Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Kingdom Hearts 3 e Toy Story: impressioni sul gioco dopo il trailer del D23

In occasione del Disney D23, Square-Enix ha mostrato un nuovo trailer di Kingdom Hearts 3, svelando la presenza del mondo di Toy Story.

speciale Kingdom Hearts 3 e Toy Story: impressioni sul gioco dopo il trailer del D23
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • PS4
  • Xbox One

In base alle notizie circolate ultimamente, sapevamo bene che il D23 Expo avrebbe portato al pubblico delle novità su Kingdom Hearts 3. Lo stesso direttore del progetto, Tetsuya Nomura, lo aveva confermato, e di conseguenza la rivista giapponese Famitsu gli aveva fatto eco, parlando di annunci che avrebbero lasciato i fan a bocca aperta.
La promessa è stata mantenuta, il nuovo capitolo di Kingdom Hearts si è presentato sul palco più in forma che mai, portando con sé anche un'inaspettata conferma: il gioco uscirà nel 2018. Certo, non è stata annunciata una data di lancio, come speravano alcuni fan, ma questa certezza è servita sicuramente a portare un po' di chiarezza sui lavori in corso per questo progetto, rimasti al buio, lontani dalle luci della ribalta per mesi.
A quanto pare, lo sviluppo sta procedendo come previsto, il team sembra avere le idee ben chiare, e necessita di tempo per portarle a termine.
Square Enix ha cercato di farci comprendere la direzione intrapresa con un gameplay trailer della durata di oltre cinque minuti, presentandoci uno dei mondi che entrerà a far parte della saga, ovvero quello di Toy Story.

Un gioco da ragazzi

Sora, Paperino e Pippo sono ormai abituati a visitare mondi diversi e a cambiare sembianze in base ad essi: dovendosi adattare all'universo di Toy Story, nel nuovo trailer li vediamo in azione sotto forma di giocattoli.

Ad accoglierli, sono gli amatissimi quanto immancabili Woody e Buzz, che li mettono al corrente della situazione: alcuni loro amici sono spariti e, come se non bastasse, sono apparsi dei nuovi giocattoli oscuri e poco amichevoli nella collezione di Andy. Naturalmente, si tratta degli Heartless, e anche in questo caso, sono pronti a combinare guai, ma è tutto sotto controllo, perché il team di eroi è pronto a rimediare.
Buzz e Woody si uniscono alla squadra che, quindi, arriva a un totale di ben cinque personaggi. Stando alle precisazioni di Nomura, in Kingdom Hearts 3 il party potrà ospitare più membri, perché il precedente sistema del "Dimensional Link" è stato rimosso. Inoltre, pur non essendosi sbilanciato troppo con i dettagli, il direttore ha lasciato intuire che potrebbe esserci un secondo personaggio giocabile, oltre a Sora. Tornerà, infine, la coloratissima Gummiship, sebbene presenterà delle novità non ancora specificate.
Il video ci ha riconfermato che il Keyblade è in grado di trasformarsi ed adattarsi alle esigenze del protagonista, assumendo forme ispirate ai mondi che visiteremo e garantendoci poteri speciali, e sarà lo stesso per l'abbigliamento di Sora. In particolare, possiamo notare quanto il protagonista appaia, in un certo senso, più "maturo" in questo capitolo. I suoi abiti sono prevalentemente di colore scuro, persino le sue movenze sembrano aver perso la spensieratezza e la goffaggine infantile alle quali ci eravamo abituati, in favore di acrobazie più pulite e spettacolari.

Un tocco unico

Il tocco di Tetsuya Nomura, lo stile dei suoi personaggi, è evidente in ogni dettaglio, ad una attenta analisi è possibile ritrovare piccole similitudini ed accenni ad altri prodotti realizzati con la sua partecipazione. I protagonisti possono pilotare un mecha giocattolo e far fuori i nemici; Sora è in grado di effettuare combo aeree impressionanti e concatenate che gli permettono di colpire i punti deboli degli avversari più imponenti: il sistema di combattimento, pur apparendo fedele agli standard della saga, è stato leggermente rinnovato, e gli agilissimi movimenti di Sora in aria, a tratti, sembrano ricordare quelli di Noctis in Final Fantasy XV.
Sicuramente, con questo filmato, Kingdom Hearts 3 è apparso molto più in salute rispetto ai precedenti video gameplay: si notano dei miglioramenti ai modelli dei personaggi, più nitidi e con espressioni ben definite, c'è una maggiore cura generale nei dettagli degli ambienti e dei nemici. Tuttavia, il trailer non ci permette di intuire con precisione quale sia il livello di sfida del gioco e con che genere di IA nemica avremo a che fare.

Ci sono ancora molti dettagli di Kingdom Hearts 3 che non conosciamo, ma Tetsuya Nomura ha assicurato che non mancheranno ulteriori annunci nel prossimo periodo. Sappiamo che il gioco vedrà la presenza di diversi nuovi mondi Disney, dedicati ai più recenti successi, come Rapunzel e Big Hero Six, ma si parla anche di un universo ispirato a Star Wars.
Probabilmente, è troppo presto per esprimersi su questo attesissimo nuovo capitolo, ma le premesse sembrano rassicuranti. La data di lancio del gioco non è certo dietro l'angolo, e la compagnia non ha specificato in quale periodo del 2018 Kingdom Hearts 3 arriverà nei negozi. Il trailer, in ogni caso, ci ha lasciato delle buone impressioni, e soprattutto, un messaggio positivo: "non credere che i tuoi sogni siano solo fantasie. Se riesci a immaginare un mondo, credici fermamente... e immergiti fino in fondo".

Quanto attendi: Kingdom Hearts 3

Media Hype Utenti
Voti Hype totali: 256
85%
nd