Activision punta al mercato mobile indie con un nuovo accordo

di

Activision, il publisher di Call of Duty, ha rimandato a lungo un suo ingresso nel campo della pubblicazione di giochi per dispositivi mobile, ma una nuova partnership appena annunciata potrebbe spingere l'azienda a costruire una solida rete di giochi indie terze parti.
La società ha annunciato che ha stretto un accordo con la società di telefonia mobile Flurry Analytics per costruire una nuova piattaforma editoriale. I giochi rilasciati sotto il marchio Activision Publishing Mobile saranno forniti di supporto editoriale, e potranno godere di una vasta utenza grazie al network mobile di Flurry, AppCircle.
L'iniziativa è dedicata agli sviluppatori terze parti indipendenti che vogliono raggiungere con i loro titoli quante più persone è possibile.

FONTE: gamasutra.com