Anche un team italiano supera le qualificazioni per il Call of Duty Championship

di

Sono quattordici le squadre europee che si sono qualificate per poter partecipare al Call of Duty Championship, torneo dedicato alla serie di sparatutto di Activision che si terrà a Los Angeles i prossimi 27-28-29 maggio.

Nell'ultima fase di qualificazione il team Epsilon eSports ha battuto TCM Gaming e ha ottenuto i 5,00 Dollari di premio; ma nella città americana dei vizi il vincitore si aggiudicherà l'esorbitante somma di un milione di Dollari. Tra tutte le squadre del vecchio continente figurano anche i nostri connazionali NXG.Rapid, ai quali auguriamo il meglio.

  • Epsilon eSports (UK)
  • TCM Gaming (UK)
  • Team Infused (UK)
  • Aware.EU (UK)
  • Ascentia (France)
  • Vitality X (France)
  • Hypergames (France)
  • Fabe.Germany (Germany)
  • UX Gaming (Germany)
  • NXG.Rapid (Italy)
  • Gamers2 (Spain)
  • Team Finland (Nordic)
  • Klar1ty Gaming (UAE)
  • Fabe.Allstars (Benelux)
FONTE: Videogamer