Pit People Oggi alle ore 17:00

Proviamo il nuovo gioco degli autori di Castle Crashers!

Activision denunciata dagli ex-capi di Infinity Ward

di

Jason West e Vince Zampella, gli uomini alla base dei problemi generati fra Infinity Ward ed il suo Publisher, hanno denuciato formalmente Activision per mancato pagamento delle royalty riguardanti i loro prodotti.

"Activision si è rifiutata di onorare i termini di accordo ed ha intenzionalmente mancato il fondamentale diritto di un impiegato di ricevere il pagamento per il lavoro svolto. Invece di ringraziare, elogiare, o semplicemente pagare Jason e Vince per aver dato ad Activision uno dei prodotti più divertenti e di successo al mondo, il mese scorso Activision ha utilizzato i suoi legali per innalzare una pretestuosa indagine per tasse non dichiarate, insubordinazione e violazione del dovere fiduciario, che ha portato al licenziamento di West e Zampella il 1° Marzo 2010"

Queste le parole dell'avvocato dei due ex-dipendenti di Infinity Ward.