confermati troviamo Kotal Kahn, Cassie Cage, Raiden, Sub-Zero, Scorpion, Kano e Goro (esclusivo per i preordini), ogni eroe avrà tre diversi stili di combattimento, così da adattarsi ai gusti e allo stile dei singoli giocatori. Mortal Kombat X è sicuramente uno dei picchiaduro più attesi dell'anno, fortunatamente il 14 aprile non è poi così lontano.

DARK SOULS 2 SCHOLAR OF THE FIRST SIN

Ci siamo un po' stancati delle riedizioni, ma chiudiamo un occhio in virtù del fatto che Dark Souls II è un titolo davvero eccelso, da recuperare ad ogni costo nel caso in cui l'abbiate lasciato scappare quando è uscito su Ps3 e 360. Questo remake per piattaforme next gen includerà tutti e tre i DLC ad oggi pubblicati, migliorie tecniche si spera consistenti e qualche modifica alle dinamiche di gameplay: il producer conferma insomma che si tratta di una sorta di Director's Cut, più che di una riedizione. Vedremo.

MAD MAX

In concomitanza con l'uscita al cinema del reboot con protagonista Tom Hardy, Avalanche Studios propone un free roaming ambientato nel medesimo immaginario. La struttura di gioco è quella del classico free roaming, con la possibilità di esplorare liberamente le badlands e impegnarsi negli scontri contro le gang di sopravvissuti. Molta enfasi è stata riposta anche nello sviluppo di un sistema di personalizzazione per il veicolo del protagonista, al quale potranno essere aggiunte potenti armi. Dopo un periodo di lontananza dai riflettori, il gioco dovrebbe tornare a mostrarsi a breve. L'uscita è prevista nel corso del 2015 per PC, Playstation 3, Playstation 4, Xbox 360 e Xbox One.

MIGHTY N.9

Dal papà di Megaman, evidentemente abbastanza incattivito nei confronti di Capcom, arriva Mighty N.9: un titolo che può dirsi a tutti gli effetti un seguito spirituale del classico action/platform che ancora alberga nel cuore di tanti giocatori. Il look dei personaggi, lo stile delle ambientazioni, ma soprattutto la struttura di gioco, ricordano da vicino le avventure del robottino blu: anche qui gli stage potranno essere completati in una sequenza totalmente libera, così che i power up recuperati dai boss influenzino l'avanzamento nei livelli successivi. Avanzamento bidimensionale ma 3D espressivo, level design da urlo.