Nomination Oscar 2017 Oggi alle ore 21:00

Impressioni e commenti sulle nomination agli Oscar!

È una droga, ma non si sniffa: si apre così il servizio di Announo su League of Legends

di

È una droga, ma non si sniffa o si fuma: si guarda. Si apre con queste parole il servizio di Pablo Trincia dedicato a League of Legends e trasmesso nell'ultima puntata di Announo, trasmissione condotta da Giulia Innocenzi.

"È una droga, ma non si sniffa o si fuma: si guarda. Pablo Trincia è partito dalle periferie d’Italia per arrivare in Cina, dove esistono veri e propri campi di rieducazione per chi è dipendente da videogame, rete, social network." Queste le parole che introducono il servizio (potete vedere l'anteprima a questo indirizzo) dedicato a uno dei videogiochi più popolari del momento, vero e proprio fenomeno di costume in Asia e non solo.

Lo scopo dell'inchiesta di Pablo Trincia è proprio quello di cercare di capire come un fenomeno del genere venga vissuto in un paese con una cultura molto diversa dalla nostra, intento lodevole ma l'argomento è stato trattato in maniera forse troppo frettolosa.

L'associazione ASI Giochi Elettronici Competitivi (riconosciuta dal CONI) ha scritto un articolo in proposito, chiedendo un confronto con la redazione di Announo e con il giornalista che ha curato il servizio. Vi terremo aggiornati in caso di ulteriori sviluppi.

League of Legends
Aggiungi in Collezione

League of Legends

    Disponibile per
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 20/11/2009
  • Genere: MOBA
  • Sviluppatore: Riot Games
  • Publisher: Riot Games
  • Lingua: Tutto in Inglese
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 0,00 €
  • Multiplayer Online: Multiplayer online oltre i 32 Giocatori
  • Mod. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Online

che voto dai a League of Legends?

7

media su 40 voti

Inserisci il tuo voto