iOS: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
In diretta tutto il giorno dalla GamesWeek
Legendary Heroes > Recensione
0 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Legendary Heroes - Recensione

Inviato il da Alberto Schiariti
Nato come variante di Warcraft e successivamente diventato un prodotto praticamente indipendente, Defence of the Ancient, meglio conosciuto come DotA, è uno strategico in tempo reale che ha creato proseliti su ogni fronte. Maya, software house che prima d'ora non aveva mai sviluppato un'App ludica, decide di trasportarne proprio un suo emulo su iOS, mettendosi sulle spalle un compito non proprio facile.
Legendary Heroes si presenta in veste universale e con la formula che ormai contraddistingue buona parte delle produzioni uscite negli ultimi mesi, ovvero scarichi gratis e fai acquisti in-game. Possiamo però già sopire i vostri animi se foste già accorsi a chiamare i vostri amici per organizzare un torneo on-line: niente supporto al multiplayer. Vediamo insieme se, nonostante questo grande limite, il titolo Maya riuscirà a distinguersi dalla massa.
Eroi ed Eroine
Legendary Heroes ricalca quasi totalmente le meccaniche di DotA di cui vi faremo un breve riepilogo: controllando degli eroi che sceglierete prima di iniziare la partita, dovrete raggiungere la base nemica e distruggerla. Gli avversari avranno esattamente lo stesso compito, quindi vi sarà facile intuire che tutto si trasformerà in una vera e propria battaglia di territorio, dove la detenzione di una certa zona sarà fondamentale per la vittoria finale. La peculiarità principale di questo particolare tipo di RTS è che non avrete il controllo diretto di truppe o edifici, ma “solo” degli eroi. Essi sono tutti diversi l'uno dall'altro e dotati di 4 poteri speciali che li contraddistinguono ulteriormente. In questa particolare incarnazione iOS, potrete controllare fino a 3 eroi simultaneamente, cambiando il vostro focus con un semplice tocco e lasciando che la CPU si occupi degli altri mentre impartite ordini al vostro pupillo di turno.
Soluzione positiva, che evita che nei tempi di respawn del vostro eroe rimaniate con le mani in mano. Va detto anche l'altro lato della medaglia, ovvero che questo espidente forse rende le morti meno importanti e sentite, dato che la vostra attenzione sarà tripartita e vi porterà magari a fare qualche attacco kamikaze per spianare la strada al personaggio che controllerete dopo la morte del martire.
A contornate il tutto, ci sono equipaggiamenti vari, armi, amuleti e il classico corredo DotA, anche se è proprio qua che scatta il meccanismo dell'acquisto In-App. Sarà praticamente impossibile racimolare i soldi necessari per comprarsi qualcosa di decente e se si vuole raggiungere i livelli più alti senza sudare 7 camicie, dovrete sborsare qualcosa.
My Little Hero
Legendary Heroes regala, soprattutto su iPad 2, un'esperienza buona dal punto di vista grafico e della fluidità. La cura poligonale non è eccellente, però la dimestichezza con il 3D di questa software house è un buon inizio anche per futuri titoli. Le unità di assalto controllate dalla CPU sono un po' anonime, ma gli eroi sono caratterizzati decentemente e sono ben riconoscibili.
Gli ambienti sono invece abbastanza monotoni e non contribuiscono granché al coinvolgimento, rappresentando forse l'aspetto meno riuscito del comparto visivo.
L'audio si attesta nella norma, con temi tribali e massiccio uso delle percussioni. Buona scelta per i ritmi serrati del gioco, che vi vedono perennemente in lotta e mai dediti all'esplorazione, dato che le mappe sono strutturate in maniera da favorire gli scontri.
Due parole sui caricamenti, che risultano eccessivamente lenti arrivandovi a fare attendere anche 20 secondi per il caricamento di ogni battaglia. Tempi non biblici, ma che superano la soglia della distrazione, arrivando a farsi notare in maniera troppo palese.
ALONE IN THE DOTA
Ciò che più manca a Legendary Heroes è un comparto multiplayer. La campagna principale comprende ben 30 livelli garantendo quindi un buon grado di sfida, ma una volta terminata non ci resta più niente da fare. Una mezza delusione per un titolo che praticamente vive di confronti on-line e la speranza che possa venire implementata questa funzione con un aggiornamento è abbastanza flebile.
Peraltro le partite hanno durata anche breve e si sarebbero sposate alla perfezione con la piattaforma iOS. Un vero peccato, perché siam sicuri che ci saremmo potuti trovare davanti ad una vera e propria killer App, il cui cuore freemium avrebbe potuto pulsare a pieno ritmo. In fondo è molto più tentante l'acquisto di equipaggiamento se dall'altra parte dello schermo c'è un giocatore in carne ed ossa a cui possiamo far assaggiare la nostra spada.
Con questo piccolo rimpianto, però il titolo Maya supera abbondantemente la sufficienza, anche in luce del fatto che è disponibile gratuitamente e che non richiede esborsi forzati per terminarlo.
Legendary Heroes si presenta con la celeberrima formula freemium e incarna su iOS ciò che DotA è su PC. La realizzazione è buona, ma la mancanza di un qualsiasi tipo di multiplayer, anche locale, non permette al titolo di Maya di fare il salto che ci eravamo immaginati al suo annuncio. 30 livelli nella campagna principale non sono pochi, ma l'aggiunta dell'on-line avrebbe potuto far volare alle stelle la longevità. Comunque per adesso non vi costa niente il download e non vediamo quindi ragioni per non dargli almeno una possibilità.
VOTOGLOBALE7

INVIA COMMENTO

Legendary Heroes

Disponibile per: iPhone | iPad
Genere: Strategico
Sviluppatore: Maya
Link Download: Scarica Qui
Costo iPhone: 0,00€
Costo iPad: 0,00€
Lingua: Tutto in Inglese
Sito Ufficiale: Link
Data di Pubblicazione: 03/01/2012
Legendary Heroes
7.5
7.5
7
6.5
9 voti
6.6
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD