CINEMA & HOME VIDEO

La tua guida aggiornata a tutta la programmazione dei film in uscita e presenti oggi nelle sale cinematografiche di TORINO. Cerca e trova il cinema più vicino a te con tutti orari degli spettacoli e delle proiezioni dei films che preferisci.

Il servizio offerto è in fase di sperimentazione: Everyeye.it non è responsabile di eventuali cambi di orario o di errori negli stessi.

Programmazione FILM nei Cinema di TORINO

Genere: Drammatico | Regia: Ferzan Ozpetek | Data uscita nelle sale: 06/03/2014
Allacciate le cinture Trama: In Allacciate le cinture Elena si divide tra Antonio e Fabio, due ragazzi che, in modo diverso, decidono di amarla. Antonio è la passione travolgente e proibita che sogna di diventare amore ma non sa se ne è degno e all’altezza, Fabio è l’amicizia totale che è già amore ma accetta i confini dettati dalle proprie scelte esistenziali. Due amori che non si escludono a vicenda ma che si sfidano in continuazione. In questa sfida ogni segreto, ogni desiderio nascosto e ogni sussulto del cuore viene vissuto come una turbolenza da cui tutti loro hanno paura di essere travolti.
  15.15 17.40 20.05 22.30
reposi multisala ( torino ) cinema
Genere: Animazione CG | Regia: Thomas Borch Nielsen | Data uscita nelle sale: 10/04/2014
Barry, Gloria e i Disco Worms Trama: Barry, Gloria e i Disco Worms è la storia di Barry, che un giorno decide di sfidare il monotono destino di ogni verme fondando una band musicale. Se Barry potesse realizzare un sogno, desidererebbe non essere mai nato verme. Ma un giorno si imbatte in un vecchio disco in vinile e il Boogie lo conquista. Il suo corpo inizia a muoversi. E' fuori controllo. Sta ballando!! Improvvisamente ha la brillante idea di fondare la più grande disco band nel mondo i "Sunshine Barry e i Disco Worms" ma quando finalmente sono tutti insieme, la tv locale decide di non permettere ai vermi di salire sul palcoscenico. Trovare una soluzione per diminuire la propria "vermosità" è possibile e geniale... essere catturati da un venditore di esche da pesca, un po' meno...
  14.00
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema

Boys don't cry

  22.30
massimo ( torino ) cinema
Genere: Comics / Fumetti | Regia: Joe Russo, Anthony Russo | Data uscita nelle sale: 26/03/2014
Captain America - The Winter Soldier Trama: Dopo i catastrofici eventi di New York accaduti in The Avengers, il film Marvel Captain America: The Winter Soldier vede Steve Rogers, alias Captain America, vivere tranquillamente la sua vita a Washington D.C., nel tentativo di adattarsi al mondo moderno. Ma quando un collega dello S.H.I.E.L.D. viene attaccato, Steve viene coinvolto in una rete di intrighi che minacciano di mettere a rischio le sorti del mondo. Unendo le forze con Vedova Nera, Captain America lotta per smascherare una cospirazione in continua espansione respingendo killer professionisti inviati continuamente per chiudergli la bocca per sempre. Quando il reale obiettivo del perfido complotto viene rivelato, Captain America e Vedova Nera reclutano un nuovo alleato, il Falcon. Ma presto si troveranno ad affrontare un formidabile nemico inaspettato: il Winter Soldier.
  21.50
reposi multisala ( torino ) cinema
  16.00 22.20
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
  16.20 19.30 22.30
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  15.30 18.30 22.15
ideal cityplex ( torino ) cinema
  20.10 22.30
greenwich village ( torino ) cinema
  17.40 22.30
cityplex massaua ( torino ) cinema
Genere: Animazione Classica | Regia: Sergio Manfio | Data uscita nelle sale: 27/03/2014
Cuccioli - Il Paese del vento Trama: I Cuccioli abitano a Soffio, meglio noto come il Paese del vento: un piccolo paese dove tutto, ma proprio tutto, funziona grazie all’energia eolica.
La perfida Maga Cornacchia vuole impossessarsi della “Girandolona” che genera il vento, prendendo così il controllo della città.
Basteranno le macchine infernali di Maga Cornacchia per sconfiggere i Cuccioli?
Un family film pieno d’azione e con molti momenti in cui il pubblico viene invitato alla partecipazione, con fantastici personaggi e gag esilaranti, per sottolineare anche l’importanza delle energie rinnovabili attraverso humour e avventura.
  14.10
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
Genere: Avventura | Regia: Neil Burger | Data uscita nelle sale: 03/04/2014
Divergent Trama: Divergent, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Veronica Roth, pubblicato in Italia da De Agostini, è ambientato in un futuro in cui l’umanità è divisa in cinque fazioni, ciascuna caratterizzata da un valore diverso che rispecchia la personalità dei suoi membri: la sapienza per gli Eruditi, il coraggio per gli Intrepidi, l’amicizia per i Pacifici, l’altruismo per gli Abneganti e l’onestà per i Candidi. All’età di sedici anni, tutti gli adolescenti devono decidere a quale fazione prendere parte, scegliendo se continuare la tradizione di famiglia oppure appartenere ad una nuova fazione. Beatrice “Tris” Prior (Shailene Woodley) decide di scegliere gli Intrepidi, ma nasconde un segreto molto pericoloso. La giovane è infatti una Divergente, ovvero possiede caratteristiche appartenenti a fazioni diverse e per questo deve nascondere a tutti la sua, complicata, natura. La pellicola vede accanto a Shailene Woodley un ricco cast che comprende tra gli altri Theo James, Kate Winslet, Ashley Judd, Zoë Kravitz, Jai Courtney, Tony Goldwyn, Ray Stevenson, Maggie Q, Mekhi Phifer, Ansel Elgort, Christian Madsen, Ben Lloyd-Hughes, Ben Lamb ed Amy Newbold.
  22.30
lux ( torino ) cinema
  19.05 22.10
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
  16.10 19.15 22.20
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema

E fu Sera e fu Mattina

  15.30 17.50 20.10 22.30
reposi multisala ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Hirokazu Kore-Eda | Data uscita nelle sale: 03/04/2014
Father and son Trama: Dal giapponese Koreeda Hirokazu, una commedia intelligente e moderna sul tema della ‘genitorialità’: Father and Son. Quanto contano i geni nel rapporto tra padri, madri e figli? Chi sono i nostri veri genitori, se non coloro che ci amano e ci proteggono negli anni dell’infanzia, in cui abbiamo più bisogno di essere guidati? E cosa accade quando si scopre, inaspettatamente e in ritardo, che il nostro bambino non possiede i nostri geni? Teoricamente, l’affetto dovrebbe prevalere su tutto, ma le cose non sono mai semplici come sembrano.
  15.30 17.40 19.50 22.00
romano ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  14.50 17.20 19.50 22.15 0.40
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  14.30 16.50 19.10 22.30
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  15.30 17.10 18.50 20.30 22.20
romano ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  15.45 18.00 20.15 22.30
reposi multisala ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  15.30 17.15 19.00 20.45 22.30
fratelli marx arthouse ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  15.30 17.10 18.50 20.30 22.20
eliseo ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  15.30 17.15 19.00 20.45 22.30
due giardini arthouse ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  15.00 16.50 18.40 20.30 22.30
cityplex massaua ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: John Turturro | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Gigolò per caso Trama: In Gigolò per caso Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno (John Turturro) nei panni di un gigolò, l’altro (Woody Allen) nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove.
Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore...
  16.00 20.00
centrale arthouse ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Pawel Pawlikowski | Data uscita nelle sale: 13/03/2014
Ida Trama: Polonia, 1962. Anna è una giovane orfana cresciuta tra le mura del convento dove sta per farsi suora: poco prima di prendere i voti apprende di avere una parente ancora in vita, Wanda, la sorella di sua madre. L’incontro tra le due donne segna l’inizio di un viaggio alla scoperta l’una dell’altra, ma anche dei segreti del loro passato.
Anna scopre infatti di essere ebrea: il suo vero nome è Ida, e la rivelazione sulle sue origini la spinge a cercare le proprie radici e ad affrontare la verità sulla sua famiglia, insieme alla zia. All’apparenza diversissime, Ida e Wanda impareranno a conoscersi e forse a comprendersi: alla fine del viaggio, Ida si troverà a scegliere tra la religione che l’ha salvata durante l'occupazione nazista e la sua ritrovata identità nel mondo al di fuori del convento.
  16.30 18.15
massimo ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Edoardo Winspeare | Data uscita nelle sale: 27/03/2014
In Grazia di Dio Trama: In Grazia di Dio, interamente girato nei luoghi cari al regista - Giuliano di Lecce, Tricase e altre località del Salento - e interpretato da attori non professionisti (la protagonista è Celeste Casciaro, moglie di Winspeare), è la storia di quattro donne di una stessa famiglia in un piccolo paese del basso Salento ai nostri tempi di epocale crisi economica. Il fallimento dell’impresa familiare e il pignoramento della casa sembra distruggere tutto, anche i legami di affetto. L’unico modo per uscirne è trasferirsi in campagna, lavorare la terra e vivere con il baratto dei loro prodotti. Sarà proprio questa scelta obbligata l’inizio di una catarsi che porterà le protagoniste a riconsiderare il loro stile di vita e soprattutto le loro relazioni affettive.
  17.30
greenwich village ( torino ) cinema

Indovina chi viene a cena

  16.15
massimo ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Paolo Sorrentino | Data uscita nelle sale: 21/05/2013
La grande bellezza Trama: Dame dell’alta società, politici, criminali d’alto bordo, giornalisti, attori, nobili decaduti, alti prelati, artisti e intellettuali veri o presunti tessono trame di rapporti inconsistenti, fagocitati in una babilonia disperata che si agita nei palazzi antichi, le ville sterminate, le terrazze più belle della città. Ci sono dentro tutti. E non ci fanno una bella figura. Il protagonista de La Grande Bellezza è Jep Gambardella, 65 anni, scrittore e giornalista, dolente e disincantato, gli occhi perennemente annacquati di gin tonic, che assiste a questa sfilata di un’umanità vacua e disfatta, potente e deprimente. Tutta la fatica della vita, travestita da capzioso, distratto divertimento. Un’atonia morale da far venire le vertigini.
E lì dietro, Roma, in estate. Bellissima e indifferente. Come una diva morta.
  16.30 19.15 22.00
alfieri ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: Davide Ferrario | Data uscita nelle sale: 27/03/2014
La luna su Torino Trama: L'autore di Dopo mezzanotte ambienta il suo ultimo film in una Torino suggestiva, fascinosa e insolita.
E' lì che condividono una villa in collina ricevuta in eredità Ugo (Walter Leonardi), quarantenne tutt'altro che splendido; Maria (Manuela Parodi), agente di viaggio in cerca dell'amore; e Dario (Eugenio Franceschini), un ventenne che lavora come "keeper" in un bioparco pieno di animali esotici. Ciascuno di loro cerca, a modo suo, la felicità: ma nessuno si accorge che la felicità può essere più vicino di quello che sembra...
La luna su Torino, la nuova "commedia poetica" di Ferrario, mette in scena i paradossi della vita con humour e sorprendente potenza visiva.
  16.00 18.00 20.00 22.00
romano ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Spike Jonze | Data uscita nelle sale: 13/03/2014
Lei Trama: Lei è ambientato a Los Angeles, in un futuro non troppo lontano. Theodore, un ragazzo solitario dal cuore spezzato che si guadagna da vivere scrivendo lettere “personali” per gli altri, acquista un sistema informatico di nuova generazione progettato per soddisfare tutte le esigenze dell’utente. Il nome della voce del sistema operativo è Samantha, che si dimostra sensibile, profonda e divertente. Il rapporto di Theodore e Samantha crescerà e l’amicizia si trasformerà in amore.
  15.00 17.20 19.40 22.00
nazionale ( torino ) cinema

Lezioni di piano

  18.15
massimo ( torino ) cinema

Mister Morgan - Non è mai troppo tardi per ricominciare

  19.50 22.00
nazionale ( torino ) cinema
Genere: Animazione CG | Regia: Rob Minkoff | Data uscita nelle sale: 13/03/2014
Mr. Peabody e Sherman Trama: Mr. Peabody (voce originale di Ty Burrell, vincitore di un Emmy Award® con “Modern Family”) è un maniaco del lavoro, inventore, scienziato, premio Nobel, buongustaio, vincitore di due medaglie olimpiche, un genio... che si dà il caso sia un cane. Utilizzando la sua invenzione più ingegnosa, la macchina WABAC, Mr. Peabody e Sherman (Max Charles - “The Amazing Spider-Man”), il ragazzo da lui adottato, tornano indietro nel tempo e vivono in prima persona alcuni eventi epocali, oltre a interagire con alcune delle maggiori personalità del passato. Ma quando il ragazzo trasgredisce le regole dei viaggi nel tempo, Mr. Peabody & Sherman devono correre ai ripari per ripristinare la storia e salvare il futuro!
  14.10 16.45
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  15.30
greenwich village ( torino ) cinema
Genere: Non disponibile | Regia: Peter Del Monte | Data uscita nelle sale: 10/04/2014
Nessuno mi pettina bene come il vento Trama: Arianna è una scrittrice che vive un esilio volontario in un paese di mare, dopo la separazione dal marito. Dalle finestre della sua casa osserva il mondo a distanza. barricata in un suo spazio solitario.

Un giorno d’inverno, a rompere quel suo spazio solitario arriva una giornalista per una intervista. Con lei c'è anche la figlia Gea, una ombrosa ragazzina di 11 anni, che dopo l’incontro, deve portare in campagna dalla nonna per un breve periodo di vacanze scolastiche. Mentre si svolge l'intervista, Gea fa un giretto con il suo cane e incontra sulla spiaggia Yuri un ragazzo di 16 anni figlio di una donna russa che lavora in un locale notturno. Non si dicono nulla, ma al momento di ripartire con la madre, la ragazzina inspiegabilmente rifiuta di andarsene, adducendo la scusa che dalla nonna non ci vuole andare più. Inutilmente, la madre che ha degli impegni improrogabili di lavoro, tenta di convincerla, la piccola non desiste ed anzi si chiude in bagno rifiutandosi di uscire. Mentre la madre si attacca al telefono con l'ex marito (che vive con un’altra donna), Arianna, intrigata dall’atteggiamento della ragazzina e sconcertata dal caos di quei rapporti familiari, interviene allora per mediare e si offre di ospitarla a casa sua per una sera. Il tempo perché il padre, in vacanza con la sua nuova famiglia, possa organizzarsi per venire a prenderla.

Quando due giorni dopo l’uomo arriva accompagnato dalla sua compagna e dalla figlia di lei, Gea all’apparenza non sembra fare resistenza. Ma durante una sosta pranzo all’autogrill, improvvisamente scompare. E mentre il padre disperato la cerca Arianna se la vede arrivare nuovamente sotto casa. Gea la implora di tenerla ancora qualche giorno con sé, fino al ritorno della madre. Per il padre, già prostrato dallo stato di tensione venutosi a creare con la nuova famiglia che non ha in simpatia Gea e quasi la teme, quella proposta suona come una liberazione. Dà il suo assenso, ringraziando Arianna e scusandosi per il disturbo e per i modi di quella figlia stramba che né lui, né la sua ex moglie, per non parlare della sua nuova compagna, riescono a decifrare.

Nei giorni a seguire il rapporto tra Arianna e la sua giovane ospite sembra intensificarsi, e le due si aprono anche a piccole confidenze. Ma quando è sola, lontana dalla sorveglianza dell’altra, Gea passa il tempo a spiare Yuri e suoi amici nella piazzetta sotto casa. I ragazzi hanno atteggiamenti spavaldi, ostentano modi da teppisti, suonano una musica tribale battendo di notte su strumenti a percussione. Tutte cose che indispongono Arianna, ma che agli occhi della piccola appaiono come un richiamo di libertà. Qualche volta quando Gea passa con il cagnetto le indirizzano, ironicamente, apprezzamenti pesanti. Ma tra lei e Yuri, taciturno capobranco, sembra passare una misteriosa affinità. Quando Arianna si accorge dell’interesse di Gea, ha una reazione di rimprovero che tradisce la sua delusione. Ma a poco a poco lo sguardo affascinato della ragazzina diventa per lei un riflesso speculare che la pone a confronto con se stessa, con il proprio sguardo sul mondo, le sue paure verso l’ignoto, verso ciò che non conosce e soprattutto non capisce.
  15.45 17.50 20.00 22.00
eliseo ( torino ) cinema
Genere: Fantastico | Regia: Darren Aronofsky | Data uscita nelle sale: 10/04/2014
Noah Trama: Il 10 aprile 2014 uscirà in tutti i cinema Noah, il nuovo film del grande Darren Aronofsky, regista di The Wrestler e Il Cigno Nero. Nella pellicola, il Premio Oscar Russell Crowe è Noah, un uomo scelto da Dio per un compito grandioso: creare un'Arca della Salvezza prima che un'inondazione apocalittica distrugga il mondo.
  14.45 16.10 18.05 21.10 22.25 0.15
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  15.50 19.00 21.30
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
  15.15 18.30 21.30
reposi multisala ( torino ) cinema
  19.30 22.00
due giardini arthouse ( torino ) cinema
  15.00 17.30 20.00 22.30
lux ( torino ) cinema
  16.20 19.20 22.20
ideal cityplex ( torino ) cinema
  16.15 19.30 22.00
fratelli marx arthouse ( torino ) cinema
  15.00 17.30 20.00 22.30
cityplex massaua ( torino ) cinema
Genere: Fantastico | Regia: Darren Aronofsky | Data uscita nelle sale: 10/04/2014
Noah (Proiezione in 3D) Trama: Il 10 aprile 2014 uscirà in tutti i cinema Noah, il nuovo film del grande Darren Aronofsky, regista di The Wrestler e Il Cigno Nero. Nella pellicola, il Premio Oscar Russell Crowe è Noah, un uomo scelto da Dio per un compito grandioso: creare un'Arca della Salvezza prima che un'inondazione apocalittica distrugga il mondo.
  22.30
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  15.30 18.40 21.50
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema

Nymphomaniac - Volume 1

  15.30 17.50 20.10 22.30
greenwich village ( torino ) cinema
Genere: Horror | Regia: Mike Flanagan | Data uscita nelle sale: 10/04/2014
Oculus Trama: In Oculus la famiglia Russell è stata colpita da una terribile tragedia che ha segnato per sempre la vita dei fratelli Tim e Kaylie. Dieci anni dopo, Tim, che era stato accusato del brutale assassinio di entrambi i genitori, lascia il carcere con l’unico desiderio di lasciarsi tutto alle spalle e ricominciare.
La sorella Kaylie invece, ancora ossessionata da quella fatidica notte, è fortemente convinta che la morte dei suoi genitori sia stata causata da qualcos’altro. Secondo la ragazza, una forza maligna risiederebbe in un antico specchio che si trovava nella casa di famiglia. Kaylie, determinata a provare l’innocenza del fratello, rintraccia lo specchio e scopre che nel corso dei secoli i diversi proprietari dell’oggetto sono stati tutti vittime di morti violente simili a quella dei suoi genitori. Ora che lo specchio è di nuovo nelle loro mani, Tim e Kaylie sono decisi a scoprire la verità, ma si renderanno conto troppo tardi che l’incubo della loro infanzia è tornato...
  14.45 17.20 19.50 22.20 0.50
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Lech Majewski | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Onirica - Field of Dogs Trama: In Onirica Adam è miracolosamente sopravvissuto ad un incidente d'auto in cui hanno perso la vita la sua amata, Basia, e il suo migliore amico, Kamil. Adam, promettente professore di letteratura all'Università, decide di abbandonare la carriera, ma non la sua ossessione per la Divina Commedia, unica vera consolazione. Solo dormendo Adam riesce a trovare sollievo: vive una vita parallela in una dimensione onirica, popolata da strane visioni e immagini dantesche; solo qui riesce a vedere e a parlare ai suoi cari. Le visioni scaturite dall’immaginazione di Adam e i fantasmi della poesia diventano particolarmente pronunciati quando una serie di calamità colpisce la nazione. Il 2010 si rivela un anno sconvolgente per la Polonia: catastrofi naturali, inondazioni, l’esplosione dell'aereo presidenziale, schiantatosi in circostanze misteriose. Una tragedia nazionale si impone su una tragedia personale. Adam inizia un cammino per rielaborare il proprio dolore e per riprendere in mano la sua vita. Riuscirà infine a ricongiungersi con la sua amata, come Dante con Beatrice?
  15.45 17.45
nazionale ( torino ) cinema
Genere: Documentario | Regia: Walter Veltroni | Data uscita nelle sale: 27/03/2014
Quando c'era Berlinguer Trama: Chi era Enrico Berlinguer? Che traccia ha lasciato nella memoria collettiva a trent’anni dalla sua scomparsa, l’11 giugno del 1984, dopo il malore che lo aveva colpito durante l’ultimo, appassionato comizio? Chi era quell’uomo, salutato a Piazza San Giovanni da oltre un milione di persone?

Quando c’era Berlinguer non è una biografia completa, non è questo il compito di un film. È il racconto del modo in cui l’opera di Berlinguer è stata vissuta da un ragazzo di allora, che non veniva da una famiglia comunista, ma che guardava con grande interesse e suggestione al lavoro coraggioso di un uomo che guidava un Partito Comunista verso approdi inimmaginabili in termini di novità politiche e culturali e di consenso popolare.

È il racconto della solitudine di Berlinguer e dei suoi successi, in una chiave narrativa che ha cercato di saldare i ricordi personali dell’autore con i ricordi dei protagonisti del tempo. I grandi testimoni, come il Presidente della Repubblica, e chi gli è stato semplicemente vicino, come la sua famiglia e gli uomini della sua scorta.

Walter Veltroni ha ritrovato i luoghi della formazione di Berlinguer, le sue letture giovanili, le sue passioni. A cominciare dal mare della Sardegna, sua oasi di serenità. Ha usato il repertorio cercando le immagini meno conosciute e attingendo a quanto è stato prodotto, nell’immaginario, dalla sua figura, per costruire un racconto corretto storicamente, ma giocato sul filo lieve e persino dolce della memoria di quel tempo. Non solo del suo lavoro, ma dei passaggi storici che hanno accompagnato la sua politica.

Raccontare una delle figure politiche italiane più amate - l’unico leader comunista dell’Occidente che riuscì a far votare il suo partito da un cittadino su tre - è raccontare un decennio di storia italiana. E le mutazioni radicali che hanno accompagnato un tempo che si apre con la vittoria al referendum sul divorzio e si chiude, passando per la morte di Moro, con il comizio di Padova e con i funerali di San Giovanni, spartiacque di un’epoca.

È un modo per riannodare i fili della memoria, con la nostalgia di una politica fatta di passione sincera e di partecipazione popolare, per riflettere sull’eredità dell’esperienza di Berlinguer e su quegli anni cruciali di storia italiana
  20.10 22.30
massimo ( torino ) cinema
Genere: Animazione CG | Regia: Carlos Saldanha | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Rio 2: Missione Amazzonia Trama: In RIO 2 troviamo Blu, Jewel e i loro tre bambini che vivono una fantastica vita domestica in quella magica città. Quando Jewel decide che i ragazzi devono imparare a vivere da veri uccelli, insiste affichè la famiglia si avventuri in Amazzonia. Mentre Blu cerca di andare d’accordo con i nuovi vicini, dovrà lottare contro il timore di perdere Jewel e i ragazzi, affascinati dal richiamo della natura.
  16.00 18.00 21.00
arlecchino ( torino ) cinema
  15.00 16.50 18.40 22.30
cityplex massaua ( torino ) cinema
  16.00 18.00 20.00
fratelli marx arthouse ( torino ) cinema
  15.20 16.00 17.30 18.10 20.20 22.30
ideal cityplex ( torino ) cinema
  15.00 16.50 18.40 20.30
lux ( torino ) cinema
  15.00 17.30 20.00
reposi multisala ( torino ) cinema
  14.30 15.00 17.00 17.30 20.00
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
  14.30 16.40 17.00 19.35
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
Genere: Animazione CG | Regia: Carlos Saldanha | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Rio 2: Missione Amazzonia (Proiezione in 3D) Trama: In RIO 2 troviamo Blu, Jewel e i loro tre bambini che vivono una fantastica vita domestica in quella magica città. Quando Jewel decide che i ragazzi devono imparare a vivere da veri uccelli, insiste affichè la famiglia si avventuri in Amazzonia. Mentre Blu cerca di andare d’accordo con i nuovi vicini, dovrà lottare contro il timore di perdere Jewel e i ragazzi, affascinati dal richiamo della natura.
  20.30
cityplex massaua ( torino ) cinema
  14.10
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Brian Percival | Data uscita nelle sale: 27/03/2014
Storia di una ladra di libri Trama: Ambientato in Germania durante la seconda guerra mondiale, Storia di una ladra di libri narra le vicende di Liesel, una ragazza che trova conforto dagli orrori che la circondano tra le apgine ingiallite di vecchi libri.
  15.00
cityplex massaua ( torino ) cinema
  19.40
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  16.30 19.00 21.15
arlecchino ( torino ) cinema
  15.00 17.30 20.00 22.30
ambrosio cinecafe' ( torino ) cinema

The Grand Budapest Hotel

  17.45 21.45
centrale arthouse ( torino ) cinema
  15.30 17.40 20.00 22.00
eliseo ( torino ) cinema
  16.00 18.10 20.20 22.30
massimo ( torino ) cinema
  15.30 17.50 20.30 22.30
ambrosio cinecafe' ( torino ) cinema
Genere: Biografico | Regia: Martin Scorsese | Data uscita nelle sale: 23/01/2014
The Wolf of Wall Street Trama: The Wolf of Wall Street, tratto dall’omonimo libro autobiografico di Jordan Belfort, racconta dell’ascesa e della caduta di un broker di successo, che ha saputo creare il suo impero partendo da semplice telefonista della società di brokeraggio LF Rothschild fondando poi la potentissima Stratton Oakmont, definita la "Disneyland dei broker".
  17.30 21.00
alfieri ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: Gabriele Pignotta | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Ti sposo ma non troppo Trama: Ti sposo ma non troppo racconta la storia di Andrea (Vanessa Incontrada), una giovane e affascinante donna delusa dall'amore, Luca (Gabriele Pignotta), un fisioterapista single che si finge psicologo per sedurla, e di una coppia, Carlotta e Andrea che entra in crisi alla vigilia del matrimonio (Chiara Francini e Fabio Avaro). Per un casuale doppio scambio di identità, le vite dei quattro personaggi finiranno per intrecciarsi ed essere travolte dall'eterna ricerca dell'amore perfetto. Una moderna commedia degli equivoci in cui nessuno è quello che sembra e nessuno può scegliere di non amare.
  14.30 17.00 19.45 22.00 0.30
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  19.30 22.00
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
  16.00 18.00 20.30 22.30
ambrosio cinecafe' ( torino ) cinema
Genere: Fantascienza | Regia: Wally Pfister | Data uscita nelle sale: 17/04/2014
Transcendence Trama: In transcendence il dottor Will Caster è il più importante ricercatore nel campo dell’intelligenza artificiale e lavora alla creazione di una macchina senziente che combini l’intelligenza collettiva di tutto ciò che è conosciuto con l’intera gamma delle emozioni umane. I suoi controversi esperimenti lo hanno reso famoso, ma lo hanno fatto diventare anche il bersaglio principale di un gruppo di terroristi contrari alla tecnologia, pronti a tutto pur di fermarlo. Ma nel loro tentativo di annientare Will, gli estremisti stessi diventano involontariamente coloro che lo spingeranno al successo diventare parte della sua stessa trascendenza. Per sua moglie Evelyn e il suo migliore amico Max Waters, entrambi ricercatori, il problema non è se possono andare avanti. ma se sia giusto farlo.
Le loro peggiori paure diventano realtà quando la sete di conoscenza di Will sembra trasformarsi in un’ossessiva ricerca di potere, di cui non si conosce la fine. L’unica cosa che è terribilmente chiara è che forse non c’è modo di fermarlo
  15.00 17.30 20.00 22.30
reposi multisala ( torino ) cinema
  14.00 16.50 19.40 22.10
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
  14.00 17.00 19.50 21.50 22.40 0.35
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  15.30 17.50 20.10 22.30
lux ( torino ) cinema
  15.00 17.30 20.00 22.30
ideal cityplex ( torino ) cinema
  15.10 17.40 20.10 22.30
cityplex massaua ( torino ) cinema
Genere: Commedia | Regia: Carlo Vanzina | Data uscita nelle sale: 10/04/2014
Un matrimonio da favola Trama: In Un matrimonio da favola cinque compagni di liceo, inseparabili a scuola, si ritrovano vent'anni dopo la maturità. Daniele (Ricky Memphis), l’unico ad aver fatto carriera, invita tutti al suo matrimonio a Zurigo con Barbara (Andrea Osvart), la figlia del noto banchiere svizzero per cui lavora.


