Top ten Videogiochi a South Park

In occasione dell'uscita di South Park Il bastone della verità ripercorriamo i migliori episodi con protagonisti i videogame

top ten Videogiochi a South Park
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • Pc
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Ci siamo! Dopo decenni di licenze cedute e diritti più o meno calpestati, la serie animata South Park si appresta a debuttare nel circolo dei tie-in che contano (al pari di Batman Arkham Origins?) con South Park: Il Bastone della Verità, sviluppato da Obsidian e pubblicato da Ubisoft il 6 Marzo dopo diverse traversie.
A rendere questo videogioco in qualche modo speciale é il coinvolgimento dei due autori della serie, Trey Parker e Matt Stone, nella sceneggiatura del titolo. I videogame marchiati South Park in passato non difettavano nel gameplay, non gli ultimi almeno curati da uno studio interno in Microsoft, ma non possedevano nemmeno un briciolo della satira graffiante della serie televisiva.
South Park: Il Bastone della Verità appare come un semplice gioco di ruolo che copia palesemente la struttura di Paper Mario, ma é l'incredibile verve comica della trama e delle situazioni di gioco, tra GDR dal vivo, alieni, razze strampalate e gnomi ruba-mutande, a rendere il titolo degno d'interesse. La sceneggiatura è di ottima qualità, proprioperché la serie animata ha spesso menzionato con acume l'industria videoludica, costruendo talvolta intere puntate attorno ad un videogame e Matt Stone é un divoratore seriale di blockbuster interattivi.
Cosí, prossimo ormai al debutto sugli scaffali abbiamo pensato di raccogliere in una Top Ten i dieci momenti videoludici più spassosi delle 17 stagioni del cartoon più irriverente d'America!

10. Black Friday+Game of Thrones+Console War=Il Bastone della Verità

Il trittico Black Friday, A Song of Ass and Fire e Titties and Dragons omaggia da un lato in maniera esplicita Game of Thrones, mentre dall'altro rende quantomai reale la guerra tra console, Xbox One contro Playstation 4, andata in scena lo scorso Novembre in tutto il mondo. Direte voi: cosa c'entrano gli intrighi e le relazioni di corte a Westeros con assalti ai centri commerciali, pre-order, Shuhei Yoshida e Bill Gates? A quanto pare tutto: i tre episodi sono veramente ben congegnati e riescono ad integrare perfettamente due situazioni così apparentemente lontane. Nell'isteria verso il Black Friday c'è tutto il fanatismo americano, che culmina in uno scontro mortale tra i campioni di Microsoft e Sony, rispettivamente Bill Gates e Shuei Yoshida.
Queste tre puntate peraltro fanno da prequel agli eventi del videogioco Il bastone della verità perchè vedono già i ragazzini impersonare i ruoli fantasy che hanno nel titolo Obsidian. Quindi prima di avventurarvi nella controparte digitale il nostro consiglio è quello di vedersi questo spassosissimo trittico!

Guarda l'episodio!

9. Okama Gamesphere

Non si è mai capito benissimo chi sia Towelie, l'asciugamano drogato, né da dove venga, né perchè d'improvviso fosse invitato al talk show di Oprah. Tale personaggio di fantasia, con lo spinello sempre in bocca, debutta nell'omonimo episodio dell'Agosto 2001. Mancano pochi mesi al lancio statunitense del Gamecube e infatti i quattro amici Kenny, Kyle, Stan e Cartman sono intenti durante una scena a sfidarsi impugnando altrettanti controller, collegati ad una console dal design sferico. Piccola in dimensioni e minimale nelle linee, l'Okama Gamesphere non può che essere un omaggio preliminare al 128 bit di casa Nintendo.

Guarda l'episodio!

8. Super Migliori Amici

Kenny è morto. Sai che novità! Questa volta, però, alla tristezza dei suoi compari e all'attimo di sconforto (giusto il tempo per ripetere "Oh cazzo, hanno ucciso Kenny. Brutti bastardi!") si somma un ciccioso seguito, ambientato in Paradiso. Ma qui Dio è tutto fuorchè tranquillo, visto l'imminente invasione delle forze infernali di Satana. Il bambino incappucciato, deceduto mentre giocava con uno dei primissimi esemplari di PSP, sarà chiamato a fare lo stesso nell'aldilà: stringendo tra le mani la Santa PSP placcata in oro, egli dovrà avere la meglio in ciascun livello di un fantomatico videogioco e giungere sino al boss finale, sconfiggerlo e trasferire il suo successo nella realtà, scacciando Satana dai Cieli danteschi.

Guarda l'episodio!

7. La Volpe e...Lemmiwinks

La puntata Bass to Mouth è alquanto bruttina. Più che altro non si capisce bene l'argomento trattato né lo svolgimento narrativo. Il sito di gossip Eavesdropper rivela in tempo reale particolari sconcertanti sugli studenti della South Park Elementary School: a raccogliere morbosamente tali informazioni (captate dalle conversazioni private) è un criceto di nome Wikileaks, i cui piani sono ostacolati dal fratellastro Lemmiwinks sostenuto da un team di personaggi immaginari che sembrano usciti da Starfox.
Anzi sono proprio loro: Frog King è Slippy Toad, mentre Sparrow Prince è Falco Lombardi. Mancano giusto all'appello la volpe e la lepre...

Guarda l'episodio!

6. Margaritaville

La schizzofrenica economia finanziaria americana, lo scandalo dei muturi subprime, le scappatoie all'indebitamento delle famiglie americano sono tutti temi caldi della puntata sulla crisi economica, andata in onda già nel Marzo del 2009. Mentre i genitori cercano di insegnare ai figli la parsimonia, i primi non evitano di acquistare un'inutile elettrodomestico per preparare dei cocktail.
Il risultato? In men che non si dica la crisi economica riporta la società all'Età Antica, costringendo le persone ad indossare lenzuala a mo di toga. Ma il danno più grande ha a che fare con il tempismo di questa regressione: per Cartman è un colpo durissimo dover rinunciare a tutti i suoi benefit tecnologici proprio la settimana in cui nei negozi è uscito Grand Theft Auto Chinatown Wars per Nintendo DS!

Guarda l'episodio!

5. Informative Minecraft Porn

Per fortuna in Italia non sono ancora approdati in Italia quei programmi televisivi afferenti alla categoria Informative Murder Porn, dove si susseguono omicidi passionali di giovani spose o amanti. I genitori di South Park ne guardano un numero spropositato, trovandoli insospettabilmente eccitanti: per scongiurarne l'abuso televisivo ecco spuntare una soluzione largamente in uso a ruoli inversi. Il Parental Lock, una password che compare accendendo la televisione, un semplice enigma la cui risposta è indispensabile per poter continuare ad eccitarsi con l'informative murder porn. La domanda posta dai ragazzini ai genitori è: "come si fa a domare un cavallo in Minecraft?".
La risposta è contenuta nell'omonimo gioco di Mojang, cui il parentado dovrà volente o nolente dedicarsi sotto lo sguardo di un insegnante tanto giovane quanto severo. L'epilogo è un mini-machinima, una blocchettosa stagione degli amori...

Guarda l'episodio!

4. Attenzione alle mazze da golf!

Praticamente una settimana dopo lo scandalo sessuale che ha coinvolto Tiger Woods, South Park aggiorna il videogioco Tiger Woods PGA Tour 2011 con nuove attività. Non più solo mazze da golf, ma fughe da mogli inferocite e Quick time event per evitare di essere colpiti da una stoviglia in piena nuca. Messo sotto questo piano Tiger Woods PGA Tour assomiglia più alla boxe di Fight Night Round che al placido golf!
La puntata prende di mira più in generale i "disturbi sessuali", che accusano star dello spettacolo come David Letterman e Bill Clinton, ma anche teen ager come i nostri Cartman e Butters rei di non aver individuato il fazzoletto rosso stretto tra le mni dalla signorina in deshabillé mostrata loro a scuola...

Guarda l'episodio!

3. Go God Go

Della coppia di episodi sull'ateismo pochi spettatori di South Park si ricordano. In un lontano futuro le religioni sono superate, tutti gli esseri umani sono convinti che lassù in cielo non esista alcun dio. Però, c'è un però, nemmeno sull'esperienza atei c'è concordanza e Cartman si trova suo malgrado coinvolto in una guerra tra tre fazioni senza dio!
Ma al bambino grassoccio non interessa granché: il motivo per cui è capitato per sbaglio nel futuro è dovuto al fatto che nell'autunno del 2006 ha chiesto a Butters di ibernarlo e scongelarlo due mesi più tardi, quando il mitico Nintendo Wii sarebbe stato disponibile nei negozi.
Butters si dimentica della sua incombenza lascia Cartman nel ghiaccio e toccherà agli uomini del futuro liberarlo. Ma il futuro iper-tecnologico è altrettanto amaro: il Wii c'è ed è ospitato nei musei, peccato solo che ormai le prese diffuse non siano compatibili con l'attacco dell'alimentatore della bianca console!

Guarda l'episodio!

2. Make Love, Not Warcraft

Un machinima in tutto e per tutto. Un'intera puntata realizzata con il motore grafico di World of Warcraft, proprio come le gag Red Vs Blue di Halo.
Anche a South Park il MMORPG Blizzard è un successo, gli alunni della scuola elementare ne bisbigliano durante le lezioni e nei pomeriggi si ritrovano in massa su Azeroth.
Un cheater prende di mira il gruppo, ne decima i ranghi ad ogni connessione: un nerd ha lanciato la sfida alla brigata teenager. Scatta la controffensiva: un level up mai interrotto, nello scantinato di casa come in aula informatica, rischiando tunnel carpali e qualche infezione lì alla zona posteriore. La parola d'ordine in vista del confronto finale è una soltanto: Live to win 'til you die!

Guarda l'episodio!

1. Guitar Queer-O

Chissà se ve lo ricordate, ma qualche anno fa avevamo l'hobby di stipare in casa strumenti musicali di plastica. Chitarre, poi batterie, tastiere e microfoni: Guitar Hero e Rockband erano i mattatori delle serate con gli amici, i re degli intervalli delle partite di calcio.
Nel paesino di South Park la tendenza era analoga. In Guitar Queer-O, sproof giocato sull'assonanza tra Hero (eroe ovviamente) e Queer (strano). Stan e Kyle qui sono veramente affiatati come coppia e sono seriamente intenzionati ad infrangere la barriera dei 100000 punti. Solo allora potranno essere ritenuti delle vere rock star!
Senza svelare altro della puntata, il momento più esilarante é quando si incontra una autentica rockstar di Guitar Hero, un ragazzino che strimpella lo strumento di plastica come se fosse una chitarra acustica!
Per par condicio qualche stagione più tardi anche Rockband ha avuto il suo momento di gloria: non un'intera puntata dedicata, bensì uno spassoso momento musicale in Vaffanculo, balene (vedere per credere!) in cui Cartman si esibisce al microfono nella sua personalissima interpretazione di Poker Face.

Guarda l'episodio!

Che voto dai a: South Park: Il Bastone Della Verità

Media Voto Utenti
Voti totali: 128
7.5
nd