Dishonored: Morte dell'Esterno Adesso online

Giochiamo in diretta con lo spin-off della serie Bethesda!

Accoltella la madre per avergli tolto l'accesso al gioco online

di

Un ragazzo romeno di 15 anni, ha dato diciassette coltellate alla sua madre adottiva dopo che ella gli aveva tolto la possibilità di accedere ad internet nel tentativo di sedare la sua dipendenza dal gioco online.

Dopo l'eruzione di violenza Ionut Savin - questo il nome del ragazzo (foto a fine notizia) - ha preso tutti i soldi che ha trovato in casa e se n'è andato in un Internet café, dove pare abbia giocato a Counter-Strike per quattro ore. Il ragazzo aveva già perso oltre 200 giorni di scuola a causa della sua dipendenza da gioco.

La vittima è stata trovata dal marito e, ironia della sorte, il tutto è accaduto proprio il giorno del loro 16° anniversario di matrimonio. Il ragazzo si è subito consegnato alla polizia affermando "Credo di essere io quello che state cercando".
Savin è stato descritto come uno "studente modello", "tranquillo" e "introverso". Attualmente è ricoverato in una clinica psichiatrica.

Accoltella la madre per avergli tolto l'accesso al gioco online