Activision: non smetteremo di supportare il Wii U

di

Eric Hirshberg, chief executive presso Activision Publishing, ha rassicurato i fan Nintendo spiegando che la compagnia continuerà a supportare il Wii U, anche a dispetto delle vendite non esaltanti della console. La compagnia, infatti, farà in modo che i consumatori vedano con i propri occhi le qualità dell'ultima piattaforma della casa di Kyoto, rendendola quindi più interessante per un'ampia fascia di pubblico.

"Nintendo è stato un grande partner per noi" afferma infatti Hirshberg "ed è un'azienda di successo, anche se ovviamente si sta trovando in difficoltà col Wii U. Io sono sicuro che sia loro che l'industria videoludica in generale vogliano un risultato diverso per questa console, e per questo motivo se potremo rendere la piattaforma più interessante per i consumatori, state pur certi che faremo tutto il possibile a che ciò avvenga. Nintendo si è già trovata in situazioni simili con altri hardware, ma ha sempre fatto in modo di rimanere rilevante. Hanno anche alcuni dei migliori sviluppatori videoludici del mondo."