ELEX Adesso online

Alla scoperta del nuovo Action RPG di Piranha Bytes!

GCom10

Speciale Road To Koln

Un particolare diario di viaggio, e tutti i giochi presentati alla fiera

Articolo a cura di

Il viaggio verso Colonia è ormai un rito che la redazione di Everyeye compie annualmente. E' quasi un tributo alla GamesCom, la più importante fiera videoludica europea, consumato sulle strade interminabili della Germania dell'Ovest. Un tributo che profuma di asfalto e di insistente trepidazione, un viaggio pieno di curiosità per i nuovi prodotti presentati alla stampa ed al pubblico. Compiuto con piacere, come fosse un pellegrinaggio. Perchè anche noi videogiocatori abbiamo bisogno di una Mecca; di un luogo in cui recarci di tanto in tanto per riscoprire il piacere di vivere pienamente tutte le idiosincrasie di questa industria frettolosa e strabordante. Un posto più vicino della scintillante Los Angeles, che è possibile raggiungere in massa (quest'anno la delegazione ufficiale di Everyeye conta ben 13 persone, aspettatevi quindi il più completo coverage del Web).
E tutte queste cose, chi ci segue da un po' di tempo, le sa già. Le emozioni che suscita il viaggio, ed il piacere di ritrovarsi fisicamente con colleghi ed amici, fanno parte delle sensazioni dolciastre che accompagnano ogni trasferta. Invece di raccontarvele per l'ennesima volta, dunque, proponendovi il solito diario di viaggio, abbiamo deciso stavolta di divertirci un po' di più. Di scherzare con noi e con voi, descrivendo le vicende quotidiane come se stessimo analizzando un videogioco (siamo o non siamo nerd della peggior specie?).
Nella speranza di divertirvi, ecco questo strano resoconto del nostro “on the road”. Tornate su queste pagine domani per le impressioni sulle tre conferenze, e da Mercoledì per il nostro reportage dai padiglioni della fiera.

Real Life: Road to Koln

Negli anni scorsi, il genere free roaming ha vissuto diverse rivoluzioni: basti pensare all'avvento del 3D in GTA 3 o all'approdo alle console di 'next generation' con il suo successore ufficiale, fino all'ennesimo e recente successo Rockstar, vale a dire Red Dead Redemption. Si pensava di aver visto di tutto e di più, dall'ambiente cittadino e western dei titoli già citati a quello scolastico di Bully, ma a poche ore dalla presentazione della prima demo di Real Life: Road to Koln non possiamo che dirci entusiasti di un titolo che sicuramente segnerà la storia del videogioco. Il prodotto, sviluppato da Everyeye Network, non vedrà la luce prima della fine del 2011, ma è possibile sin da ora illustrare alcune particolarità che superano letteralmente qualunque rivale nel genere free roaming. Leggere per credere.

Il titolo è altisonante, lo ammettiamo, ma è stato scelto semplicemente per illustrare l'obiettivo di Everyeye Network: sfornare un prodotto il più possibile identico alla realtà. Nella demo presentataci, le cut scenes inneggianti al fotorealismo prendono il via da un parcheggio di un fast food nel sud della Svizzera, dove Matt “Swiss Knife” Bertoldi, ex sottufficiale dell'Esercito elvetico ed esperto in armamenti leggeri, attende con ansia l'arrivo dei propri amici. Dopo pochi secondi di attesa ecco giungere una Honda Civic, dalla quale scendono i comprimari del nostro futuro alter ego digitale, che ci vengono presentati grazie a un montaggio di taglio cinematografico. I giochi di sguardi, i sorrisi, la perfetta recitazione digitale, ci presentano amici di lunga data. E' evidente il piacere di ritrovarsi, dopo tanto tempo, per una “missione” che ha il sapore di un'avventura indimenticabile, di una fatica a cadenza regolare. Il primo che scende dall'auto è Francesco “Deadly Touch” Fossetti, sedicente esperto di arti marziali; il secondo è Stefano “Big Whopper” Massobrio, autista professionale e proprietario della Civic di cui sopra. Infine, Adriano “Boom Boom” Della Corte, bombarolo di lunga esperienza dalle rinomate qualità stealth. Scorrono i convenevoli, le strette di mano, gli abbracci; infine, prendiamo il controllo di Matt, che sarà libero di scorrazzare per il parcheggio dandosi un'occhiata intorno. In questo frangente abbiamo potuto apprezzare la cura del dettaglio profusa dagli sviluppatori, che nulla hanno lasciato al caso: l'auto di Big Whopper, ad esempio, stupisce per le piccole imperfezioni sul cofano che la rendono più vera e più vissuta, mentre i cerchi in lega nuovi di zecca accompagnano una livrea elegantissima. E qui si passa all'interazione con gli altri personaggi, basata su un sistema di dialoghi che, in base alle scelte del giocatore, può portare a infinite possibilità e allo sviluppo della propria reputazione. Si può quindi parlare dei danni della vettura, dei vecchi tempi e dell'ingloriosa missione che ci aspetta. Proprio grazie a questo sistema di scelte, fatto di domande e risposte di vario carattere, il giocatore viene informato del motivo dell'attesa nel parcheggio: uno dei cinque amici che deve raggiungere il quartetto si è svegliato tardi. Saranno stati i postumi di un rientro dalla vacanze abbastanza traumatico. Del resto, è pur sempre una (non troppo) soleggiata giornata di metà Agosto, ed il lungo viaggio che aspetta il nutrito gruppo di protagonisti, sembra averli riportati bruscamente alla dura realtà del loro “sporco” lavoro.

La partenza

Dopo l'arrivo dei tanto attesi amici, la demo ha preso una strada diversa, trasformandosi in un racing game in grado di sbalordire qualunque Gran Turismo o Forza Motorsport al mondo. Anche in questo caso la scelta degli sviluppatori è stata quella di mantenere una visuale in prima persona, senza possibilità di accelerare il corso degli eventi. La “dramatic camera” sottolinea opportunamente tutte le sollecitazioni delle sospensioni, mentre la Civic si lancia a tutta velocità sulle strade, fra controsterzi e traiettorie pennellate finemente. Comunque, per circa nove ore (la distanza da Lugano a Colonia) abbiamo potuto controllare il nostro alter ego digitale, senza interruzioni di sorta. Il volante, tuttavia, stava nelle mani di Big Whopper, e non ci era data possibilità di effettuare alcuna azione se non quella di discutere con i nostri comprimari circa il futuro del viaggio.
Noioso?
Assolutamente no.
L'intelligenza artificiale dei passeggeri stupisce ancora una volta per le differenti personalità che gli sviluppatori di Everyeye Network hanno saputo infondere in ogni personaggio. Si passa dallo sguardo riflessivo e malinconico di Adriano allo scoppiettante Francesco, col suo accento toscano. Per non parlare della malizia piemontese dell'autista. Agendo sull'Hud si può modificare la mappa di gioco, riempiendola di punti d'interesse: abbiamo raccolto informazioni sulla posizione di ristoranti, cinema e quant'altro nei pressi dell'albergo verso il quale ci si sta dirigendo. Un po' di divertimento prima del lavoro non guasta.

Comparto tecnico da urlo

Che dire di più? Fluidità granitica a 60 frames per secondo, nessun tipo di pop up. E dire che le auto in movimento su schermo, soprattutto in zona San Gottardo con relativo traffico all'entrata del tunnel, erano parecchie. Degni di menzione i fenomeni atmosferici, una piccola stilla all'interno di un sistema di gestione del tempo meteorologico senza precedenti. Oltre al passaggio dal giorno alla notte, l'architettura progettata da Everyeye prevede un'evoluzione continua del tempo in base agli spostamenti e ai territori che si vanno a esplorare. Dopo il tempo pressoché stabile del Ticino, quindi, si è passati alla pioggia della Svizzera tedesca e alla variabilità della Germania. Impagabili anche gli effetti di luce: il sole che tramonta all'orizzonte, o il flash di un autovelox che sorprende il quartetto. Da buoni malavitosi, probabilmente i quattro non pagheranno la multa.
Inevitabile spendere qualche parola anche per il comparto musicale: girando la videocamera verso il poggia braccio era possibile interagire con esso e avere libero accesso alla collezione dell'autista. U2, AC/DC, Coldplay, Kings of Convenience e Pink Floyd sono solo alcuni esempi di grandi della musica internazione che hanno allietato il viaggio. Ogni trasposizione sonora è perfetta, probabilmente frutto dell'acquisto di diritti musicali da parte della casa di sviluppo che, in tal senso, non ha proprio badato a spese.

Le missioni secondarie

Come si è potuto capire, questa primissima demo di Real Life: Road to Koln limitava le possibili azioni del videoplayer. Nonostante ciò, abbiamo potuto adocchiare alcune missioni secondarie che arricchiranno il gioco. Dopo le prime tre ore di viaggio, una volta superata la dogana svizzero-tedesca, ci si è fermati in un altro fast food per recuperare le energie perse nel tempo trascorso in auto. Dopo il pasto a base di hamburger e patatine, le statistiche si sono impennate fino a riempire apposite barre verdi che testimoniano lo stato di salute dei compagni. Mangiare, insomma, si rivelerà importante per il prosieguo del gioco. Ma attenzione: proprio come nella realtà, un lauto pasto accrescerà la sonnolenza dei nostri. In macchina, infatti, erano in diversi a dormire della grossa. Bisognerà tenerne contro, prima di una missione impegnativa.
A 300 chilometri dall'arrivo, infine, un'altra situazione che ha messo a dura prova il nostro ingegno: cambiare olio alla macchina dei cinque amici del quartetto protagonista. Dopo qualche minuto di riflessione e un paio di quick time event (quadrato per aprire il cofano, triangolo per estrarre la cannula di controllo dell'olio e levetta analogica sinistra per svitare il tappo) si è riusciti nell'impresa.

Conclusione

Road to Koln trasforma la noia in esaltazione, il banale in eccezionale, l'ordinario in straordinario. La demo si chiude con l'arrivo in albergo e l'incontro con altri tre comprimari, anche loro tutti dotati di una propria storia e di proprie caratteristiche. Possiamo solo immaginare che cosa potrà rappresentare questo videogioco nel futuro del settore. Con una longevità annunciata di almeno 85 ore, il titolo sviluppato da Everyeye Network si preannuncia come uno dei must have del 2011.
Dopo questo breve intermezzo, vi lasciamo con un elenco completo di tutti i giochi presentati al GamesCom.

1C Company

* Captain Blood (PC, X360)
* Death to Spies 3 (PC)
* King's Bounty: Crossworlds (PC)
* Men of War: Assault Squad (PC)
* Men of War: Vietnam (PC)
* Off-Road Drive (PC, X360)
* Real Warfare 2: Northern Crusades (PC)
* Red Orchestra 2 (PC)
* Star Wolves 3: Ashes of Victory (PC)
* Theater of War 3: Korea (PC)


2K Games

* Mafia II (PC, PS3, X360)
* Nuovo Progetto (TBA)
* Spec Ops: The Line (PC, PS3, X360)


Activision

* Call of Duty: Black Ops (PC, PS3, X360)
* DJ Hero 2 (PS3, Wii, X360)
* Goldeneye 007 (DS, Wii)
* Guitar Hero: Warriors of Rock (PS3, Wii, X360)
* James Bond: Blood Stone (PC, PS3, X360)


Bethesda

* Brink (PC, PS3, X360)
* Fallout: New Vegas (PC, PS3, X360)
* Hunted: The Demon's Forge (PC, PS3, X360)
* Rage (PC, PS3, X360)


Capcom

* Marvel vs Capcom 3: Fate of Two Worlds (PS3, X360)
* Street Fighter IV 3D (3DS)
* Street Fighter X Tekken (PS3, X360)


CD Projekt

* The Witcher 2: Assassins of Kings (PC)


Disney

* Epic Mickey (Wii)
* Tron: Evolution (DS, PC, PS3, PSP, Wii, X360)


Electronic Arts

* Bulletstorm (PC, PS3, X360)
* Crysis 2 (PC, PS3, X360)
* Darkspore (PC, PS3, X360)
* Dead Space 2 (DS, PC, PS3, PSP, X360)
* Dragon Age II (PC, PS3, X360)
* EA Sports Active 2.0 (PS3, Wii, X360)
* EA Sports MMA (PS3, X360)
* FIFA 11 (DS, PC, PS2, PS3, PSP, Wii, X360)
* FIFA Manager 11 (PC)
* Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1 (DS, PC, PS3, Wii, X360)
* Madden NFL 11 (IPH)
* Medal of Honor (PC, PS3, X360)
* Monopoly Streets (DS, PS3, Wii, X360)
* Need for Speed: Hot Pursuit (PC, PS3, X360)
* Rock Band 3 (PS3, Wii, X360)
* Star Wars: The Old Republic (PC)
* The Sims 3 (DS, PS3, Wii, X360)
* The Sims Medieval (PC)


Funcom

* The Secret World (PC)


JoWood

* Arcania: Gothic 4 (PC, PS3, X360)
* Playmobil Agents (DS)
* SpellForce 2: Faith in Destiny (PC)


Koch Media

* A New Beginning (TBA)
* F1 2010 (PC, PS3, X360)
* Nail'd (PC, PS3, X360)
* X Factor (TBA)


Konami

* Castlevania: Lords of Shadow (PS3, X360)
* Def Jam Rap Star (PS3, Wii, X360)
* Pro Evolution Soccer 2011 (PC, PS2, PS3, PSP, Wii, X360)


LucasArts

* Star Wars: Il Potere della Forza 2 (DS, PC, PS2, PS3, Wii, X360)


Microsoft

* Fable 3 (PC, X360)
* Halo Reach (X360)


Namco Bandai

* Despicable Me: The Videogame (DS, PSP, Wii)
* Dragonball: Raging Blast 2 (PS3, X360)
* Enslaved: Odyssey to the West (PS3, X360)
* Inversion (PS3, X360)
* Knights Contract (PS3, X360)
* Maijin and the Forsaken Kingdom (PS3, X360)
* Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 (PS3, X360)
* Nuovo Progetto (TBA)
* Pac-Man Party (Wii)


ncSoft

* Aion (PC)
* Guild Wars 2 (PC)


Newave

* Two Worlds II (PC, PS3, X360)


Nintendo

* Art Academy: Learn Painting and Drawing Techniques (DS)
* Donkey Kong Country Returns (Wii)
* Golden Sun: Dark Dawn (DS)
* Kirby's Epic Yarn (Wii)
* Mario vs Donkey Kong: Miniland Mayhem (DS)
* Metroid: Other M (Wii)
* Professor Layton and the Lost Future (DS)
* Tetris Party Deluxe (DS, Wii)
* The Legend of Zelda: Skyward Sword (Wii)
* Wii Party (Wii)


Paradox Interactive

* Lionheart: Kings' Crusade (PC)
* Magicka (PC, PS3, X360)
* Nuovo Progetto (TBA)
* Pride of Nations (PC)
* Sword of the Stars II (PC)


Perfect World Entertainment

* Torchlight 2 (PC)


Sony

* DC Universe Online (PC, PS3)
* God of War: Ghost of Sparta (PSP)
* Gran Turismo 5 (PS3)
* inFamous 2 (PS3)
* Killzone 3 (PS3)
* LittleBigPlanet 2 (PS3)
* Motorstorm: Apocalypse (PS3)
* Nuovo Progetto (TBA)
* Sorcery (PS3)
* The Journey (PS3)


Sony Online

* Free Realms (PS3)
* Magic: The Gathering (PC)
* Star Wars Clone Wars (PC)


Square Enix

* Deus Ex: Human Revolution (PC, PS3, X360)
* Dungeon Siege III (PC, PS3, X360)
* Final Fantasy XIV (PC, PS3)
* Final Fantasy: The 4 Heroes of Light (DS)
* Front Mission Evolved (PC, PS3, X360)
* Kane & Lynch 2: Dog Days (PC, PS3, X360)
* Kingdom Hearts: Birth By Sleep (PSP)
* Lara Croft and the Guardian of Light (PC, PS3, X360)
* Mindjack (PS3, X360)


THQ

* Homefront (PC, PS3, X360)
* Red Faction: Armageddon (PC, PS3, X360)
* Space Marine (PC, PS3, X360)
* Warhammer 40.000: Dawn of War 2 - Retribution (PC)
* WWE All Stars (PS3, X360)
* WWE Smackdown! vs RAW 2011 (PS3, X360)


Ubisoft

* Assassin's Creed Brotherhood (PC, PS3, X360)
* DRIVER: San Francisco (PC, PS3, X360)
* Heroes of Might & Magic VI (PC)
* Just Dance 2 (Wii)
* Michael Jackson: The Experience (DS, PS3, PSP, Wii, X360)
* MotionSports (X360)
* Project Dust (TBA)
* Racket Sports (PS3)
* Rayman Raving Rabbids: Travel in Time (Wii)
* R.U.S.E. (PC, PS3, X360)
* Tom Clancy's H.A.W.X. 2 (PC, PS3, X360)
* Your Shape: Fitness Evolved (X360)


Valve

* Portal 2 (PC, PS3, X360)


Warner Bros.

* F.3.A.R. (PC, PS3, X360)
* Il Signore Degli Anelli: La Guerra Al Nord (PC, PS3, Wii, X360)
* Il Signore Degli Anelli: L'Avventura di Aragorn (DS, PC, PS2, PS3, PSP, Wii)
* Mortal Kombat (PS3, X360)
* Super Scribblenauts (DS)