Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

E3 2013

Speciale Road to E3 2013

Chi ci sarà? Quali giochi vedremo? A un mese dall'apertura facciamo il punto della situazione.

INFORMAZIONI GIOCO
Articolo a cura di
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Anche quest'anno siamo in rapido avvicinamento all'Electronic Entertainment Expo, la fiera di videogiochi più importante del mondo! Come da diversi anni a questa parte, il cuore dell'evento sarà il Convention Center, struttura capace di ospitare quasi 50000 persone tra giornalisti e addetti ai lavori, in moto perpetuo tra i suoi corridoi e i padiglioni tra l'11 e il 13 Giugno.
Esatto, manca proprio un mese e quindi possiamo dare ufficialmente il via al countdown di avvicinamento. Tra poche settimane saremo in grado di stilare la lista dei videogame presenti in fiera, speculare sui possibili annunci e fantasticare sulle line up delle nuove console Microsoft e Sony, ma sin da ora non manca il materiale di cui discutere. Nintendo ha preferito non organizzare una propria conferenza, spezzando così una consolidata tradizione; 2K Games ha preferito risparmiare i propri soldi e ricevere la stampa in sobrie salette piuttosto che all'interno di un chiassoso e scenografico booth; Microsoft e Sony affilano le proprie armi, nell'attesa che le rispettive future console saranno testate con mano da migliaia di persone.
Prendiamo un bel respiro e andiamo a scoprire cosa avrà da offrirci l'E3 2013!

Sony

L'E3 di Sony si prospetta veramente difficile. Il settore gaming è forse l'unico salutare al momento per il colosso nipponico, nonostante abbia una console portatile poco reattiva sul mercato e la prossima ammiraglia casalinga da lanciare nel giro di 6 mesi/1 anno.
La compagnia ha già provveduto ad inviare gli inviti per la sua conferenza pre-E3, la quale si terrà Lunedì 10 Giugno, alle 18:00 PDT (3:00 di notte in Italia). Con ogni probabilità sarà l'ultimo E3 di Playstation 3, che comunque ha ancora diversi assi da giocare come The Last of Us (14 Giugno), Beyond Two Souls (8 Ottobre) e il rumoreggiato Gran Turismo 6.
Sarebbe buona cosa dedicare anche uno spazietto a Playstation Vita, piattaforma in debito di giochi e incomprensibilmente snobbata lo scorso anno: in Autunno usciranno due pesi da 90 come Tearaway (25 Ottobre) e Killzone: Mercenary (18 Settembre), cui dovrebbe aggiungersi un nuovo Assassin's Creed in esclusiva non per forza il seguito diretto di Liberation. Tuttavia ci aspettiamo che Sony rimpingui la propria line up, promettendo nuove Ip e l'approdo non necessariamente in tempi brevi dei propri franchise più apprezzati come un nuovo Uncharted (e se il quarto episodio fosse su Playstation Vita?), Jak & Daxter, Ratchet & Clank, ecc...
La vera protagonista sarà in ogni caso Playstation 4. L'evento di Febbraio ha fatto solo d'antipasto a quello che vedremo (e proveremo con mano) a Los Angeles. In sede di conferenza ci aspettiamo di ammirare nuove demo giocabili di Killzone Shadow Fall, Drive Club e InFamous Second Son, nonchè gli annunci ufficiali del Final Fantasy next-gen (Versus XIII ovvero Final Fantasy XV esclusiva Playstation 4?), di Last Guardian nella sua definitiva forma next-gen, di nuove IP capaci di spremere l'hardware della console (eggià, guardiamo voi Santa Monica Studios) e infine qualche esperienza per il mercato casual come un nuovo Sports Champions, nonchè il prossimo step di Little Big Planet.
E' forse troppo presto, invece, per parlare del prossimo lavoro di Naughty Dog, di cosa stia facendo esattamente il team responsabile della trilogia Uncharted...

Nintendo

A questo giro la casa di Kyoto rimarrà defilata nella corsa ai nuovi hardware: Wii U è già una realtà sugli scaffali di tutto il mondo e i giochi pian piano stanno arrivando. L'E3 2013 poteva essere semplicemente uno showcase dei titoli che giocheremo di qui a un anno nel salotto o fuori dalle mura di casa...e invece non sarà così.
Nintendo sta vivendo un processo di transizione interno che comincia dalla rotazione delle poltrone dirigenziali e culmina con una ristrutturazione degli studi interni giapponesi. Oltretutto Wii U sta vendendo sotto le aspettative e questo preoccupa gli azionisti, che al contrario degli aficionados alla compagnia non vogliono giochi nuovi, ma tagli di prezzo, budget minori e finanze più sane.
A questo si è aggiunta la decisione di non organizzare la consueta conferenza pre-E3, noleggiando per un mattino il Nokia Theatre. Una decisione inconsueta, presa da una compagnia giapponese che da sempre diserta il Tokyo Game Show, ha saltato a piè pari la scorsa Gamescom nonostante abbia il quartier generale europeo in Germania e preferisce comunicare direttamente ai videogiocatori senza passare per altre intermediazioni nei Nintendo Direct.
Insomma, Reggie e Iwata devono aver pensato che lustrini, luci colorate e maxi-schermi potevano essere evitati, organizzando piuttosto un meeting con la stampa della durata di mezz'ora direttamente nel proprio stand fieristico, l'11 Giugno un paio d'ore prima che i battenti dell'E3 aprano ufficialmente. Nintendo confida nella qualità dei propri giochi, nel gameplay ben strutturato piuttosto che sulla loro spettacolarità spaccamascella: un intervento di saluto, i trailer del nuovo Super Mario 3D, del prossimo Mario Kart e del quarto Super Smash Bros, quindi sotto con gli hands-on selvaggi di tutto il menù Wii U e Nintendo 3DS.
E per i milioni di giocatori rimasti a casa? Non sappiamo ancora quale strategia comunicativa adotterà la casa di Kyoto, ma non è da escludere uno, forse due, Nintendo Direct durante i giorni caldi dell'E3. Qualcosa ci dice che ce ne sarà uno in contemporanea con la conferenza stampa o addirittura la stessa presentazione sarà trasmessa live...
Quali videogame ci aspettiamo di trovare allo stand Nintendo? Senza dubbio tutti i titoli presentati in pompa magna durante i passati Nintendo Direct, quindi i due platform con protagonista Yoshi uno su Wii U l'altro su Nintendo 3DS, Mario & Luigi Dream Team Bros, Mario Golf, Mario Party 3DS e A Link to the Past 2. L'E3 sarà sicuramente l'occasione per toccare con mano per la primissima volta Pokémon X e Y, il remake in HD di Wind Waker, Bayonetta 2, Shin Megami Tensei X Fire Emblem e l'esaltante X di Monolith.
Il nuovo Mario tridimensionale dovrebbe offrirsi in forma giocabile e teoricamente anche Mario Kart per Wii U, mentre dubitiamo di potervi proporre un hands-on del prossimo Super Smash Bros ma continuiamo a crederci fortissimamente. Come continuiamo a credere fortissimamente nell'annuncio del prossimo titolo dei Retro Studios: Metroid Prime 4? Donkey Kong Country Returns 2? Fox McCloud vs Samus Aran?

Microsoft

I piani di Microsoft in vista dell'E3 sono a tutt'ora segreti e lo saranno fino al 21 Maggio, giorno in cui la casa di Redmond presenterà i primi dettagli della nuova Xbox.
Xbox 360 è prossima al pensionamento per quanto riguarda la casa madre e infatti dopo Gears of Judgment c'è il vuoto assoluto, almeno in termini di esclusive. Questo ci fa fortemente pensare che il nuovo hardware è praticamente pronto e sarà lanciato già sul finire del 2013.
Il silenzio tombale della dirigenza Microsoft è sicuramente un grosso vanto per un'industria abituati ai leak e alle indiscrezioni, ma non si sono forse accorti di aver alimentato rumor e speculazioni indubbiamente fantasiosi, come la faccenda dell'always online che ha fatto tanto discutere. Questo può creare non pochi grattacapi, visto che l'utenza ha già espresso le proprie preferenze ed è prevenuta nei confronti di certe "sorprese".
Comunque sia Microsoft ha già spedito gli inviti alla propria conferenza pre-E3, la quale si terrà al Galen Center la mattina del 10 Giugno (ora locale ovviamente). In questo modo anticiperà Sony di qualche ora e questo potrebbe giocare a favore di Microsoft vista la totale imprevedibilità dei contenuti a un mese dalla data fissata.

A pagina 2 trovate l'elenco degli espositori e una lista provvisoria dei videogiochi presenti!
A un mese dall'E3 2013 non siamo ovviamente in grado di dirvi con certezza quali videogiochi saranno presenti e quali no. Giorno dopo giorno appariranno le liste ufficiali, diramate dagli stessi publisher espositori.
Tuttavia già oggi è definitiva la lista di chi andrà ad esporre: ve la proponiamo qui di seguito e a fianco un elenco ipotetico dei titoli che andranno a proporre nei 3 giorni di fiera.

505 Games ~ A Tale of Two Sons
Activision Blizzard ~ Call of Duty: Ghosts, Diablo III, Destiny, Deadpool, Skylanders: Swap Force
Games ~ BIT.TRIP Presents Runner2, Muramasa Rebirth
Atlus ~ Dragon's Crown, Shin Megami Tensei IV
Bethesda ~ The Evil Within, Wolfenstein: The New Order, The Elder Scrolls Online
Bohemia Interactive ~ DayZ, ARMA 3, ARMA Tactics
Capcom ~ Lost Planet 3, Deep Down, Phoenix Wright 5, Ducktales
CCP Games ~ Eve Online, Dust 514
CD Projekt RED ~ The Witcher 3: Wild Hunt
Crytek ~ Ryse, Homefront 2
Daedalic Entertainment ~ The Night of the Rabbit, 1954: Alcatraz
Deep Silver ~ Sacred 3, Saints Row IV, Ride to Hell: Retribution, X Rebirth
Interactive Studios ~ Disney Infinity
Arts ~ Madden 14, FIFA 14, NBA Live, NHL 14, Need for Speed, Battlefield 4, Command & Conquer, Dragon Age III: Inquisition, titolo non annunciato
Games ~ Fortnite
Focus Home Interactive ~ Wargame: AirLand Battle, Obscure, Sherlock Holmes Crimes and Punishments
Gameloft
Meteor Entertainment ~ Hawken
InnoGames ~ Kartuga
KEMCO ~ Titolo non annunciato su licenza Disney Channel per Kinect
Konami ~ Pro Evolution Soccer 2014, Castlevania: Lords of Shadow 2, The Snowman and The Snowdog, Metal Gear Solid V
Majesco Entertainment ~ Monaco, Crash City Mayhem
Microsoft
Namco Bandai Games ~ Dark Souls II, One Piece: Pirate Warriors 2, Tales of Xillia, Project X Zone, Ridge Racer Driftopia
Natsume ~ Hometown Story, Mystic Chronicles
Nintendo ~ Pokémon X e Y, Mario Kart U, Super Smash Bros 4, A Link to the Past 2, Wind Waker HD, X, Bayonetta 2
Nordic Games ~ Deadfall Adventures, The Raven
NVIDIA Corporation
Oculus VR
OnLive
Rebellion ~ Sniper Elite: Nazi Zombie Army, Sniper Elite 3
Riot Games ~ League of Legends
Rising Star Games
SEGA ~ Total War: Rome II, Castle of Illusion, Company of Heroes 2
Sony Computer Entertainment ~ Killzone Shadow Fall, Drive Club, InFamous Second Son, Tearaway, Killzone Mercenary, Beyond Two Souls
Square Enix ~ Drakengard 3, Final Fantasy X HD, Lightning Returns: Final Fantasy XIII, Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, Bravely Default: Flying Fairy, titolo non annunciato appartenente alla saga Final Fantasy
Take-Two Interactive ~ Grand Theft Auto V
Techland ~ Hellraid
Tecmo Koei ~ Dynasty Warriors 8, Dead or Alive 5 Ultimate, Yaiba: Ninja Gaiden Z
Telltale Games ~ The Wolf Among Us, The Walking Dead Season Two
Trion Worlds ~ Defiance
Ubisoft ~ Assassin's Creed IV: Black Flag, Watchdogs, Rayman Legends, Splinter Cell Blacklist, South Park Stick of Truth, titolo non annunciato di Reflections
Wargaming.net ~ World of Warplanes, World of Warships, World of Tanks Blitz
Warner Bros. Interactive ~ Batman: Arkham Origins, Batman: Arkham Origins Blackgate, Lego Marvel Super Heroes, Infinite Crisis
XSEED Games ~ Killer is Dead, Rune Factory 4
Zynga

2K Games non avrà un proprio stand, ma sarà ugualmente presente alla manifestazione ~ Sid Meier's Civilization 5: Brave New World, The Bureau: XCOM Declassified, WWE 2K14, NBA 2K14