Activision Blizzard venderà le cut-scene sotto forma di lungometraggi

di

Bobby Kotick, CEO di Activision Blizzard, ha dichiarato che la compagnia venderà nel prossimo futuro le cut-scene dei videogiochi sotto forma di film. Parlando oggi alla conferenza "Bank of America Merrill Lynch Media, Communications & Entertainment" in California, Kotick ha affermato che l'idea gli è arrivata dopo aver visto le bellissime cinematiche di StarCraft II, così belle da poterne realizzare un film e venderlo ai fan.

"La realizzazione arriverà entro i prossimi cinque anni. Potrebbe essere attraverso una partnership con qualcuno o da soli, ma prossimamente saremo capaci di capitalizzare il rapporto che abbiamo con il nostro pubblico, fornirgli qualcosa che sia veramente straordinario e permettere loro di usufruirne direttamente da noi, invece che attraverso una distribuzione nelle sale cinematografiche."