Videogiochi, Cinema, Serie Tv e Tecnologia
Final Fantasy Crystal Chronicles : Echoes of Time > Recensione
0 Commenti
Stampa
+0
     

Final Fantasy Crystal Chronicles : Echoes of Time - Recensione

Inviato il da Francesco "Gazpacho" Dagostino
Quella del rpg multiplayer è stata per anni una chimera inseguita con grande disperazione dai giocatori dotati di un cospicuo gruppo di amichetti ugualmente appassionati di cappe, spade, draghi e quant'altro. Negli anni diversi sono stati gli avatar che ne hanno incarnato l'archetipo in modo rigorosamente volatile; la commistione di generi è sempre stata in grado di trasformare potenzialmente qualunque titolo in quello dei propri sogni, almeno per qualche mese. Moonstone, Gauntlet, Blaze and Blade, Guardian Heroes, Shining Force, Legend of Mana, i picchiaduro a scorrimento di D&D, Phantasy Star Online, passando poi per i dimenticati hack&slash all'americana. Ogni tanto qualcuno ci provava, e nessuno interessava veramente se il gioco inserito nella propria console fosse veramente valido. Bastava poco a far tutti contenti.
Un bug irritante si trasformava in una meccanica di gioco di cui abusare per ridere a crepapelle, un boss tanto forte da costringere ad ore e ore di grinding diveniva una scusa per vedersi un'ora prima con gli amici. E l'aria tiepida di quei pomeriggi estivi d'altri tempi completava la magia.
E' stato in quei giorni gloriosi che anche Squaresoft decise di compiere il grande passo con la sua saga cadetta, regalando ai giocatori lo spin-off in esclusiva per GameCube Crystal Chronicles.
Un'ottima idea, castrata dalla geniale quanto limitante (ed ingombrante) imposizione del GBA in veste di controller.
Rinata su DS, questa costoletta si è trasformata in una vera e propria branca, con ben quattro titoli all'attivo più uno in arrivo (il vaporoso Crystal Bearers per Wii).
Dopo l'ottimo Ring of Fates, però, Square-Enix ha finalmente deciso di fare il salto nel vuoto, fornendo finalmente ai giocatori un titolo online, l'unico dopo PSO, addirittura in doppia versione con tanto di compatibilità intra-console tra Wii e DS.
Signori e signore, diamo il benvenuto a Echoes of Time, action rpg multigiocatore tascabile.
Lasciamo stare la trama.
Il gioco in singolo perde moltissimo sia a causa della scarsa validità della trama, sia per via della CPU di bassa lega. I nostri alleati potranno svolgere solo una manciata di azioni base, e benchè sia possibile passare da un personaggio all'altro con facilità, molte aree del gioco ci saranno precluse a causa dell'impossibilità di risolvere enigmi ambientali con così poche opzioni dell'IA.
Proprio come il capostipite GCN, Echoes of Time esprime la volontà di abbandona le velleità di una trama complicata, puntando tutto sulla giocabilità. Purtroppo non riesce completamente nell'intento, vuoi a causa della pesante eredità di Ring of Fates, vuoi per la necessità (sarà poi una necessità?) di soddisfare l'assunto secondo cui ogni rpg Squenix che si rispetti DEBBA avere una storia da offrire, specie se si tratta di un Final Fantasy.
Dunque via a numeri da grande produzione, con tanto di generose quantità di doppiaggio e tante, tante cutscenes.
Ma la trama? Nulla su cui valga la pena soffermarsi. Basta guardare il villain di turno per inclinare il capo di lato e andare avanti: un vecchietto immortale con occhialetti e cappello, pure discretamente rincoglionito. Una sorta di eterno incubo per tutti gli automobilisti del globo.
Piuttosto, soffermiamoci sul modo in cui la presenza della storia leda sul gameplay.
Il gioco, lo diciamo da subito, è tanto blando in singolo quanto dannatamente divertente giocato in in multiplayer. Però immaginate quanto sia snervante dover attendere di parlare a vanvera con uno o più png di turno per sbloccare la prossima location, specie quando a parlare è un team leader perditempo.
Attenti quindi agli amici in partite multi locali, leggete svelti o ben presto potreste diventare voi il bersaglio dei loro pruriti alle mani poichè, avete capito bene, la modalità storia è l'unico modo per affrontare Echoes of Time.
Da uno o tre compagni potranno entrare nella nostra "storia", sostituendo quei burattini controllati nemmeno granchè bene dalla IA, aiutandoci così grazie al loro discutibile intelletto, a superare boss, ostacoli naturali e sopratutto ad accedere ad una serie di contenuti esclusivi.
Recepiscano il messaggio i geek più asociali: Echoes of Time non fa per voi, questa volta Square-Enix vi ha abbandonato in favore dei vostri simili dotati di amici che tanto invidiate.
Square-Enix non si adagia sugli allori
Final Fantasy Crystal Chronicles : Echoes of Time - recensione - NDS Contrariamente alle aspettative, diversi aspetti del gameplay di Crystal Chronicles sono stati sensibilmente modificati in questo Echoes of Time. Il team ha lavorato sodo per migliorare il già ottimo lavoro svolto con Ring of Fates.
Il primo punto protagonista di notevoli affinamenti è la caratterizzazione dei personaggi. La varietà di armi equipaggiabili è stata aumentata, così ad esempio i selkie non saranno più unicamente legati all'uso di arco e freccie, e allo stesso modo i lilty potranno roteare con egual cattiveria martelli e lance.
Come sempre aumentando di livello ognuna delle quattro razze disponibili otterrà varie abilità atte a renderne più peculiare il gameplay, dando un senso alla scelta del giocatore e giustificando la creazione di un party variegato. La spiccata capacità di maghi degli Yuke sarà tanto apprezzata quanto la versatilità dei Clavat, ed ogni giocatore dotato di un po' di sale in zucca vorrà dunque costringere i suoi amici ad utilizzare un avatar diverso dal proprio, anche litigando aspramente, se necessario. I più arrendevoli potranno sempre recarsi in città presso la fida gilda e creare il party dei propri sogni, affidandone l'uso alla già criticata, stupida, CPU.
E' stato affinato notevolmente anche l'utilizzo di oggetti e magie. Ora non dovremo più raccogliere sfere magiche per sferrare attacchi elementali e curare i nostri compagni: sul lato destro del touch screen sei grandi icone potranno essere toccate a comando, attivando una delle sei magie di base che lanceremo poi con il tasto X.
Per accedere a magie di livello più alto, dovremo previo livellamento utilizzare il sistema di "stack" ormai celebre del gioco. Ogni incantesimo creerà un segnalino-bersaglio sul pavimento. Mettendo il nostro segnalino assieme a quello dei party member, potremo fondere spell potentissime, oppure in singolo basterà utilizzare, previo raggiungimento del livello necessario ad ottenerne l'abilità, il tasto L per utilizzare più bersagli allo stesso tempo.
Non è più possibile affidarsi a pozioni e cibo: per recuperare stati alterati ed hp potremo solo lanciare Cura e Clear, oppure raccogliere gli item usa-e-getta che sovente verranno lasciati dai mostri sconfitti o spunteranno dalle casse.
Tutto questo a vantaggio dell'immediatezza dell'azione: i combattimenti sono frenetici e divertenti, anche grazie alla possibilità di sollevare amici e avversari per eseguire lanci e prese di vario genere.
Importante è anche la presenza di elementi puzzle e platform, utilissimi sia a spezzare la monotonia dell'azione, sia a obbligare i giocatori a cooperare piuttosto che dedicarsi al pvp sfrenato.
Inutile dire come uno degli elementi più importanti ed appaganti del titolo siano le boss fight, non troppo difficili di per se (almeno al primo dei numerosi livelli di difficoltà sbloccabili), ma stimolanti dal punto di vista strategico. Per battere i boss dovremo infatti fare in modo di scoprire i loro punti deboli e poi colpire senza pietà.

INVIA COMMENTO

Final Fantasy Crystal Chronicles : Echoes of Time

Disponibile per: NDS | Wii
Final Fantasy Crystal Chronicles : Echoes of Time - NDS
Genere: Gioco di Ruolo
Sviluppatore: Square-Enix
Data di Pubblicazione: 10/04/09
Final Fantasy Crystal Chronicles : Echoes of Time
8.5
8.5
6.5
8.5
28 voti
6,8
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720 - Playstation 4
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD