PEGI

PEGI
INFORMAZIONI GIOCO

Notizie

INDICE NOTIZIE

    PEGI: arriva l'applicazione per Windows Phone7

    2

    notizia16:12, 20 Luglio 2011

    PEGI: arriva l'applicazione per Windows Phone7

    PEGI, l'organizzazione che gestisce il sistema di classificazione europeo per i contenuti dei videogiochi, ha rilasciato un'applicazione gratuita per la piattaforma Windows Phone 7. Questa applicazione garantisce un accesso semplice e immediato a un database composto da tutti i videogiochi che hanno ricevuto una classificazione PEGI (oltre 16.000). L'applicazione, disponibile ora per Windows Phone 7,  si affianca a quelle già presenti per altri sistemi operativi mobile e riconosce automaticamente la lingua selezionata nello smartphone (che poi potrà essere cambiata nel menu delle impostazioni). Le lingue sono: inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, olandese, polacco, danese, norvegese, svedese e finlandese.

    PEGI lancia un’applicazione gratuita per iPhone, iPod Touch e iPad
    notizia14.02, 20 Maggio 2010

    PEGI lancia un’applicazione gratuita per iPhone, iPod Touch e iPad

    Milano, 20 maggio 2010 - AESVI è lieta di annunciare che PEGI S.A., l'organizzazione indipendente che amministra il sistema di classificazione dei videogiochi PEGI, ha pubblicato in data odierna un'applicazione gratuita per iPhone, iPod Touch and iPad che offre la possibilità di avere accesso al database del sistema PEGI per i circa 14.000 videogiochi  classificati dal 2003 ad oggi.

    PEGI: ecco i nuovi simboli britannici
    notizia17.09, 17 Giugno 2009

    PEGI: ecco i nuovi simboli britannici

    Ieri vi avevamo annunciato l'adozione dei simboli Pegi da parte del governo britannico a sostituzioe del vecchio ente di valutazione locale, il BBFC.Vi annunciavamo anche la possibilità che tali simboli potessero essere modificati in base alle esigenze territoriali. Ecco l'immagine dei simboli apparse su EDGE.Come noterete a differenza delle altre versioni europee, in UK i simboli verranno contraddistinti anche dal colore che dal verde, passerà all'arancio e via via al rosso in base all'età consigliata. I titoli casual invece verranno contassegnati con il simbolo PEGI OK.Sul retro troveremo i classici simboli come violenza, droga, ecc usati per spiegare i contenuti interni del gioco.