Gli ex compagni accettano entusiasti: è l'occasione per una rimpatriata, anche se per loro la vita non è stata altrettanto generosa: ognuno aveva mete e sogni ma nessuno è riuscito a realizzarli.

L’affascinante Luca (Adriano Giannini), che voleva viaggiare per il mondo si è ridotto a fare la guida turistica al Colosseo, seducendo le belle straniere. Giovanni (Emilio Solfrizzi), che voleva diventare agente di Borsa ora invece ha un negozio di borse ed è sposato con l'arcigna moglie Paola (Paola Minaccioni), avvocato divorzista, che minaccia di metterlo in mutande se lo dovesse beccare con un'altra, non sapendo che Giovanni ha una tresca con Sara (Ilaria Spada) che a sua volta ignora che lui sia sposato. Alessandro (Giorgio Pasotti) è stato costretto a seguire le orme del padre e si è dedicato alla carriera militare che lo costringe a tenere nascosta la sua vera natura, è gay e convive con il fidanzato Roberto (Luca Angeletti). Luciana (Stefania Rocca), l’asso della squadra di calcio del liceo, per un incidente ha dovuto abbandonare definitivamente lo sport e si è sposata con il perito della sua assicurazione, il pignolo Fabio (Riccardo Rossi).


Rivedendosi i cinque amici ritrovano il calore e la complicità di un tempo ma si trovano anche a rimettere in gioco le loro vite e le loro aspirazioni. Durante quel lungo week end in Svizzera avranno modo di raddrizzare i loro destini, in una girandola di equivoci, situazioni comiche e rocamboleschi colpi di scena in cui i cinque faranno saltare i loro precari equilibri ed ognuno finalmente troverà il coraggio di esprimere la sua vera natura.


Il matrimonio di Daniele non sarà esattamente “da favola”, ma i cinque ex compagni si ritroveranno dopo vent'anni come il giorno della maturità, pronti a ricominciare le loro vite.
  15.30 17.50 20.10 22.30
reposi multisala ( torino ) cinema
  15.05 17.35 20.05 22.35
the space cinema torino - parco dora ( torino ) cinema
  19.30 22.30 0.50
uci cinemas lingotto ( torino ) cinema
  20.20 22.30
ideal cityplex ( torino ) cinema
  20.20
cityplex massaua ( torino ) cinema
  15.30 22.30
greenwich village ( torino ) cinema

Vivan las Antipodas!

  22.00
fratelli marx arthouse ( torino ) cinema
Genere: Drammatico | Regia: Jalil Lespert | Data uscita nelle sale: 27/03/2014
Yves Saint Laurent Trama: Nel 1957 a Parigi, a soli 21 anni, Yves Saint Laurent (Pierre Niney) è chiamato a dirigere la grande casa di moda fondata da Christian Dior, da poco scomparso. Da quel momento tutti gli occhi e riflettori sono puntati su di lui: il mondo della moda è impaziente di scoprire il talento del giovane e promettente stilista.

Durante la presentazione della sua prima collezione Yves conosce Pierre Bergé (Guillaume Gallienne) che da quel momento diventerà suo compagno di vita e di affari.

A tre anni da quel magico incontro i due fondano insieme la Yves Saint Laurent Company, destinata a divenire uno dei marchi di moda più famoso al mondo.
  17.50 20.10
greenwich village ( torino ) cinema
Everyeye per iPad
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720 - Playstation 4
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD