AMD punta sulla realtà virtuale con le schede della famiglia R9

di

Comunicato Stampa: Negli ultimi giorni l’attenzione degli appassionati è stata catturata dagli ultimi annunci relativi all'HTC Vive, di cui oggi conosciamo prezzo e data d’inizio dei pre-order.

Valve ha inoltre annunciato il suo primissimo VR Performance Test, che consente agli utenti di verificare se il loro PC sia pronto o meno per lo Steam VR grazie a un’app che utilizza la demo Aperture Science Robot Repair per mettere alla prova i sistemi senza la necessità di utilizzare un headset VR e classifica le CPU e GPU in una delle seguenti categorie: VR Recommended, VR Capable oppure VR Not Ready. AMD è oggi lieta di annunciare che le schede delle serie Radeon R9 390 e Fury, tra cui la R9 Nano, si posizionano nella categoria più elevata: ‘VR Recommended’. Questo risultato è una conferma dell’impegno di AMD in questo ambito e del lavoro che l’azienda ha intrapreso con Valve e gli altri partner tecnologici per offrire le migliori esperienze di realtà virtuale grazie a LiquidVR. A questo indirizzo trovate una breve classifica con i risultati per le GPU e i dettagli delle configurazioni utilizzate, qualora avessi bisogno di parametri con cui raffrontarti per i tuoi benchmark. Come potrai notare, le GPU Radeon R9 sono in grado di offrire esperienze superiori con l’headset HTC Vive, in particolare la Radeon R9 Nano, che offre prestazioni senza paragoni per una scheda per sistemi mini-ITX.