Speciale WRC 4 - Community Day

I lettori di Everyeye in visita ai nostri uffici per provare con mano l'ultimo videogioco di guida firmato Milestone

speciale WRC 4 - Community Day
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • PSVita
  • Pc
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

A Milano stanno arrivando i primi freddi: l'Estate appare ormai come un caldo ricordo ed il cielo ieri sopra il capoluogo lombardo era plumbeo e grigio. Se fossimo stati ad una tappa del mondiale di rally WRC ci saremmo aspettati alberi selvaggi, un poco di nevischio sull'asfalto consumato e una linea d'orizzonte confusa dalla leggera nebbiolina.
Ci immagineremmo insomma di essere in Svezia o Gran Bretagna, invece che lungo lo Stivale più famoso al mondo. Ma la sostanza almeno l'altro giorno cambiava pochissimo: negli uffici milanesi di Everyeye abbiamo dato un caloroso benvenuto ai ragazzi di Milestone, ai loro volanti professionali ed a WRC 4.
Ovviamente abbiamo esteso l'invito alla nostra folta community, che per l'occasione si è misurata con il codice preview testato recentemente anche dal nostro Andrea Vanon, dimostrandosi preparatissima ed abilissima con la simulazione di rally, oltre che ben disposta nei confronti dell'imminente incarnazione. A breve pubblicheremo un video-reportage dall'evento, mentre la data da segnare assolutamente sul calendario è quella del 25 Ottobre, giorno in cui Big Ben Interactive distribuirà anche sugli scaffali italiani WRC 4 in versione Playstation 3, Xbox 360, PC e Playstation Vita.

Sui forum e in pista

Ora che Milestone per il quarto anno consecutivo lavora su un videogioco su licenza WRC, l'apporto della community si rivela fondamentale per stimolare gli acquirenti a comprare la nuova incarnazione, ma anche per poter creare un titolo il più fedele possibile alle meccaniche del campionato di rally.
I ragazzi di Milestone lo ammettono chiaramente: leggono i forum (ForumEye incluso!), consultano quotidianamente i social network, raccolgono i feedback di meccanici, piloti (quest'anno è stato coinvolto l'italianissimo Lorenzo Bertelli) e del pubblico a bordo pista. Milestone oltretutto a bordo pista ci va spessissimo, per raccogliere dati, scattare fotografie, raccogliere il rombo dei motori (quest'anno l'aspetto sonoro è stato praticamente rifatto da zero!) ed entrare nel mood giusto. Qualcuno fortunello è stato pure trascinato a bordo delle auto da rally, sperimentando dal vivo quelle sensazioni che in un videogioco sono forse riproducibili solo con postazioni da 1000 e passa euro.

Il gioco dal canto suo fa valere un raffinamento generale, che coinvolge sopratutto le condizioni atmosferiche (non male gli effetti di luce) e la modalità Carriera.
Unitamente alla possibilità di disputare uno tra i tredici rally ufficiali che caratterizzano la stagione WRC, saremo in grado di mettere le nostre abilità alla prova in ciascuno degli stage che li compongono, separatamente, effettuando persino una selezione casuale di auto/pilota e tracciato per perdere meno tempo possibile e gettarci immediatamente alla guida. Non manca, ovviamente, la ben nota Carriera, che permette al nostro alter-ego virtuale di gettarsi nella mischia partendo da una Wild Card nella Junior WRC fino a raggiungere le vette del successo, tenendo sott'occhio tanto gli sponsor e i contratti via laptop, quanto le performance delle vetture in officina.
Tra le novità va segnalata la possibilità di affrontare gli stage in tre momenti diversi della giornata: all'alba, in mattinata ed al calare del sole. Non si tratta esclusivamente di suggestioni paesaggistiche, dato che tali possibilità porteranno differenziazioni anche a livello ludico. Il campo visivo efficacemente limitato, infatti, costringerà i giocatori a prestare molta più attenzione al tracciato, guidando con maggiore prudenza ed inserendo nuove variabili nell'esperienza. Si tratta di un punto di raccordo interessante per sottolineare quelle che sono state, quest'anno, le smussature riguardo all'handling system, votate a spingere ancor di più sul pedale della simulazione.

Sviluppatori e videogiocatori

Per quanto ci riguarda il secondo Community Day organizzato nei nostri uffici milanesi (dopo quello in Luglio a ridosso del lancio di Pikmin 3) è stato un successo. Un secondo dopo la breve presentazione ad opera di Milestone si è creato un clima di grande affiatamento tra appassionati giocatori e membri del team di sviluppo. Origliando le conversazioni sono emerse discussioni tanto sulle singole feature del prodotto, sulla riproduzione di auto e tracciati, quanto sui massimi sistemi videoludici ovvero lo stato dei racing game attualmente, l'avvento della next-gen e dispute tecnologiche sul frame rate. Così tra uno stuzzichino e un bicchiere di Coca Cola, gli appassion

"WRC 4 è una fedele simulazione del mondiale rallystico ed un eccellente gioco di guida a firma Milestone!"

ati hanno preso confidenza con il nuovo videogioco in uscita il 25 Ottobre, dimostrando la propria bravura ed il proprio stile di guida. A un certo momento due ragazzi si sono sfidati di fronte alla postazione PC equipaggiata con volante professionale a 300 gradi di rotazione, ma nonostante l'ansia agonistica il parere appare unanime e condiviso, ben documentato da foto e video: WRC 4 è una fedele simulazione del mondiale rallystico ed un eccellente gioco di guida a firma Milestone!

Che voto dai a: WRC FIA World Rally Championship 4

Media Voto Utenti
Voti totali: 24
7.6
nd