De Re Ludica

De Re Ludica
Il termine De Re Ludica vorrebbe avvicinarsi a capisaldi della letteratura latina (sebbene innarivabili sul piano letterario e contenutistico): la purezza con la quale i grandi saggi osservavano il mondo e i mutamenti attorno a loro vorrebbe ispirare le analisi e gli articoli dedicati ai videogiochi che mensilmente appariranno su queste pagine.
De Re Ludica ha l'unica intenzione di ricondurre l'intera faccenda al gioco, più che a elementi secondari di un videogame quali grafica, sceneggiatura, sonoro. Su questo chi scrive non transige affatto: il suo punto di vista sarà tuttavia vagliato in continuazione da eventi, riflessioni e manovre che si susseguiranno negli anni a venire. Privilegiare il gioco nel rapporto con altri elementi e altri media, proprio per riacquistare quello stupore infantile e quella genuinità spesso mascherata nei videogiochi attuali.
INFORMAZIONI GIOCO

Articoli

INDICE ARTICOLI

    Consoline

    19

    rubrica 12:00, 24 Settembre 2013

    Consoline

    Tutto è cominciato con un caricabatterie. O meglio con un caricabatterie mancante, venduto, separatamente. 10 euro in più per un accessorio non sono moltissimi, ma l'accessorio in ...