iOS: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Una serata a base di birrette e comparto online
Battleloot Adventure > Recensione
1 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Battleloot Adventure - Recensione

Inviato il da Alessandro "Neon" Mazzega
Negli ultimi anni l'Italia degli sviluppatori di videogiochi ha lentamente alzato la testa, con gruppi indipendenti che hanno affiancato gli storici team facenti capo a Milestone e a Ubisoft. Digital Tales è uno di questi nomi, con alle spalle un buon successo riscosso con Ducati Challenge per iOS e PSP.
Ora il team milanese ci riprova, con un action RPG per dispositivi Apple e Android, tagliato su misura per partite di breve durata e per una fruizione completamente touch, senza dimenticare l'inclusione delle microtransazioni, ormai importantissime in un mercato come quello mobile.
Benvenuti a Kameloot
Battleloot Adventure si presenta con uno stile molto personale, con sfondi e mappe che sembrano dipinti e personaggi stilizzati ma simpatici, animati in modo intelligente sfruttando movenze che ricordano le marionette.
L'impatto iniziale trasporta subito il giocatore nel regno di Kameloot, nel quale potremo gestire un party di avventurieri nel proprio viaggio verso i quattro angoli del territorio.

Inizialmente si tratterà di raggiungere la capitale, gestendo il solo guerriero in modo da imparare le meccaniche di gioco. Lungo la via libereremo i restanti componenti, che diventeranno a tutti gli effetti dei valenti compagni di viaggio, ognuno con la propria classe e le proprie abilità peculiari. Ma è lo stile grafico a stupire sin dal primo minuto, con una cura e un colpo d'occhio non comune nel panorama dei giochi mobile, in grado di rivaleggiare ad armi pari con i campioni di incassi della categoria.
Azione a turni
La caratteristica principale di Battleloot Adventure è il saper coniugare una struttura rigidamente a turni con un gameplay in grado di prendersi delle libertà, sconfinando in campo action. Ogni quest prevede infatti numerose ondate di nemici da sconfiggere, agendo in modo intelligente e sfruttando le caratteristiche del proprio party, personalizzabile a piacere ma sempre formato da tre elementi.

All'inizio di ogni turno, quindi, si sceglierà uno dei propri uomini e un bersaglio da colpire, andando a toccare i personaggi sullo schermo. Partito l'assalto si potrà poi chiamare i compagni, in modo da dare manforte inanellando combo, ma aumentando anche la fatica accumulata. Quest'ultima diventerà un parametro importante anche in difesa: quando un nemico attaccherà uno dei nostri, dovremo toccarlo con il giusto tempismo, parandone il colpo e minimizzando danno e sforzo.
Gli scontri si articoleranno dunque in scambi di colpi da calibrare con accuratezza, in maniera da sfruttare le classi alternando combo e parate, e tenendo sempre sott'occhio tanto i punti vita quanto la vitalità del gruppo.
Terra di conquista
Kameloot è suddivisa in quattro diverse contee, gestite da gilde alle quali sarà possibile affiliarsi per ottenere benefici particolari.
Le zone differenti del regno saranno rappresentate in maniera diversa anche graficamente, e sarà possibile incontrare nuovi avversari in base alle location in cui ci condurranno le numerose quest.

Se le meccaniche soddisfano fin dal primo minuto, con un gameplay molto rapido che in parte nasconde la presenza dei turni, è la difficoltà a impostare l'andatura. Avremo sin dal principio la necessità di accumulare esperienza riaffrontando quest già portate a termine e puntando magari ad ottenere anche i premi offerti dagli obiettivi secondari. In alternativa potremo sempre decidere di acquistare valuta di gioco tramite l'ormai diffusissimo meccanismo dell'in-app purchase, in modo da comprare armi ed oggetti migliori per gli eroi, massimizzando quindi la possibilità di proseguire.
Battleloot Adventure è un titolo molto ben studiato, con in mente una fruizione mobile che richiede rapidità e con la possibilità di interrompere le quest in qualsiasi momento.
Il gameplay è semplice e veloce ma non per questo poco profondo, obbligando il giocatore a studiare in anticipo le proprie mosse, senza cedere all'impulso di rafforzare tutti i propri attacchi o di parare ogni colpo in arrivo, pena l'affaticamento del party che potrà portare ad una sonora sconfitta.
Leggermente mal calibrata la difficoltà, che spinge sin troppo l'utente verso l'in-app purchase. Presenti anche alcuni lievi bug di gioventù, con il team già al lavoro per risolverli.
Ottima la presentazione, l'aspetto grafico e l'accompagnamento sonoro, per un titolo di ottimo impatto, completamente sviluppato in Italia.
VOTOGLOBALE8
Alessandro "Neon" Mazzega prende confidenza fin da tenera età con pad e tastiera e si appassiona rapidamente ai videogiochi, lavorando come giornalista sulle principali realtà online e occupandosi di gaming in ambito mobile e aziendale. Bassista fallito, ha ormai venduto lo strumento per passare dietro al microfono, sia per cantare che per condurre il podcast Gaming Effect. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

INVIA COMMENTO

Battleloot Adventure

Disponibile per: iPhone | iPad
Genere: Gioco di Ruolo
Sviluppatore: Digital Tales
Link Download: Scarica Qui
Costo iPhone: http://a17€
Costo iPad: 0,79€
Battleloot Adventure
9
7
7
8
11 voti
7.4
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC - Partita Iva :05619350720
Link Utili: Redazione | FAQ | Contatti | Lavora | Adv | Partners
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD