iOS: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Una lunga notte in compagnia di Crown of the Ivory King
Ravenmark Scourge of Estellion > Recensione
15 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Ravenmark Scourge of Estellion - Recensione

Inviato il da Alberto Schiariti
Se c'è un genere che ha sempre trovato riscontri positivi sulle console portatili, questo è quello degli strategici alla Advance Wars. Con l'affermazione del touch screen si è fatto un ulteriore passo in questa direzione, dato che poter muovere con mano le proprie unità rende l'esperienza di gioco assai più coinvolgente. Chissà che anche Witching Hour Studios, affacciandosi per la prima volta sul mercato della Mela, non abbia voluto sfruttare questo fattore per il lancio del loro primo prodotto.
Prodotto che come vedremo non andrà a perdersi nella miriade di doppioni già presenti sullo store, perché scommette su un gameplay complesso e originale. Il prezzo è contenuto, ma c'è da segnalare che al momento quest'applicazione non è disponibile in versione universale, permettendovi sì di giocare anche sul vostro iPad, ma con la solita interfaccia della versione iPhone e l'opzione x2. Non ci è dato sapere quest'App verrà convertita ad App Universale o se ne verrà rilasciata un'altra.
Ingranaggi ben oliati
Ravenmark: Scourge of Estellion - recensione - iPhone Cos'è che fa la differenza tra uno strategico di successo e un titolo facilmente dimenticabile? Sicuramente un combat system degno di questo nome. Siamo felici di annunciarvi che ciò che stiamo recensendo va oltre ogni più rosea aspettativa, andando ad implementare tutte le funzioni classiche di successo ed introducendo novità che faranno felici tutti gli amanti di questo genere.
Il tutorial vi avverte subito: Ravenmark è un gioco a turni che ruota attorno al tempismo e al posizionamento delle truppe. Mai promessa fu più mantenuta.
I turni sono divisi in due fasi ben distinte: la prima in cui date gli ordini alle vostre truppe e la seconda in cui loro li eseguono. Dovete quindi dotarvi di una buona dose di napoleonico tatticismo e di nostradamica previsione, perché le mosse che andrete ad elaborare verranno preparate tutte insieme senza vederne subito i risultati, e poi magicamente eseguite all'unisono.
Ma siamo solo all'inizio, perché ancora non abbiamo considerato il fattore iniziativa che può facilmente cambiare le sorti di una battaglia. A ogni truppa è associato un valore di intraprendenza che porta a farla agire prima o dopo le altre. Prima quindi di pianificare le vostre mosse, quindi, vi conviene osservare bene l'ordine di azione, soprattutto degli avversari. Se ad esempio volete che la vostra fanteria leggera attacchi la formazione di soldati nemici, dovrete assicurarvi che esse si trovino in caselle adiacenti. Viene quindi naturale ordinare al vostro esercito lo spostamento conseguente. Se però il valore d'iniziativa nemico è più alto del vostro, potreste trovarvi ad eseguire una mossa totalmente inutile, perché quando la vostra fanteria raggiungerà la casella che avete scelto, i soldati nemici potrebbero non essere più là. Tempismo e posizionamento, appunto.
Aggiungi un posto a tavola
Ravenmark: Scourge of Estellion - recensione - iPhone La novità più grande di Ravenmark è forse quella che vi andiamo a spiegare adesso: le unità schierate in campo sono di 4 tipi, ovvero gli arcieri, la fanteria a piedi, quella a cavallo e i lancieri. Ognuno di essi ha una debolezza e una resistenza verso le altre unità, che gli conferisce particolari vantaggi o svantaggi. Ad esempio gli arcieri sono efficaci contro la fanteria semplice, mentre quest'ultima ha successo contro i lancieri. I lancieri invece hanno vita facile con la cavalleria, che però ha la meglio con gli arcieri. Fin qua niente di sconvolgente.
L'ulteriore dimensione aggiunta dai ragazzi di WHS, è quella che ci vede unire gli stessi tipi di truppe in coppie o triple. Ogni turno avete un certo numero di combat point che vi servono per far compiere le azioni alle vostre formazioni, ma vi accorgerete quasi subito che questo numero è spesso inferiore ai vostri bisogni. Ed è proprio qua che l'assemblaggio dei vostri drappelli entra in campo, dato che le milizie così formate richiederanno un singolo combat point per essere mosse. Non si ridurrà quindi tutto ad un “prendi questo e fai questo” ma, quasi come in una partita a scacchi, dovrete pianificare bene ogni vostra singola mossa, pena una sconfitta certa.
C'è da dire che queste particolari unità si dispongono sempre in linea e così si muovono. Perdono quindi agilità, ma hanno la possibilità di sbloccare abilità speciali. Se create una coppia di soldati semplici, per citarvene una, questi guadagnano l'abilità di stringere gli scudi e annullare completamente il danno in arrivo il 50% delle volte. Se riuscite ad aggiungere anche il terzo membro, otterrete anche una maggior resistenza verso le frecce nemiche.
Tutta questa apparente complessità è in realtà magistralmente orchestrata da un'interfaccia sublime (il Radial Menu è un toccasana per il touch screen) e un codex richiamabile facilmente pronto a spiegarvi ogni abilità e regola.
Se quindi siete disposti ad assimilare queste meccaniche, avrete tra le mani un vero e proprio gioiello di tattica.
TRÈS ELEGANT
Ravenmark: Scourge of Estellion - recensione - iPhone I ragazzi di WHS hanno le idee chiare sulla qualità da raggiungere con il loro prodotto e ci rendiamo subito conto di avere tra le mani un titolo che assottiglia sempre di più le già poche differenze con le vere e proprie console da gioco. Il comparto grafico è semplicemente sbalorditivo, sfoggiando già nel menu iniziale un logo molto elegante che si vede scorrere dietro un fondale disegnato a mano. La palette cromatica tende al bianco e nero, con sapienti usi delle gradazioni di grigio e spruzzi di marrone e verde olivastro. Solo le immagini possono rendere un po' di giustizia al lavoro svolto e vi invitiamo ad osservarle.
Ma questo sfarzo non è solo fine a se stesso, dato che proprio nell'interfaccia di gioco raggiungiamo i picchi più alti. Sarebbe infatti stato un delitto vanificare la complessità del combat system con un HUD non degno, ma fortunatamente non ci troviamo davanti a questo tipo di spreco. L'accorto uso del Radial Menu, perfetto per schiudersi attorno al vostro tocco, la possibilità di selezionare le truppe tramite un'icona posta sopra di loro e una pulizia grafica da oscar, settano un nuovo standard per gli strategici su iPhone. Persino un maestro come Final Fantasy Tactics deve fare un passo indietro, anche a causa del suo infelice porting su iOS.
E se tutto questo delizierà i vostri occhi, preparatevi a coccolare anche un altro dei vostri sensi. Se Square Enix definisce Josh Whelchel “...uno dei più talentuosi compositori nell'ambiente indie”, questo neo 24enne già ci impressiona. Ed è proprio lui ad essersi occupato personalmente della composizione della colonna sonora di questo titolo, realizzando un comparto audio di prim'ordine.
Tutto Oro?
Ravenmark: Scourge of Estellion - recensione - iPhone Solo chi è spinto da un forzato spirito bastian contrario può trovare dei veri e propri difetti in questo gioco. Noi possiamo solamente elencarvi quelle piccolezze rilevabili esclusivamente alzando l'asticella di un paio di spanne rispetto al solito metro di giudizio. Allora possiamo dirvi che una versione apposita per iPad sarebbe stata gradita subito, ma verrà presto posto rimedio. Probabilmente la trama e l'enfasi dei dialoghi non è da oscar, ma sempre comunque di buon livello.
Infine, l'interfaccia mostra il fianco solo quando le unità da controllare sono veramente innumerevoli, ma lo zoom dinamico coprirà anche questa lacuna.
Ma davvero, non vediamo come in buona fede si possano fare appunti negativi a questa opera. L'umiltà degli sviluppatori li ha addirittura portati a porre nel menu iniziale un tasto “feedback” per la segnalazione di imperfezioni. Un plauso anche per questo gesto.
Ravenmark ci sorprende e lo fa con un titolo che ci assale a tutto tondo. Non raggiunge la perfezione solo perché la trama è leggermente al di sotto dello standard degli altri comparti e, nonostante i 15 capitoli e altri in arrivo soon, non ci sono altre modalità presenti se non quella “Storia”. Difetti che però non sminuiscono granché quello che è uno dei prodotti sullo store che sfiora l'eccellenza. Grafica di rara eleganza, colonna sonora d'autore e gameplay più che soddisfacente. Forse non adatto a chi cerca una sfida rapida e spensierata, ma non si può certo farne una colpa. Witching Hour Studios esordisce alla grande, lasciandoci alla finestra ad aspettare un'altra loro perla. Se siete amanti degli strategici, dopo averlo provato vi farete una risata sui 2,39€ spesi, magari riflettendo su questa nuova dimensione di gioco a basso costo, ma alta qualità.
VOTOGLOBALE9.5

INVIA COMMENTO

Ravenmark: Scourge of Estellion

Disponibile per: iPhone | iPad
Genere: Strategico
Sviluppatore: Witching Hour Studio
Link Download: Scarica Qui
Costo iPhone: http://a10€
Lingua: Tutto in Inglese
Sito Ufficiale: Link
Data di Pubblicazione: 16/11/2011
Ravenmark: Scourge of Estellion
9.5
9.5
8
9.5
17 voti
8.2
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD