Aggiornamento: Xbox One NON ha generato 400 milioni di perdite

di

Secondo un'analisi più accurata dei risultati finanziari pubblicati qualche giorno fa da Microsoft, la notizia che la divisione Xbox avrebbe generato 400 milioni di dollari di perdite risulta totalmente inesatta.
Con 7.1 miliardi di ricavi e 5 miliardi di costi sostenuti, il margine lordo (gross margin) riportato dalla divisione Xbox è di 2.1 miliardi di dollari. Il "gross margin" è un margine operativo che non tiene conto di altri costi straordinari quali: gli interessi, le tasse, ed altri costi tipici quali quelli amministrativi e quelli legati alla vendita.
Per capire dunque se 2.1 miliardi di margine lordo si concretizzano in una perdita o in un utile, bisognerebbe conoscere l'ammontare di questi costi straordinari e tipici che Microsoft non ha riportato. Ci scusiamo in ogni caso per l'errata informazione presente nella notizia originale, che trovate dopo il salto per riferimento.

La notizia originale:

La divisione Xbox non ha quasi mai generato profitti per il colosso americano (tranne durante gli ultimi anni di Xbox 360) e complessivamente è sempre stata in rosso ma, in questo caso, parliamo di numeri veramente impressionanti. Le entrate fatte registrare dalle piattaforme Xbox sono aumentate del 34% e ammontano a 1.7 miliardi di dollari (in maggior misura grazie a Xbox One) ma anche i costi sono aumentati, del 72%, raggiungendo i 2.1 miliardi di dollari. La differenza consiste in 400 milioni di dollari persi.FONTE: neowin.net