Amazon Fire TV non vuole competere con le console tradizionali

di

Pete Larsen, vice presidente di Amazon, ha dichiarato che Fire TV non è una console per videogiochi e di conseguenza non nasce per fare concorrenza a PlayStation 4 e Xbox One. Il nuovo apparecchio può essere definito un multimedia center capace di supportare anche i giochi, ma non è questo il suo punto di forza, tanto è vero che il controller viene venduto separatamente. Tuttavia, Larsen non ha nascosto un certo interesse per il settore dei videogame: la società ha investito molto denaro nella nascita di Amazon Game Studios e anche la recente acquisizione di Double Helix dimostra la volontà di espandersi anche in questo business.

FONTE: CVG